Come realizzare collana e bracciale con nodi e perle etniche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Una perla è una struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina (aragonite) deposto in strati concentrici, prodotta dai tessuti viventi – in particolare dal mantello – dei molluschi (tipicamente le ostriche). Il termine "perla" deriva dal latino "pernula", il nome con cui si indicava la conchiglia che la contiene, e la cui forma ricorda la "coscia del maiale". Una perla si forma quando un corpo estraneo, come parassiti o pezzi di conchiglie, si ferma nella cavità palleale. Esso viene ricoperto da strati successivi di madreperla allo scopo di difendere i tessuti dell'animale dall'irritazione. Si depositano vari strati di calcio che, in combinazione con altri minerali, creano questi particolari oggetti preziosi. Per creare perle con forme speciali, quando si estrae la perla dall'ostrica, si immette un frammento di plastica con la forma scelta, che l'ostrica coprirà con la madreperla. Il risultato è che, dopo anni di attesa, la perla che nasce ha la forma ingrandita del frammento iniziale. Il colore più comune nelle perle è il bianco, ma si possono trovare anche perle rosa, color crema, viola scuro, grigie e nere. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come realizzare collana e bracciale con nodi e perle etniche.

27

Occorrente

  • 6 metri di filo di cotone color avorio o naturale
  • 2 metri di filo di cuoio
  • elementi metallici vari
  • anello metallico decorato
  • perle etniche di vetro di diversa grandezza
  • forbici
37

Grazie alla tecnologia e ad anni di studio, oggi possiamo anche avere perle con colori bizzarri come il verde, l'azzurro, l'arancione, che vengono usate soprattutto nella bigiotteria. Quando si parla di perle nere, oltre alla Akoya e a quelle di fiume, si pensa subito alle costosissime perle di Tahiti, molto pregiate e particolarmente belle. Il valore delle perle però, non si distingue solo dal colore, ma anche dalla forma e dal lustro, cioè la luce che riesce a riflettere.

47

Per prima cosa prendi quattro metri di filo di cotone e piegalo due volte per ottenere un filo a quattro capi della lunghezza di un metro. Quando avrai fatto, affianca il filo di cuoio piegato a metà e taglia le estremità. Una volta che avrai eseguito questo lavoro, passa a fare un nodo stretto da un lato, poi inserisci in uno dei fili di cotone una perla grossa e fermala riannodando tutti i fili insieme.

Continua la lettura
57

A lavoro eseguito calcola la metà della collana e da questo punto in su alla distanza di quindici centimetri fai un nodo con tutti i fili. Inserisci un elemento metallico in uno dei fili e fai un altro nodo per tenerlo fermo. Adesso, con lo stesso procedimento, passa ad inserire un elemento metallico nella parte opposta del lavoro. Continua prendendo un metro di filo di cotone, ripiegalo qualche volta su se stesso e poi annodalo al centro della collana, tagliando le estremità. Adesso passa ad inserire come pendenti in ciascuno dei capi delle perle e degli elementi metallici, fermandoli in fondo con un nodo e tagliando i fili in modo da poter ottenere lunghezze diverse.

67

Prendi l'anello metallico decorato e fissalo con un cappio ad un pezzo di filo di cotone; annodalo poi al centro della collana tra gli altri pendenti. Infine crea un'asola con punto festone in modo da formare l'anello in cui inserire il capo iniziale realizzato precedentemente.

77

Per realizzare il bracciale, ripiega più volte su se stesso un pezzo di filo di cotone, ricavando una lunghezza adeguata al polso e affianca un pezzo di filo di cuoio della misura adatta. Forma l'asola di chiusura annodando da un lato i capi che si sono piegati con le piegature dei fili. Realizza la decorazione centrale con perle ed elementi metallici distribuiti sui singoli fili e ferma con un nodo da ambo le parti. A questo punto, al capo opposto forma il bottone di chiusura da inserire nell'asola, seguendo il procedimento spiegato per la collana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare una parure di lapislazzuli

Il lapislazzuli è una pietra che si trova in giacimenti sopratutto in Afghanistan, è presente anche in alcuni effusioni vulcaniche in Lazio e in Campania. È una pietra di un colore azzurro intenso che da l'idea di un cielo stellato e per questo motivo...
Accessori

Come realizzare una collana con perle di legno

Il fai da te consente di realizzare moltissimi oggetti molto gradevoli, inclusi splendidi accessori da indossare come collane, bracciali, anelli ed orecchini. I materiali naturali possiedono un eleganza particolare, inoltre si tratta di oggettistica attuale...
Accessori

Come realizzare una collana di perle

Le collane di perle sono i classici accessori che non possono mai mancare al collo di una donna, tanto meno in una serata elegante. Belle da sfoggiare su un qualunque vestito o jeans queste alquanto costose, possono anche essere realizzate a mano. In...
Accessori

Come realizzare una collana con perle ambra

Le collane di bigiotteria sono dei gioielli molto belli, che possono donare un effetto molto caratteristico al nostro look. Realizzarli poi con le nostre mani, potrebbe conferire ancor più bellezza al gioiello. In particolare, potremmo realizzare una...
Accessori

Come creare un collana con perle in fimo

Collane, bracciali, anelli, orecchini, tutti questi accessori servono ad arricchire l' abbigliamento di una donna e sono importanti per aumentare il suo fascino e perché no, anche la sua sicurezza. Essere perfettamente curate sia nel modo di vestire...
Accessori

Come utilizzare le perle di una vecchia collana

Siamo in tempi in cui stiamo imparando a riutilizzare molti oggetti, lo facciamo per svariati motivi, ad esempio per risparmiare un po' di soldini, oppure ricicliamo per dare libero sfogo alla nostra creatività. C'è un altro caso e non è del tutto...
Accessori

Come indossare gli orecchini di perle

All'interno di questa guida andremo a occuparci di gioielli. Nello specifico caso, il tema principale saranno gli orecchini di perle. Come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida, andremo ad argomentare su come si devono indossare...
Accessori

Come creare una collana di perle

L'arte della bigiotteria fai da te, nasce con le piccole cose che si imparano a realizzare sin da piccoli. In questo modo non solo si creano dei bellissimi oggetti, ma si impara la manualità che sarà utile in tantissimi contesti. Una dei primo oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.