Come realizzare i dreadlocks utilizzando un panno di lana

Tramite: O2O 23/03/2021
Difficoltà: media
19

Introduzione

In questa guida che stiamo per stilare, parliamo dei famosi e diffusi capelli stile dreadlocks. Nello specifico vogliamo discutere un po? sul come realizzarli con le proprie mani ed in maniera veramente semplice utilizzando un panno di lana. Detto ciò, va altresì aggiunto che con il termine dreadlocks si vuole indicare la tipica capigliatura o meglio lo styling dei rasta. I dreadlocks tra l'altro si formano attorcigliando su di sé i propri capelli, e in tal senso ci sono tante tecniche e modi per portare a buon fine il lavoro.

29

Occorrente

  • Lana
  • Accessori per capelli
  • Attrezzi per il cucito
39

Eseguire giri circolari sui capelli

Come accennato in fase introduttiva della presente guida, il metodo per realizzare i dreadlocks consiste nel far ricorso ad un semplice panno di lana; infatti, per quanto questa sia ritenuta la tecnica più pratica, occorre tuttavia aggiungere che è un tantino fastidiosa per lo stress causato alle radici della chioma stessa. Dopo questa lunga ma doverosa premessa, per iniziare il lavoro bisogna procurarsi tutto l?occorrente. In primo luogo va preso un comune panno di lana che potrà essere anche un vecchio maglione che non si utilizza più. In secondo luogo sarà necessario iniziare ad eseguire dei giri circolari proprio sui capelli. Quest?operazione dovrà durare all?incirca 20 minuti e non di meno. Pian piano che il tempo passerà, noteremo che sui capelli stessi inizieranno a formarsi i primi dreadlocks.

49

Unire le ciocche tra loro

Dopo aver espletato la pratica preliminare descritta nel passo precedente della presente guida, giunge il momento di concentrarsi su come sistemare al meglio i dreadlocks creati; infatti, dovranno essere ben separati tra di loro e continuare quindi ad eseguire i medesimi movimenti iniziali con il panno di lana. I capelli che non si saranno accorpati, potranno tuttavia essere trattati con le mani, unendoli ciocca per ciocca tra loro. In alternativa è possibile anche aiutarsi con un uncinetto sfruttandolo per infilare all?interno tutte le suddette ciocche e dello spessore desiderato. Terminata anche questa seconda fase non resta che bloccare alla radice i dreadlocks con l?aiuto di alcuni elastici, in modo che restino ben raccolti e non si sciolgano. In ogni caso questi fermagli non dovranno essere tolti prima che sia passato un mese.

Continua la lettura
59

Usare uno shampoo senza balsamo

Quando i dreadlocks saranno ben chiusi, si può procedere anche al lavaggio dei capelli usando uno shampoo preferibilmente senza balsamo, in maniera tale da conservare per bene i nodi creati. Da come si evince in base a quanto sin qui descritto, realizzare i dreadlocks con l?aiuto di un vecchio panno di lana è molto semplice ed anche veloce, però dal canto suo è un metodo che richiede molto sacrificio perché è abbastanza laborioso. A margine di questa guida è importante sottolineare che se il panno di lana è ad esempio un maglione che presenta delle fibre piuttosto spesse (circa 0,5 millimetri) ritorna utile per creare i suddetti dreadlocks; infatti, basta procedere come descritto nei passi successivi della presente guida.

69

Sfilare un maglione di lana

Per realizzare i dreadlocks con un maglione di lana come alternativa ad un qualsiasi panno della stessa natura, bisogna procedere nel seguente modo. Premesso che lo spessore delle fibre devono essere della misura descritta nel passo precedente della guida, innanzitutto con l'aiuto di forbici a punta sottile occorre scucire i vari fili cercando di estrarli poi quanto più lunghi è possibile, in modo da poterli avvolgere attorno ai capelli senza necessariamente fare delle giunture. Detto ciò, per portare a buon fine anche questa tipologia di creazione dei dreadlocks basta leggere l'ultimo passo della presente guida.

79

Avvolgere i filati intorno alle ciocche

Per completare la realizzazione dei dreadlocks con un singolo filato di lana si possono avvolgere determinati numeri di ciocche in base alla tipologia di capigliatura che si intende ottenere. Una nota aggiuntiva in merito riguarda il colore delle ciocche; infatti, se si preferiscono quelle multicolori allora non c'è niente di meglio che sfilare un maglione di lana con queste caratteristiche (ad esempio uno di tipo natalizio) e che contenga almeno filati di colore rosso, verde e bianco ideali per realizzare dei dreadlocks con le tonalità tipiche della bandiera italiana.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Creare i dreadlocks, è veramente un'arte, che si sta diffondendo smepre di più nelle nostre città!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Acconciature e tagli con dreadlocks

I dreadlocks, o dreads sono la tipica acconciatura dei rastafariani, noti anche come rasta, ma a prescindere dall'appartenenza religiosa sono anche un taglio di capelli che non passa di moda ed è molto amato soprattutto dai giovani, ma non solo. Amatissimi...
Capelli

Come Curare I Dreadlocks

I dreadlocks, chiamati anche "dread", sono dei un'acconciatura tradizionale dei Rastafariani, ma che è entrata nella moda. Simili alle treccine, si ottengono attorcigliando in modo particolare i capelli fra loro fino a formare nodi indistricabili. Famosi...
Capelli

Come tingere i dreadlocks

I dreadlocks, o semplicemente dread, affascinano sempre. Vanno di moda tra i giovani artisti, ma non solo. Si lavano regolarmente e si prestano anche alle tinture più disparate. Non è fantascienza e nulla di trascendentale. Ecco pertanto il modo più...
Capelli

10 consigli per togliere i dreadlocks

Giocare con i capelli è sicuramente una prerogativa femminile: quante di voi hanno giocato con il colore, il taglio e le acconciature? Sicuramente in tante, e tra le tante possibilità ed idee per i vostri capelli, ci sono i dreadlocks. Cosa sono i dreadlocks?...
Capelli

Come predersi cura dei dreadlocks

I dreadlocks o dreads (Jata in Hindi, o erroneamente chiamati rasta) sono formati aggrovigliando i capelli su se stessi, e si possono ottenere in diversi modi, uno dei quali sta nel non pettinarsi per lungo tempo: in questo modo si formeranno dei locks...
Capelli

Come realizzare i dreadlock con i capelli corti

Quando si è stanchi della solita pettinatura, e si hanno i capelli corti, si può provare a realizzare dei dreadlock, la tipica acconciatura della Giamaica. Questo tipo di capigliatura veniva già utilizzata dagli schiavi africani durante la colonizzazione,...
Capelli

Come realizzare un dread sui tuoi capelli

Ti hanno sempre affascinato e ne vorresti almeno uno tra i capelli, qui si parla di dreadlocks chiamati anche rasta. Potresti rivolgerti a un parrucchiere professionista, oppure realizzarli a costo zero a casa, come? In questa guida ti spiego come realizzare...
Capelli

Come realizzare una maschera per capelli al tè nero

Possedere una bella chioma folta, lucente e sempre in perfetto ordine è l'ambizione di tutti. Malgrado sia una prerogativa femminile, negli ultimi tempi anche parecchi uomini si dedicano parecchio alla cura dei loro capelli al fine di migliorare il loro...