Come realizzare ciondoli tartarughe in fimo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il "fimo" è una pasta modellabile con la quale è possibile creare vari tipi di oggetti tra i quali degli originali e simpaticissimi ciondoli della forma che desideriamo. Questo tipo di pasta è definita "termoindurente" in quanto per solidificarsi nella forma dai noi stabilita necessita di una "cottura" in un apposito forno utilizzato per l'occorrenza (attenzione a non utilizzare il forno per alimenti in quanto le sostanze sprigionate durante il processo di solidificazione potrebbero risultare tossiche e dannose se inalate o ingerite). In questa guida vi spiego come realizzare dei piccoli ciondoli a forma di tartaruga con la pasta in fimo in maniera semplice e veloce.

27

Occorrente

  • Pasta in fimo di vari colori (ad es. verde, bianco, marrone)
  • Uno stuzzicadenti
  • Forno ventilato
  • Pennarello indelebile per i particolari
  • Mattarello
  • Gancetti
37

Per i più inesperti in questa guida consigliamo di cominciare a lavorare una pasta di fimo molto più facile da modellare, ovvero, il "fimo soft". Su di un piano asciutto e pulito iniziamo a formare una pallina che andrà a formare il "guscio" (dunque utilizziamo il colore marrone o quello che più vi piace) della dimensione desiderata per il ciondolo. Una volta fatto ciò andiamo ad appiattire la pallina dalla parte della base della nostra tartarughina e pratichiamo 4 fortini con lo stuzzicadenti dove collegare le zampe. Adesso formiamo altre 4 piccole palline, di un altro colore, per realizzare le zampe della tartaruga che con una lieve pressione delle dita andremo a collegare al guscio precedentemente creato, sul quale, avremo già praticato i 4 forellini. Procediamo analogamente anche per formare la testa della tartaruga. Una volta formata la testa, utilizziamo dei pennarelli indelebili per disegnare gli occhi. È possibile utilizzare come base un po' di fimo bianco ed anziché disegnare l'iride con il pennarello, si potrà usare al suo centro un pezzettino di fimo di colore diverso (ad es. Nero, verde, blu, o marrone).

47

Pratichiamo un minuscolo fiorellino sulla testa per poter inserire il gancetto dove andare ad attaccare il ciondolo. Potremo agganciarlo ad un portachiavi, oppure ad un filo, o in alternativa, possiamo appendere il gancetto ad una collana o bracciale già esistente, la scelta è personale e dipenderà esclusivamente da voi e dal ciò che desiderate realizzare.
A questo punto, possiamo rifinire la tartaruga con l'aiuto di uno stecchino, disegnando le venature sopra il guscio, personalizzandola ed arricchendola di dettagli. In questo modo, utilizzando altri colori, possiamo procedere per realizzare gli altri ciondoli. Una volta terminati i ciondoli, mettiamo in forno a 130° per un paio di minuti ed attendiamo la cottura prestando costante attenzione.

Continua la lettura
57

Una volta cotte, apriamo il forno, attendiamo che si raffreddi, e tiriamo fuori le nostre creazioni. Lasciamole raffreddare all'aria, dopodiché, potremo fissare i nostri ciondoli al filo preparato, del materiale prescelto o come da suggerimento, al nostro vecchio gioiello da rimodernare. Ecco ottenuto un nuovo ed originalissimo gioiello. Adesso date spazio alla vostra fantasia per creare tanti nuovi gioielli. Buon divertimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se siete alle prime armi utilizzate il "fimo soft"

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare un ciondolo di fimo

Il fimo è una pasta sintetica termoindurente solitamente venduta in pani colorati molto facile da modellare e utilizzabile per creare oggetti bellissimi, come ad esempio ciondoli per collane e portachiavi tanto per citarne alcuni. A tale proposito,...
Accessori

Come realizzare un Spilla in fimo

La pasta fimo è una particolare sostanza sintetica che può essere modellata a proprio piacimento per ottenere piccoli manufatti di oggettistica. Questa pasta si presenta come un piccolo panetto dalla consistenza morbida, dai colori variegati, che dopo...
Accessori

Come realizzare un bracciale con ciondoli

La bigiotteria è il segreto di ogni donna: sì, insomma, gli anelli, le collane e gli orecchini che, pur non essendo realizzati con metalli e pietre di grande valore economico, riescono a mettere in risalto la bellezza di una donna, raggiungono un duplice...
Accessori

Come Realizzare Degli Orecchini Con Ciondolo A Fiore In Fimo E Perle

Viene chiamato in molti modi come: bricolage, decoupage, fai da te, ma in sostanza si tratta di riuscire a realizzare da soli lavoretti, che richiedono pazienza e fantasia. Molte persone, chi per risparmiare, chi invece perché è un appassionato, sanno...
Accessori

Come realizzare un ciondolo a forma di fiorellino con il fimo

Negli ultimi tempi il fimo è entrato nel cuore di molte persone appassionate di handmade. Il fimo è una pasta sintetica modellabile e termoindurente, presente in commercio in moltissimi colori. La sua malleabilità permette di creare forme e oggetti...
Accessori

Come Realizzare Una Collana Di Hello Spank Con Il Fimo

Il fimo è una pasta modellabile a base di plastica in polvere, plastificanti ed additivi. È reperibile in qualsiasi negozio di fai-da-te o talvolta anche in cartolerie abbastanza fornite. Può assumere le forme più svariate per la creazione di diversi...
Accessori

Come realizzare dei ciondoli con pietre o sassi

Ognuno di noi indossa un qualche tipo di accessorio per apparire più bello ed interessante agli occhi delle altre persone. Solitamente si indossa qualche ciondolo, regalato da qualcuno o che ci ricorda qualche persona cara o evento particolare della...
Accessori

Come creare ciondoli a forma di gatto

Non sempre c'è bisogno di recarsi nei negozi per poter avere una collana o un bracciale con qualche ciondolo particolare. Se siete brave col fimo, infatti, è possibile creare un ciondolo di qualunque forma voi preferiate. Se invece non ve la cavate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.