Come purificare la pelle con i metodi della nonna

Tramite: O2O 30/05/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come purificare la pelle con i metodi della nonna

Fortunatamente esistono i favolosi rimedi naturali della nonna anche per purificare la nostra pelle del viso. Alcuni si trovano pronti in commercio, come ad esempio l'acqua di rose, ma la maggior parte di essi, riusciamo noi a produrceli in casa. Ecco che diventa una vera e propria occasione per ritornare alle cose semplici, sia per il piacere di continuare questo patrimonio di conoscenze che ci vengono tramandate dalle nonne e sia per la soddisfazione di ottenere anche dei buoni risultati da questi rimedi naturali. Va comunque ricordato che per avere una pelle luminosa bisogna bere molta acqua ed avere delle abitudini sane ed equilibrate. Occorre mangiare molta frutta, verdura, cibi integrali, cereali e legumi. La carne bianca, il pesce, le uova, il pane, ed i latticini, stando alle raccomandazioni di esperti nutrizionisti, andrebbero consumati con più moderazione. Ovviamente, se si osservano di base determinati comportamenti di vita, la pelle non potrà che trarne tutti i vantaggi del caso. Fatta questa premessa, nel meraviglioso mondo dei metodi della nonna, andremo a vederne alcuni qui di seguito, nella guida e nello specifico ci occuperemo di come fare a purificare la pelle del viso.

27

Occorrente

  • Miele
  • Zucchero
  • Dischetti in cotone
  • olio evo qualche goccia
  • latte detergente naturale
  • bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiai di yogurt
  • qualche goccia di succo di limone
  • acqua di rose
  • olio di mandorle dolci
37

Metodo con infusi e tisane


Il primo consiglio è quello appena alzati di bere un bicchiere di acqua tiepida. Questa semplice, ma buona abitudine offre innumerevoli benefici. Innanzitutto reidrata ed aiuta l'organismo a purificarsi, donando anche alla pelle un aspetto più luminoso e salutare. Poi, nei momenti della giornata in cui sia possibile prenderci una pausa, approfittiamone per prepararci una buona tisana. Servirà a rilassarci e se scegliamo, per esempio, quelle a base di: finocchio, carciofo, salvia, cardo, oppure quelle con dei mix di erbe depurative, da dolcificare anche con un pochino di miele, la nostra pelle sicuramente ne beneficerà.

47

Metodo con pulizia del viso

Una volta ogni 15 giorni se abbiamo la pelle grassa, o anche una volta al mese, nel caso in cui abbiamo la pelle normale o più secca, eseguiamo una buona pulizia del viso. Passiamo un filo di latte detergente sul viso (sarà ottimo anche qualche goccia di olio d'oliva su un batuffolo di cotone) e strucchiamo anche gli occhi con olio di mandorle dolci e infuso di camomilla (un cucchiaio di olio e 2 o 3 di camomilla). Poniamo una pentola d'acqua sul fuoco, quando sarà giunta ad ebollizione, spegniamo la fiamma, uniamo un cucchiaio di bicarbonato e mescoliamo per far sciogliere. Portiamo il viso sul vapore, coprendoci con un asciugamano il capo. Faremo questi suffumigi per circa 10 o 15 minuti. Dopo di che, asciughiamo tamponando delicatamente l'acqua in eccesso. Con un fazzolettino di carta sotto le dita, schiacciamo qualche punto nero. Se vogliamo a questo punto faremo uno scrub, mischiando un cucchiaio di miele con un cucchiaio di zucchero. Strofiniamo delicatamente su tutto il viso e sul collo per circa 2 minuti, lasciando accuratamente fuori il contorno occhi. Sciacquiamo con acqua tiepida per togliere i residui con un pochino di acqua tiepida. Tamponiamo l'acqua in eccesso. La pelle ora sarà pulita e pronta per una maschera di bellezza.

Continua la lettura
57

Metodo con maschera purificante

Sulla pelle perfettamente pulita, meglio se precedentemente avremo svolto la consueta pulizia del viso, andremo a preparare una maschera di bellezza purificante con gli ingredienti che abbiamo in casa. In una ciotola prepariamo un composto con: 2 cucchiai da cucina di yogurt intero, qualche goccia di succo di limone, amalgamiamo e stendiamo sul viso escludendo la zona occhi. Lasciamo in posa almeno una decina di minuti e poi laviamo via accuratamente con acqua tiepida. Con un asciugamano morbido, tamponiamo l'acqua in eccesso. A questo punto finiamo la pulizia con qualche goccia di acqua di rose che è il tonico per eccellenza dei metodi della nonna. Con i polpastrelli delle dita le faremo assorbire sulla pelle del viso. Stendiamo un leggero strato di crema per il viso adatta al nostro tipo di pelle. In ogni caso, qualche goccia di olio di mandorle dolci massaggiato sulla pelle, permetterà di riequilibrare il nutrimento e l'idratazione alla pelle normale o secca.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anche l'attività sportiva aiuta ad espellere le tossine tramite la sudorazione, quindi anche la pelle ne gioverà
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come favorire una cicatrizzazione corretta con metodi naturali

Le cicatrici, soprattutto quelle esterne e in punti difficili da nascondere, sono antiestetiche e possono essere fonte di disagio e insicurezza perché lasciano un segno indelebile che lede l'integrità delle pelle. Tuttavia i segni di una ferita possono...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare In Casa Una Lozione Per Schiarire La Pelle

Desiderate avere una carnagione più chiara? Già nell'antichità la donna preservava la sua epidermide dai raggi solari, in modo da mantenere i tessuti morbidi e freschi; è ben noto, infatti, che i raggi UVA e UVB del sole, possono indurire ed invecchiare...
Prodotti di Bellezza

Come riconoscere i tipi di pelle

Esistono diversi tipi di pelle (grassa, secca, mista) ognuna delle quali presenta caratteristiche specifiche, punti deboli e necessità particolari. Per poter trattare la propria pelle al meglio occorre quindi saper riconoscere il tipo di pelle. Anche...
Prodotti di Bellezza

I migliori oli essenziali per la pelle del viso

Con gli anni tutti i prodotti disponibili per prendersi cura della propria pelle, sono sicuramente migliorati e sono sicuramente stati spesso sviluppati in base alle problematiche della propria pelle. È importante prendersi cura del proprio aspetto,...
Prodotti di Bellezza

Come avere la pelle di una Geisha

La cura della pelle è un'operazione molto importante perché ci permette di mantenerla sempre liscia e perfettamente elastica, evitando quindi, con il passare degli anni, la formazione delle rughe. Per fare ciò normalmente ci affidiamo alle mani di...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il sapone per una pelle secca

Il sapone rientra senza dubbio nella categoria degli oggetti che utilizziamo ogni giorno. Di fondamentale importanza è la scelta degli ingredienti che lo compongono in modo da andare incontro alle esigenze della nostra pelle. Non tutti i tipi di pelle...
Prodotti di Bellezza

Come curare la pelle prima di andare a dormire

Dormire bene è una delle migliori cure di bellezza. Ma per avere, al risveglio, una pelle fresca, morbida e luminosa bisogna mettere in atto un programma beauty speciale, sfruttando i cosmetici mirati che danno il loro meglio durante il sonno. Ecco come...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il sapone per pelle grassa

La pelle grassa risulta essere uno degli inestetismi della pelle più odiati dalle donne di tutto il mondo. Naturalmente, per evitare di peggiorare il problema, risulta essere necessario utilizzare prodotti adatti e specifici al vostro tipo di pelle....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.