Come pulire un impianto dentale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Un impianto dentale, meglio conosciuto genericamente come IMPIANTO, è una vite normalmente in titanio. È un materiale che ha dimostrato di aderire perfettamente all'osso, posizionata nell’osso mandibolare o mascellare. Questa vite viene utilizzata per sostenere uno o più elementi dentali finti. Ora in una breve guida andremo a parlare di come pulire un impianto dentale.
Come pulire un impianto dentale:.

27

Occorrente

  • Scovolino
  • Idropulsore
37

Ci sono due strumenti che possono aiutarci per effettuare la pulizia. Lo scovolino e l'idropulsore. Per prima cosa dobbiamo prendere lo scovolino. In commercio si differenziano per dimensione e forma. La scelta va effettuata in funzione dello spazio da pulire. Se riscontriamo che lo spazio da pulire è troppo piccolo, consiglio si utilizzare il superfloss. È un filo apposito per la pulizia degli spazi di ponti o corone. Fatto ciò prendiamo l'idropulsore, quello che più si adatta alle nostre necessità.

47

Procediamo pulendo con lo scovolino. Il movimento giusto da compiere è lo scorrimento della testina dello scovolino tra le fessure tra i denti. Con un movimento orizzontale (se stiamo trattando un dente nell'arcata superiore lo scovolino va spinto dall'altro verso il basso). Se invece trattiamo un dente dell'arcata inferiore dal basso verso l'alto. Ovviamente tale operazione va effettuata con delicatezza evitando possibili traumi gengivali. Il movimento orizzontale, fa si che si crei un leggero atrito tra le pareti dei denti. In modo da portare all'eliminazione meccanica della placca. Ripetere l'operazione per 2 o 3 volte. Assicuriamoci di aver pulito in modo adeguato l'impianto. Se così non fosse ripetere l'operazione fino al raggiungimento dell'obbiettivo.

Continua la lettura
57

Quindi prendiamo l'idropulsore, per effettuare una 'doccia orale', in quanto è un apparecchio che schizza getti di acqua a pressione regolabile e a frequenza più o meno rapida: fino a 3.000 pulsazioni al minuto. Dirigiamo gli schizzi sui denti e negli spazi interdentali. Consiglio vivamente di non abusare della pressione dello schizzo. Di usare acqua tiepida e di non indirizzare gli schizzi verso i solchi gengivali per evitare traumi.
Dopo aver pulito tutti i denti con lo scovolino e con l'dropulsore, sciacquare energicamente la bocca con il colluttorio. Meglio se arricchito in fluor. Che oltre a rinfrescare la bocca, contribuisce a migliorare l'alito e a rinforzare lo smalto dentale. Favorendo nel contempo l'eliminazione dei frammenti di placca o cibo precedentemente rimossi con lo scovolino.

http://www.dentalolujic.it/ultime-novita/consigli/come-pulire-correttamente-gli-impianti-dentali
.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • State attenti a non creare traumi gengivali, possono essere molto dolorosi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come pulire le unghie dei piedi

Come qualsiasi altra parte del corpo, anche le unghie dei piedi hanno bisogno di essere sempre mantenute pulite. Le unghie dei piedi, possono infatti sempre sporcarsi a causa dei calzini che spesso vengono utilizzati per mettere le scarpe chiuse. Anche...
Cura del Corpo

Come sbiancare i denti con il bicarbonato

Il bicarbonato di sodio è l'elemento principale contenuto nei dentifrici adatti a sbiancare i denti. Esso è molto indicato per rimuovere macchie e imperfezioni varie dallo smalto dentale, e la sua facile reperibilità sul mercato, lo rende un ingrediente...
Cura del Corpo

10 consigli per pulire il viso in profondità

Una pelle del viso uniforme e luminosa è innanzitutto una pelle pulita a fondo: lo strato superficiale di sebo e cellule morte che ostruisce i pori viene rimosso lasciando la pelle libera di respirare, pronta a mantenere il make-up meglio e più a lungo...
Cura del Corpo

Consigli per pulire le unghie dei piedi

Pulire e curare i nostri piedi nella giusta maniera è un fattore indispensabile per evitare la comparsa di funghi e cattivi odori, spesso dovuti ad eccessiva sudorazione e a cattiva igiene. Questa parte del corpo, infatti, essendo poco esposta per gran...
Cura del Corpo

10 errori da evitare quando si lavano i denti

Lavarsi i denti è una operazione che andrebbe effettuata ogni volta che si mangia e non solo dopo la colazione. In realtà ogni volta che si mangia, il cibo si deposita negli spazi interdentali e sulle cuspidi favorendo la formazione di placca dentale...
Cura del Corpo

10 errori che facciamo quando laviamo i denti

Lavarsi i denti è una pratica importantissima per la nostra igiene orale ma, come tutte le azioni che compiamo quotidianamente, spesso non prestiamo la giusta attenzione a come lo facciamo. Non è importante solo la quantità di volte in cui ci laviamo...
Cura del Corpo

Consigli di prevenzione del tartaro

Per avere sempre la massima cura della propria igiene orale, non basta semplicemente procedere con la regolare pulizia dei denti per mezzo di dentifricio e spazzolino alla fine di ogni pasto. Bisogna anche ostacolare la formazione del tartaro seguendo...
Cura del Corpo

5 metodi naturali per sbiancare i denti

I denti sono una parte fondamentale del corpo umano. Tendiamo spesso a dimenticare la loro importanza (sia funzionale per poter masticare bene, sia estetica per poter sfoggiare un sorriso smagliante) o a darne per scontato la loro presenza ed è possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.