Come realizzare 50 sfumature di grigio sulle unghie

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Specialmente in questo periodo ancora freddo, questo colore, in tutte le sue "sfumature" viene utilizzato nell'abbigliamento, negli accessori, nell'intimo e naturalmente nel make-up. Non poteva poi mancare la rivisitazione del film anche nella nail-art. Che più di qualsiasi altro settore del fashion stile, riprende lo stile di films e cartoni. Le tecniche per ricreare una nail art ispirata a 50 sfumature di grigio sono le più disparate. Ecco come realizzare sulle vostre unghie una nail art semplice e ad affetto.

26

Occorrente

  • Uno smalto di base grigio molto scuro o nero;
  • smalto grigio mat;
  • smalto bianco,
  • dotting tool ( cioè la penna per applicazioni)
  • carta stagnola;
  • top coat;
36

Dopo l'uscita nelle sale cinematografiche del film tratto dal romanzo "50 sfumature di grigio", è nata una tendenza legata non solo alla trama erotica del film, ma anche nei confronti del grigio. Iniziate la realizzazione della nail art "50 sfumature di grigio" sulle vostre unghie, praticando un'accurata pulizia di quest'ultime. Eliminate pellicine e cuticole evidenti. Quindi stendete lo smalto base di color scuro che avete scelto. Fatelo asciugare bene. Potete utilizzare anche delle gocce asciuga smalto, ma non sono essenziali. Quando il vostro smalto base sarà asciutto, passate al passaggio successivo.

46

Procedete così, un numero svariate di volte. Aggiungendo sempre una goccia di smalto bianco al grigio. Alla fine otterrete un grigio molto chiaro. Realizzate tutti questi poos sulle vostre unghie. Ma senza coprirle totalmente, dovrà comunque essere visibile lo smalto base. Quando avrete finito la vostra realizzazione delle 50 sfumature di grigio, applicate sulla nail art una passata di top coat. Fate asciugare e sfoggiate soddisfatte la vostra nail art ispirata a 50 sfumature di grigio. Naturalmente con questa stessa tecnica potrete realizzare qualsiasi tipo di effetto. Come ad esempio strisce, e disegni particolari. Oppure potete semplicemente applicare lo smalto con le diverse sfumature su ogni singola unghia.

Continua la lettura
56

Per creare le 50 sfumature di grigio dovrete utilizzare uno smalto grigio scuro, dalla tonalità matta e non perlata, e uno bianco. Questi due smalti andranno mescolati di volta in volta. In modo da ottenere una tonalità di grigio sempre più bassa, che andrete ad applicare sulle unghie grazie alla dotting tool. Quindi mettete su un pezzo di carta stagnola qualche goccia abbondante dello smalto grigio scuro e aggiungete una goccia di smalto bianco, mescolate con la dotting tool. Adesso realizzate alcune palline sulle vostre unghie, concentrandole nella parte più esterna di ogni unghia.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare una nail art anni 50

Al giorno d'oggi è molto importante possedere delle unghie pulite e ordinate, dato che sono parte sostanziale del personale aspetto fisico. Sono in grado di raccontare molto di noi e conferire più o meno una buona presenza. Ed è per questo che è stata...
Make Up

Come realizzare unghie a mandorla

Le mani da sempre sono un biglietto da visita e pertanto vanno curate con molta attenzione. La moda del momento detta il ritorno delle unghie ovali o a mandorla, tipicamente usate dalle dive degli anni '50. Eleganti e dal gusto un po' retrò, hanno il...
Make Up

Come realizzare un trucco over 50

La bellezza e la femminilità non hanno età e prendersi cura di se senza ricorrere alla chirurgia estetica si può fare utilizzando un buon trucco. Il trucco è come un vestito, ce né uno per ogni età e non sempre riesce a esaltare il nostro volto....
Make Up

Come realizzare Adesivi Per Unghie

La nail art è un trend che si adatta perfettamente a tutte le stagioni e ci propone soluzioni davvero coloratissime e accattivanti. Oltre al tradizionale smalto dai diversi colori, si possono applicare anche degli adesivi molto carini sulle unghie. In...
Make Up

Come realizzare un make up anni '50

Chi non conosce il detto "la moda ritorna"? Beh, di modi di dire ce ne sono tanti, ma questo fa assolutamente parte di quei motti evergreen, che non si smentiscono mai. Che sia solo una scusa per non liberarci dei nostri vecchi vestiti (nella speranza,...
Make Up

Come creare un trucco per occhi con ombretto grigio e glitter

Qualunque cosa ne dicano gli uomini, quando si guarda una donna la prima cosa che inevitabilmente si nota è il suo volto; e, in particolare, i suoi occhi. Per questo è così piacevole dedicarsi ad abbellire al meglio questa parte del proprio corpo,...
Make Up

Come truccarsi dopo i 50 anni

Il trucco dona sicuramente femminilità e fascino. Esso non è solo una prerogativa delle persone giovani oppure delle teenager. Infatti, molte donne in carriera e sopra i 50 anni hanno la possibilità di esprimere con il make-up professionalità e sicurezza....
Make Up

Unghie: le più belle idee nail art per Capodanno

Da qualche anno a questa parte si è diffuso molto il concetto di "nail art": si tratta, letteralmente, dell'arte delle unghie, cioè di come poter abbellire le unghie di una donna in diversi modi e con tanti colori. C'è chi preferisce un ritocco permanente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.