Come ravvivare i capelli ricci

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ecco un'interessante ed anche sempre attuale guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire ed anche imparare come e cosa si può fare per ravvivare i capelli ricci, che per molte persone a volte, potrebbero essere un vero e proprio problema, ma che in realtà non è così, specialmente grazie ai nostri consigli, che abbiamo deciso di inserire in questo articolo, efficace e del tutto originale. Iniziamo subito con il dire che la capigliatura per una donna è fondamentale: rappresenta, infatti, il suo biglietto da visita. Prendersi cura di un capello liscio può essere per certi versi molto semplice, poiché con un colpo di spazzola o con una piastra si può essere già pronti e ordinati per qualsiasi occasione. Con i capelli mossi oppure ricci, invece, riuscire ad apparire in ordine senza prendersene cura è davvero molto difficile, pertanto è indispensabile trattarli e prendersene cura nel modo corretto. Per riuscire a ravvivare i capelli ricci non è necessario recarsi frequentemente dal parrucchiere: mettendo in pratica alcuni accorgimenti, infatti, è possibile ottenere degli ottimi risultati anche da soli. A tale proposito, attraverso i passi seguenti ci occuperemo di capire come trattare i capelli ricci, così da riuscire a renderli ordinati e splendenti. Buona lettura ed anche buona realizzazione di questa guida.

28

Occorrente

  • Prodotti appositi per capelli ricci (shampoo, balsamo, maschera, crema/schiuma)
  • phon con diffusore
38

Come scegliere i prodotto per i capelli

La scelta di prodotti adeguati è sicuramente il primo passo per assicurarsi un capello vivace ed evitare l'effetto crespo. A partire dal lavaggio, infatti, è importante utilizzare degli shampoo nutritivi, appositi per il proprio tipo di capello: questi, inoltre, non devono essere troppo aggressivi per la cute e preferibilmente poco profumati. Ogni volta che li lavate, sarà opportuno applicare sui capelli anche un balsamo e, dopo averlo lasciato in posa per qualche minuto, risciacquare abbondantemente. A settimane alterne, inoltre, bisognerà applicare una maschera. Come abbiamo già detto, assicuratevi sempre che tutti i prodotti siano creati appositamente per i capelli ricci e che siano anti crespo. È bene cercare di seguire ogni singolo passaggio, presente in questa guida, in modo preciso ed anche sensato, per evitare di apportare problemi ed anche danni ai nostri capelli ricci.

48

Come lavare i capelli ricci

Dopo averli lavati, strizzate delicatamente i capelli, eliminando l'acqua in eccesso e tamponandoli con un asciugamano. Mettetevi quindi a testa in giù e applicate una o due noci (leggete prima sulla confezione del prodotto la quantità consigliata) di crema o schiuma per capelli ricci, che fissi e renda morbido ogni singolo riccio, definendolo dagli agenti atmosferici, dall'inquinamento e dell'uso del phon. Ricordatevi che applicando una dose eccessiva di prodotto otterrete un capello rigido che tenderà ad appiattirsi.

Continua la lettura
58

Come asciugare i capelli ricci

Ora potete procedere con la fase di asciugatura. Cercate di asciugare i capelli a testa in giù, utilizzando un diffusore che dovrete tenere ad almeno 20 centimetri di distanza dalla chioma. Cercate di non toccare i capelli, nè con le mani, nè col diffusore. Utilizzate il getto d'aria fredda per i primi 5-10 minuti, per fissare i ricci, dopodiché impostate la temperatura più bassa. Quando i capelli saranno quasi del tutto asciutti utilizzate la temperatura più alta e terminate l'asciugatura, tamponando i capelli sulla base (evitando di toccare le punte) per donare maggiore volume. La fase finale consiste nel sollevare la testa e applicare qualche goccia di olio di semi di lino che renderà la capigliatura più lucida e ridurrà l'effetto crespo. Inoltre, potete fissare il tutto con un po' di lacca, ma è meglio evitare di appesantire il capello, poiché perderebbe il volume e la vitalità.

