Come realizzare i capelli rosa brown

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La moda per le acconciature ha corsi e ricorsi, e questo è assodato. A volte per le tendenze che riaffiorano hanno risvolti imprevisti, e vengono esplorate vie che fino ad oggi sono state considerate tabù. Fino a qualche anno fa, i capelli colorati con tinte e tonalità innaturali erano considerati tabù e un retaggio della cultura punk. Oggi, presentarsi con i capelli colorati invece è una cosa normale, ed anche le tonalità meno spinte hanno un ruolo importante. Adesso, quindi, vediamo come realizzare i capelli rosa brown come vanno molto di modo questa primavera.

26

Occorrente

  • Colore nocciola per capelli
  • Colore rosa per capelli
36

Che cos'è il rosa brown

Il rosa brown è una delle tinte più di moda questa primavera. Si tratta di un colore intermedio fra il nocciola e il rosa antico, particolarmente brillante e riflessato. Al tempo stesso poco e molto appariscente, aiuta a voluminizzare i capelli, con i suoi riflessi metallici e a creare un'immagine di se particolarmente romantica e glamour. Fra le colorazioni di tendenza è quella che meglio si accompagna a magline in lana grezza anche eleganti, e felpe. In definitiva è una nuance che si lascia vestire praticamente da tutte senza limiti di età e si può portare senza difficoltà in ogni ambiente, mantenendo un pizzico di malizia e di grazia che non guasta.

46

Come procedere per il castano

L'idea è semplice e geniale al tempo stesso. Per prima cosa si devono avere i capelli castani. Ovviamente non tutte possono avere un bel color nocciola di natura, ma basta applicare una tinta ai capelli chiari, oppure decolorare quanto basta quelli scuri, fino ad ottenere una base adatta per applicare il colore di base. La soluzione migliore è sempre quella senza ossidanti e senza ammoniaca, e scegliere un colore a base naturale, da fare con gli impacchi gioverà sicuramente alla salute del capello. Il costo è leggermente superiore ma la nostra chioma ringrazierà. L'importante è che la tinta sia un po' sfumata sulle punte, per permettere al rosa di splendere.

Continua la lettura
56

Come aggiungere il rosa

Il rosa solitamente è un po' più aggressivo come pigmento, perché difficilmente si trova senza ammoniaca. La tintura va applicata sulle ciocche, tendendole tese e distribuendo il colore in modo tale che le parti in basso risultino più pigmentate rispetto a quelle in alto, dove il colore deve sfumare sul castano, diventando un riflesso. Il risultato complessivo però non deve dare l'effetto "pennello inzuppato nel colore". La colorazione deve avere una gradazione naturale e non devono essere presenti aree dove il colore non è intermedio fra nocciola e rosa, ma solo zone più intense.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuratevi che la base castana digradi in maniera fluida perchè sembri che il rosa ne sia una sfumatura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare uno chignon a forma di rosa

Lo chignon rappresenta un classico tipo di acconciatura, prevalentemente femminile, che consiste nel raccogliere i capelli all'altezza della nuca, seguendo uno stile del tutto particolare, partendo dalla creazione di una treccia o di una coda. In questa...
Capelli

Come fare un'acconciatura a rosa

Durante le feste o ad un party è importante occuparsi l'aspetto dei propri capelli. Sfoggiare una nuova e ricercata acconciatura ci farà acquistare fascino ed eleganza, sopratutto se sapientemente realizzata. Qui mostreremo come fare un'elegante e raffinata...
Capelli

5 trucchi per realizzare uno chignon con capelli sottili

I capelli sottili, a differenza di quelli grossi, necessitano di cure specifiche appositamente studiate per contrastare al massimo la loro tendenza ad attaccarsi al viso apparendo così radi e privi di corpo. La gestione di questa tipologia di capello,...
Capelli

Come fare una treccia a rosa

Le donne sono note come persone molto romantiche, perché non mostrare questa qualità anche su se stesse? In che modo?Flower braid, è una traccia che se girata può dare come risultato la forma di una rosa. Anche se non sarà semplice fare questo tipo...
Capelli

Come Realizzare Un Nodo Con I Capelli

In commercio esistono una grandissima varietà di elastici per i capelli, dai più semplici ai più estrosi e particolari. Ma esistono anche quegli elastici che si mimetizzano perfettamente con i vostri capelli. Si tratta di elastici coperti da ciocche...
Capelli

Come realizzare un accessorio per i capelli col tulle delle bomboniere

Molti famosi stilisti e creatori di moda affermano che una donna non ha bisogno di abiti costosi per apparire bellissima ed elegante, bensì di un make up raffinato e di capelli curati. Di certo un'acconciatura elaborata può essere molto speciale, soprattutto...
Capelli

Come realizzare un balsamo al cioccolato per capelli setosi

Per mantenere sani i capelli, esistono in commercio numerose tipologie di prodotti adatti a tutte le esigenze. Va detto comunque che è possibile affidarsi anche a prodotti interamente naturali, come per esempio un balsamo al cioccolato in grado di rinforzare...
Capelli

Come realizzare una treccia con capelli corti

Intrecciare i capelli, è sempre stato un classico modo di acconciarli e ordinarli. Le trecce sono tornate di moda negli ultimi tempi, tanto che molte star di Hollywood amano sfoggiarle sui vari red carpet, e non ci rinunciano nemmeno se i capelli non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.