Come realizzare gli ombrè hair a casa

Tramite: O2O 28/09/2017
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Originariamente le tinte per capelli avevano la funzione di coprire i capelli bianchi. Con il tempo poi, le donne hanno iniziato a tingersi per il piacere di farlo. I parrucchieri di ogni parte del mondo hanno studiato tecniche di colorazione davvero avanzate. Oggi è possibile ricreare effetti davvero particolari sui nostri capelli. Non ci sono più solamente le tinte uniformi quindi, ma ad esempio attraverso l'effetto ombrè, potremo raggiungere risultati stupefacenti. Questa tecnica permette di avere un effetto ombreggiato sui nostri capelli. Non è proprio semplicissimo da realizzare, perciò ci conviene affidarci a un bravo acconciatore. Se però abbiamo abbastanza dimestichezza con i capelli, possiamo provarci a casa. Vediamo quindi come realizzare l'ombrè hair a casa.

27

Occorrente

  • Tinte per capelli
  • Ossigeno per tinture
37

Schiarire i capelli

La prima cosa da fare, e sicuramente la più difficile, è schiarire i nostri capelli per avere un ombrè hair perfetto. Questo procedimento necessita di molta attenzione, poiché la decolorazione dovrà essere graduale. Le punte dei capelli devono essere chiare, mentre le radici più scure, per un ombrè hair perfetto. La cosa ideale è tingere la zona centrale della nostra chioma con un castano chiaro caldo. Coloriamo poi la parte terminale di biondo, così il lavoro sembrerà davvero molto naturale. Nell'ombrè hair è fondamentale mantenere il più possibile un effetto graduale per non sembrare dei pagliacci.

47

Valutare la tinta per la ricrescita

È molto importante valutare qual è il punto giusto dove cambiare colore. Se abbiamo una lunga chioma, l'ideale è cambiare il colore del ombrè hair all'altezza dei nostri occhi. Per quanto riguarda la radice dobbiamo fare un discorso a parte. Se siamo fortunate a non avere capelli bianchi, possiamo direttamente dedicarci alla colorazione delle punte. Se invece abbiamo una ricrescita bianca abbastanza accentuata, non possiamo evitare di colorare anche l'attaccatura per un ombrè hair perfetto. Dovremo passare una tinta adatta alla nostra carnagione su tutta la chioma. Facciamo attenzione a farlo in modo uniforme, senza chiazze. Poi solo dopo potremo dedicarci alla decolorazione delle punte.

Continua la lettura
57

Scegliere la giusta tonalità

La tecnica dell'ombrè hair ci permette di avere un look multiforme. A seconda del colore che sceglieremo, potremo fare una diversa impressione in chi ci guarda. Un ombrè hair sulle tonalità del rosso è sicuramente aggressivo. Se invece opteremo per le tonalità calde del miele e del castano dorato, alleggeriremo i nostri lineamenti. Dobbiamo quindi valutare bene qual è il tipo di ombrè hair che fa più per noi. Studiando bene la situazione riusciremo perfettamente nel nostro intento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valutiamo bene il colore giusto a seconda della nostra carnagione per non sembrare innaturali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare in casa una colorazione stile croix hair

In questa guida vi spiegherò come realizzare in casa una colorazione stile croix hair. Per le più inesperte in questo campo, adesso spiegherò cos'è lo stile croix hair. Potrà sembrare qualcosa di complesso, ma in realtà non è niente di più semplice...
Capelli

Come realizzare l'hair wraip

I capelli sia degli uomini che delle donne, hanno la possibilità di essere acconciati, intrecciati e colorati in decine di modi. Solitamente i capelli più adatti per poter creare delle meravigliose acconciature, sono quelli più corposi e lunghi ma...
Capelli

Tendenze capelli: l'hair contouring

Si definisce mòda "aspetto e comportamento di una comunità sociale secondo il gusto particolare del momento" e come spesso accade, le tendenze vanno e vengono, alcune ritornano, altre no, altre ancora spopolano per la prima volta. Negli ultimi anni,...
Capelli

Come applicare l'hair gloss

Quante volte guardando i capelli setosi e lucenti delle ragazze che appaiono nelle pubblicità ci saremo chiesti qual è il loro segreto e quale trattamento miracoloso abbiano usato per ottenere quel bellissimo effetto riflettente. Ricordiamo che i capelli...
Capelli

Come tenere a bada i baby hair

Come suggerisce il termine inglese, i baby hair sono "piccoli" capelli molto corti che circondano la zona della fronte e delle tempie e che sfuggono alla spazzola proprio a causa della loro ridotta lunghezza. Per molte donne possono rappresentare un inestetismo...
Capelli

Trucchi per tenere a bada i baby hair

I baby hair vengono così definiti poiché sono capelli molto corti e soprattutto sottili che in genere crescono all'altezza delle tempie o subito sotto la nuca. Gestirli non è tanto facile, ed è per questo motivo che molte persone specie le donne...
Capelli

Curly hair: tanti modi per farli

Avere i capelli ricci, può essere un grande pregio, che può trasformarsi però in un problema, quando non si sa come acconciarli. Rispetto a quelli lisci infatti, essi possono essere più complicati da gestire, e se non lo si fa nel modo giusto il risultato...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura con i fiori

Realizzare un'acconciatura con i fiori, è un'idea graziosa non solo per un matrimonio. Quest'anno vanno di moda i cerchietti, abbelliti con accessori in stoffa o al naturale. È come ritornare negli anni '70 e respirare la cultura hippie. Nella seguente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.