68

Come capire cosa evitare di fare sui capelli ricci

Questi piccoli e semplici accorgimenti sono essenziali da mettere in pratica, in quanto possono facilitare la vita di molte donne alle prese con ricci che ritengono indomabili o che sono appesantiti da prodotti dannosi o non adatti. Se, dunque, avete questo tipo di capello evitate assolutamente di lisciarlo e piastrarlo, poiché in questo modo viene danneggiato parecchio: piuttosto, cercate di amare i vostri ricci poiché, se vengono curati nel modo adeguato e con costanza, donano un aspetto unico. Ed ecco che in pochissimi passi e grazie a questi semplici, ma molto utili consigli, potremo rendere i nostri capelli ricci, unici, splendenti ed anche molto vivi! Non resta che augurare a tutti i nostri lettori ed anche a noi stessi, una buona lettura ed anche un buon divertimento nella messa in pratica di questa guida!

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vai dal tuo parrucchiere e chiedi un taglio apposito per il tuo tipo di capello riccio, lungo o corto che sia, potrai subito notare che riprenderà vitalità e volume.
  • Non spazzolare la tua capigliatura riccia, contribuirà a renderli crespi e senza forma. Utilizza pettini di legno a denti larghi, solo quando applichi balsamo e maschera.
  • I veri risultati si vedranno col tempo e con la costanza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come ravvivare il proprio colore dei capelli

Curare alla perfezione i nostri capelli è molto importante se vogliamo aver sempre capelli sani e forti. Tuttavia, oltre a curare i capelli, sarà anche importante ravvivarne costantemente il colore. In questa guida infatti vedremo come ravvivare il...
Capelli

Capelli ricci: trucchi e consigli

I capelli sono i primi a risentire dello stress e dell'attacco degli agenti esterni. Per far apparire i capelli al meglio bisogna usare prodotti specifichi e alcuni trucchi di bellezza. Esistono diversi tipi di capelli e ognuno va trattato nello specifico....
Capelli

Come fare una maschera per capelli ricci

I capelli ricci sono senza dubbio bellissimi ma non propriamente semplici da gestire e tenere in ordine. Il pregio dei capelli ricci è che donano un grande volume all'acconciatura ma, spesso e volentieri, questo pregio viene messo in ombra dalla tipica...
Capelli

Come trasformare i capelli da ricci a mossi

Quando si hanno dei capelli ricci si può anche desiderare di cambiare look facendo delle morbide ciocche ondulate. Modificare l'aspetto dei capelli è abbastanza semplice se vengono utilizzati i prodotti e gli strumenti giusti. Infatti, alcuni prodotti...
Capelli

Come ravvivare i capelli rossi

Prenderci cura dei nostri capelli, è un qualcosa di molto importante se vogliamo essere sempre belli e soprattutto, se vogliamo essere sempre seducenti. I capelli infatti sono una parte fondamentale della nostra persona e ci permettono anche di mostrare...
Capelli

10 tagli con i capelli ricci

I capelli sono una delle parti del corpo di una donna, più amata ed odiata, al tempo stesso. Si tratta di una parte di sé delicata, che merita delle attenzioni specifiche, sia dal punto di vista salutare che dal punto di vista dell'estetica. Essa è...
Capelli

Come asciugare i capelli ricci senza diffusore

In commercio è possibile reperire numerosissimi prodotti elettronici che consentono di ottenere risultati sorprendenti per i capelli ricci e vaporosi. Uno tra i migliori è il diffusore, ovvero un piccolo erogatore di calore da agganciare al phon, che...
Capelli

Come trattare in casa i capelli ricci

I capelli ricci necessitano di una maggior cura e di molta attenzione rispetto ai capelli lisci, in quanto essendo abbastanza voluminosi e ondulati, possono facilmente formarsi i nodi, soprattutto se i capelli sono lunghi. Se non siete capaci a sciogliere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.