Come Realizzare Degli Orecchini Con I Sassi Del Mare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Qualora la precedente estate appena terminata (Giugno-Settembre 2014) oppure quella dell'anno scorso (ovvero il 2013) l'abbiate passata in una meravigliosa località al mare e vi siate portati dei bellissimi sassolini (raccolti direttamente sulla spiaggia da voi visitata), allora dovrete assolutamente leggere abbastanza lentamente la seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò nei passaggi successivi, all'interno della quale vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna realizzare una delle migliori creazioni "fai da te" e, specificatamente, degli orecchini con i sassi del mare.

27

Occorrente

  • Sassolini
  • Pinza
  • Filo di ferro
  • Anellini aperti
  • Monachelle ad amo
37

Innanzitutto, dovrete assolutamente sapere che, affinché sia possibile realizzare questi bellissimi orecchini con dei splendidi sassi raccolti sulla spiaggia, è necessario ovviamente procurarsi alcuni materiali (di facilissima reperibilità), che sono precisamente i seguenti: due sassolini; una pinza; del filo di ferro; due anellini aperti; due monachelle ad amo.

47

Dopo avervi enunciato brevemente questa introduzione notevolmente importante, la prima semplice e rapida operazione che sarete "obbligati" ad effettuare per creare degli orecchini con i sassi del mare è quella di prendere un pezzo di filo di ferro e farlo girare intorno ad uno dei due sassolino che avrete raccolto precedentemente, attraverso l'ausilio della punta della vostra pinza.

Continua la lettura
57

Mediante l'esecuzione dell'attività che vi ho appena descritto nel passaggio precedente, vi raccomando di realizzare una specie di gabbia che abbia la forma di una spirale logaritmica. Specificatamente, è molto importante che in entrambe le punte del vostro sassolino avanzi un piccolo pezzo di filo di ferro.

67

Successivamente, dopo aver creato la gabbia nella modalità enunciata precedentemente, dovrete prendere una delle due punte e formare un disegno a vostro piacimento (come una spirale schiacciata, un serpentino oppure un piccolo cuore), che faccia da base all'orecchino fatto di sassi del mare.

77

Dopo essere arrivati a questo punto, le successive semplici e rapide operazioni che dovrete eseguire sono quelle di prendere l'altra punta e formare un gancio chiuso, a cui andrà poi unito l'anellino aperto. Infine, fissate quest'ultimo oggetto alla monachella ad amo e, cosi facendo, il vostro bellissimo primo orecchino sarà finalmente pronto per l'utilizzo: naturalmente, bisognerà ripetere la seguente procedura anche con l'altro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare dei ciondoli con pietre o sassi

Ognuno di noi indossa un qualche tipo di accessorio per apparire più bello ed interessante agli occhi delle altre persone. Solitamente si indossa qualche ciondolo, regalato da qualcuno o che ci ricorda qualche persona cara o evento particolare della...
Accessori

Come realizzare orecchini con dei bottoni

L'orecchino a bottone è da sempre sinonimo di eleganza e raffinatezza. Molto in voga negli anni sessanta, impreziosisce l'outfit, senza appesantirlo o stravolgerlo. È facile da riprodurre, ed è indispensabile nella collezione di accessori di una donna....
Accessori

5 orecchini da realizzare in stile country

Se per il nostro look abbiamo intenzione di disegnare e progettare degli orecchini personalizzati, possiamo farlo utilizzando tantissimi materiali semplici ed eleganti, e precisamente in stile country. Nei passi successivi di questa lista, troviamo 5...
Accessori

Come realizzare orecchini a chiacchierino

Per chi non lo conoscesse, il chiacchierino è un tipo di pizzo caratterizzato da nodi lavorati a gruppi su un filo che li congiunge a formare anelli o archi. Questa originale lavorazione si presume sia nata in Francia, dove è conosciuta con il termine...
Accessori

Come realizzare degli orecchini con dei centrini

Nella guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come realizzare degli orecchini riciclando dei centrini. Ultimamente è molto in voga l'arte del fai da te, ovvero la tecnica del creare oggetti con le proprie mani, come ad esempio degli orecchini....
Accessori

Come realizzare orecchini in pizzo chiacchierino

Questi orecchini sono molto affascinanti e possono essere adatti ad ogni occasione. Il chiacchierino è una tipologia di pizzo composta da dei nodi disposti a gruppi lungo un filo che li unisce, al fine di realizzare degli anelli o degli archi. Questo...
Accessori

Come realizzare degli orecchini con dei bottoni

Con l'arrivo delle chiusure lampo tanti bottoni rischiano di rimanere inusati. Quante volte rovistando nella borsa del cucito ci siamo imbattuti in mille bottoni ognuno diverso per forma, dimensione e magari appartenuti a vecchi abiti che ormai non indossiamo...
Accessori

Come realizzare degli orecchini fatti a mano

In questo articolo vi sarà spiegato come realizzare a casa vostra degli orecchini unici ed invidiabili fatto a mano. Sappiamo bene che il fai da te è sempre più presente, è sempre un modo per occupare il proprio tempo libero e anche per dare libero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.