Come ravvivare uno smalto secco

Tramite: O2O 30/03/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ciao fanciulle!!! In questo articolo parleremo di un problema molto comune per noi donne. LO SMALTO SECCO!!!
Le boccette che fanno capolino dagli scaffali delle profumerie, ci attirano irresistibilmente con tutti i loro colori e le loro forme. Infatti finiamo spesso per riempire il nostro beauty di smalti, di ogni tipo e genere, che rimangono inutilizzati per diverso tempo. Quando ci decidiamo finalmente che vorremmo riusarli, la brutta sorpresa è la loro consistenza diventata densa. Inoltre non si stendono più facilmente e sono praticamente inutilizzabili. Ma prima di correre in negozio a comprarne uno nuovo, possiamo provare a ravvivare lo smalto secco. In questa guida, attraverso passaggi facili e veloci, vedremo come ravvivare uno smalto secco.

27

Occorrente

  • alcool etilico
  • cotton fioc
  • alternativa 1: acqua bollente
  • alternativa 2: diluente specifico
  • alternativa 3: acetone
37

Primo suggerimento:

Come regola generale, cerchiamo di conservare al meglio i nostri prodotti. Cercate di tapparli bene e rimuovete ogni tanto i residui di vernice secca sulla chiusura della boccetta, con un dischetto di cotone imbevuto con del solvente togli smalto. In modo che il tappo si avviti di nuovo bene fino in fondo, così da evitare un eventuale passaggio di aria. Se nonostante tutto lo smalto è diventato secco, tentiamo di rigenerarlo con questi semplici trucchi. Per cui ci occorrono dell'alcool denaturato e un cotton fioc. Questo ultimo servirà da contagocce. Prelevate, per iniziare, un paio di gocce di alcool sul cotton fioc e le lasciate cadere nella bottiglietta di smalto. Successivamente chiudete e agitate energicamente. La consistenza dovrebbe già migliorare, ma se il risultato non ci soddisfa possiamo mettere altre due gocce e ripetere la procedura. Un consiglio che potete prendere in considerazione, è quello di non esagerare con l'alcool e provare con un paio di gocce alla volta, finché non avrete raggiunto la giusta consistenza. Questo perché rischiamo di rovinare lo smalto. Di solito 2-4 gocce sono sufficienti ad ottenere il risultato desiderato.

47

Secondo suggerimento:

Un altro metodo adottato è quello di immergere la bottiglietta ben chiusa in un pentolino con dell'acqua bollente ed attendere qualche minuto. Il calore farà fluidificare lo smalto e lo renderà utilizzabile. Ogni volta che riutilizzerete quella boccetta di smalto, il trattamento si dovrà ripetere perché tenderà a risolidificarsi. Esistono poi in commercio dei diluenti appositamente creati per questo scopo. Reperibili in profumeria.

Continua la lettura
57

Terzo suggerimento:

Anche l'acetone viene largamente adottato come rimedio per fluidificare lo smalto. Basterà, come per l'alcool, aggiungere qualche goccia nella nostra boccetta ed agitare energicamente, fino al raggiungimento della consistenza desiderata. Quando utilizziamo questi espedienti ravviva-smalto, dobbiamo ricordare la seguente cosa. Questi prodotti hanno perso in ogni caso le loro caratteristiche qualitative originarie. Per cui è probabile che avremo una buona stesura ma un'asciugatura lenta. L'applicazione di qualche goccia asciuga smalto o di un buon top coat lucidante e protettivo, ci aiuterà ad ovviare a questo inconveniente e manterrà l'effetto dello smalto ancora a lungo. In questa guida abbiamo visto come ravvivare uno smalto secco con delle piccole e facili mosse ;).

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è quello di non esagerare con l'alcool.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come riutilizzare uno smalto vecchio

Lo smalto per unghie è una passione che accomuna le giovani ragazze come le donne adulte. Di qualsiasi colore, da quelli fluorescenti agli intramontabili classici come il rosso o il rosa o anche gli smalti dall'effetto gel, essi hanno di media una durata...
Make Up

Come applicare lo smalto semipermanente

Da molto tempo lo smalto ha accompagnato le mani di ogni donna rendendole piu affascinanti e interessanti da un punto di vista estetico, ma quante volte applicando uno smalto abbiamo pensato che il suo colore cosi vivo e rigoglioso sarebbe scomparso dopo...
Make Up

Come Usare Lo Smalto Crack

Lo smalto crack è un tipo speciale di smalto per le unghie dedicato a chi desidera realizzare una nail art particolare dallo strabiliante effetto "crack", a crepe. Questo smalto per le unghie ha un funzionamento molto particolare che consiste nello stendersi...
Make Up

Come rivitalizzare un mascara secco

Il mascara è un fedele alleato di bellezza per tutte le donne. Grazie al suo utilizzo è possibile donare grande intensità al proprio sguardo, esaltando maggiormente il fascino delle ciglia. Per dare il massimo, però, un mascara deve essere in buono...
Make Up

Guida allo smalto semipermanente

Tutte le donne sanno che per avere delle mani belle e curate bisogna applicare sulle unghie lo smalto. Tuttavia molte di loro rinunciano a questo segreto di bellezza in quanto generalmente lo smalto va via dopo qualche giorno. Al giorno d'oggi però è...
Make Up

10 consigli per togliere lo smalto semipermanente

Le donne amano avere sempre le mani molto curate e soprattutto le unghie sempre ben dipinte e definite con particolari smalti. Gli smalti esistono di diverse tipologie ma è sempre meglio applicare uno smalto semipermanente, per avere una durata più...
Make Up

Come far asciugare rapidamente lo smalto

Com'è bello per noi donne avere le mani sempre in ordine, curate e ben smaltate! Ma c'è un inconveniente che incombe ogni qual volta ci accingiamo ad effettuare la nostra manicure: lo smalto sembra non volersi asciugare mai, e le scheggiature e le sbavature...
Make Up

5 consigli per l'applicazione dello smalto semipermanente

Avere le unghie curate è un grande biglietto da visita per una donna, e un aiuto anche per la sua autostima. Lo smalto semipermanente è stata una rivoluzione nel campo delle nail art, che permette di tenere in ordine le unghie in poco tempo, per circa...