Come rasarsi i capelli di lato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Portare i capelli lunghi è molto impegnativo, sia per la cura che per le conseguenze di questa scelta; con l'avvicinarsi del periodo estivo poi, il rischio di avere la testa in disordine a causa del sudore, è molto elevato. Ecco allora che potrebbe balenarvi l'idea di dare un taglio netto e rasarsi i capelli di lato a zero o quasi. Vedremo ora come fare: è molto semplice e non necessita del vostro parrucchiere, solo di qualche semplice strumento e tanta buona volontà. Potrete farlo comodamente da soli o con l'aiuto di qualcuno di fiducia, direttamente a casa vostra.

26

Shampoo e balsamo

Innanzitutto sarà necessario predisporre di uno shampoo, un balsamo in caso di presenza di capelli crespi e, soprattutto, una macchinetta regola capelli; senza spendere cifre folli e optare su prodotti per professionisti, vi accorgere che potrete ottenere un ottimo risultato anche con strumenti più economici e con un bel fai da te, vi basterà seguire attentamente passo dopo passo questa semplice guida!

36

Lavaggio

Il secondo passo consiste nella preparazione del vostro capo al taglio vero e proprio; un lavaggio con uno shampoo ed il successivo uso di un buon balsamo per renderli più soffici e regolabili; questo passaggio aiuterà il taglio evitando noiosi inceppamenti della macchinetta; se i capelli sono molto lunghi, prima di utilizzare l'apparecchio elettrico, potete procedere con uno sfoltimento manuale della chioma, diversamente invece se avete i capelli corti, allora il tutto sarà molto più facile e meno impegnativo.

Continua la lettura
46

Rasoio elettrico

Giunti a questo punto attiviamo la nostra macchina da rasatura ed iniziamo ad effettuare il taglio; regoliamo prima di tutto la misura che desideriamo apportare al nostro capo e, iniziando dal basso andando verso l'alto, tagliamo formando una sorta di striscia come primo impatto; proseguendo, andiamo a lavorare le parti restanti seguendo la striscia già fatta e facendone altre parallele alla stessa; per avere la garanzia di un taglio omogeneo; rifiniamo poi con il rasoio tenuto sulla cute le parti quali vicino all' orecchio, le basette e il bordo inferiore della nuca e ricordatevi di avere cura di fare un taglio uguale in ogni punto della cute-Come avete potuto constatare è davvero un gioco da ragazzi, basta avere solo tanta manualità con la macchinetta e non aver paura.... E il taglio sarà vostro in men che non si dica!!! Basta davvero poco per essere alla moda e non soffrire il caldo estivo! E a questo punto si può davvero dire che... Il gioco è fatto!!!

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

10 idee per pettinature di lato

I capelli di una donna devono sempre essere ben curati e pettinati per mantenere sempre un certo ordine. Molte sono le pettinature che possono far apparire i capelli sempre originali e particolari, ed è proprio per questo, che vi elencheremo di seguito...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura raccolta di lato

Se siete alla ricerca di un'acconciatura veloce e pratica ma al contempo cercate anche un certo tocco chic e signorile, quella che vi proporremo oggi farà al caso vostro. L'acconciatura di cui stiamo parlando è un'acconciatura raccolta di lato. Per...
Capelli

Come trattare i capelli prima della chemioterapia

Quando ci si ammala di uno dei mali più difficili dei nostri tempi, duro da sopportare sia fisicamente che psicologicamente, il cancro, ci si ritrova anche a dover fare i conti, tra gli altri disagi, con la caduta dei capelli. L'alopecia, causata dalla...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Capelli

Come fare una treccia ai capelli

Anche i più famosi tricologi sostengono che lavare troppo spesso i capelli li rende fragili e debilitati. È quindi necessario trovare un'acconciatura che consenta di tenere i capelli in ordine anche quando non è possibile. Più elegante ed originale...
Capelli

5 alternative alla lacca per capelli

La lacca per i capelli è un prodotto che viene ormai utilizzato da moltissimi anni. Nata nel 1948, ma diffusasi negli anni '60, la lacca è da sempre adoperata per conferire una perfetta piega alle acconciature bombate e cotonate della moda di quegli...
Capelli

5 trucchi per mantenere i capelli lisci per più giorni

Per molte donne che hanno i capelli lunghi e lisci, diventa una vera e propria battaglia riuscire a tenerli in perfetto ordine per più giorni, fortunatamente in natura esistono diversi metodi per riuscire in questa impresa. Nella guida che segue verranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.