Come pulire le Ugg

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Possedere un paio di Hugg è già di per se una fortuna vista la comodità, la qualità e il calore garantito ai piedi durante gli inverni più freddi. Per tale motivo bisogna prestare attenzione a come pulirle visto che sono realizzate con pelle di pecora naturale. Pur essendo scarpe versatili, pulire le Ugg è un' operazione delicata.

27

Occorrente

  • Una spugna
  • Acqua fredda
  • Sheepskin Cleaner and Conditioner
  • Un panno pulito
  • Giornali
  • Bicarbonato di sodio
37

Per la pulizia sicura delle Hugg esistono in vendita due prodotti specifici pensati dalla stessa casa costruttrice per la cura degli stivali. Si tratta dello "Sheepskin Cleaner and Conditioner", indicato per lavare le tue Hugg, e lo "Sheepskin Water and Stain Repellent", che è uno spray anti macchia da usare in caso di pioggia.
Naturalmente si possono acquistare anche prodotti di altre marche, assicurandosi che possano essere utilizzate anche su pelle di pecora, ma quando si tratta di calzature cosi delicate è sempre meglio affidarsi ai prodotti originali. Con il primo prodotto, lo "Sheepskin Cleaner and Conditioner", bisogna immergere una pezza pulita nell'acqua fredda e strizzala bene.

47

Dovete usarla per inumidire leggermente la parte esterna degli stivali e non provare mai a immergere le Hugg direttamente nell'acqua, sarebbe un errore irreparabile.
Diluite quindi seguendo le istruzioni sull'etichetta del prodotto, lo sheeskin cleaner in acqua fredda. Solitamente si utilizza 50% di prodotto mescolato con il 50% acqua.
Prendete una spugna e bagnatene leggermente un'estremità nella soluzione. Passate la spugna delicatamente sulla superficie esterna degli stivali, già precedentemente inumidita. Una volta terminata questa operazione, ripassare sulla superficie degli stivali la pezza bagnata semplicemente in acqua fredda, come fatto in precedenza.

Continua la lettura
57

Per tenere la forma ed eseguire meglio questa operazione, inserite dei fogli di giornale all'interno degli stivali. Fate asciugare in luogo asciutto, lontano dai raggi del sole e da fonti dirette di calore, per almeno 24 ore. Una volta asciutti pettinate il pelo con una spazzola per pelle scamosciata. Le vostre Hugg toneranno come nuove.
Ci sono anche dei rimedi casalinghi nel caso non vogliate usare i prodotti appositi. Le Hugg sono soggette a delle macchie che vanno tolte appena possibile prima che diventino definitive.
Procuratevi una spugna non ruvida, sapone di Marsiglia, una bacinella d'acqua e due dita di detersivo per capi delicati. Fate attenzione a inumidire soltanto la parte interessata e non a bagnarla completamente.

67

Strofinate molto delicatamente con una spugna morbida e togliete e residui di sapone con un panno umido. Fateli asciugare lontano da sole e vento diretto, ma solo con il calore naturale.
Per lavare invece le Hugg all'interno dovrete aspettare le giornate estive in modo che si possano asciugare velocemente senza produrre cattivo odore. È noto che gli stivali, essendo calzature chiuse possono produrre batteri, è bene quindi usare un modo per disinfettarle. Prendete due vecchi calzini e inumiditeli in una bacinella d'acqua con 2 cucchiai di bicarbonato di sodio.
Strizzateli per bene e posizionateli per lungo sul plantare. Versate ancora del bicarbonato sopra perché assorba l'umido e lasciate riposare per 24 ore in un luogo asciutto. Troverete il calzino seccato con il bicarbonato solidificato. Toglieteli con attenzione e riavrete le vostre Hugg senza cattivo odore e perfettamente disinfettate.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavarli a mano, non mettere in lavatrice e asciugarle lontano dal sole

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come pulire la pelle scamosciata

Il camoscio è un tessuto resistente, caldo, morbido e vellutato. L'unica sua pecca è che è difficile da pulire ed è molto costoso portarlo in pelletteria. Nella guida che segue, sarà spiegato come pulire scarpe, accessori vari, capi o borse di pelle...
Moda

Come pulire una giacca di camoscio

La pelle di camoscio è uno dei materiali più pregiati impiegati nel mondo della moda. La notevole qualità di questa tipologia di tessuto viene molto sfruttata, infatti, nella creazione di capi di alto valore. Esiste, però, un problema che è conseguenza...
Moda

Come pulire le Converse bianche

Le Converse sono state introdotte sul mercato mondiale negli anni ottanta e sono poi declinate nel corso del decennio successivo. Oggi, però, grazie all'introduzione di nuovi modelli fantasiosi e colorati, sono ritornate prepotentemente alla ribalta....
Moda

Come pulire una borsa di vernice

Le borse di vernice, presentano dei rilievi in cui si accumula facilmente la polvere, per questo per eseguire una pulizia efficace, è richiesto abbastanza tempo. Fortunatamente la pulizia è semplice e non richiede particolari attrezzature. Con un po'...
Moda

Come pulire le scarpe di tela

Durante il periodo estivo le scarpe di tela sono una soluzione comoda e pratica per i nostri piedi. Le scarpe di tela però, sfortunatamente, hanno lo svantaggio di sporcarsi facilmente e velocemente e come se non bastasse sono molto difficili da pulire....
Moda

Come pulire i tessuti con perline e paillettes

Per noi donne è sempre importante uscire di casa con l'outfit giusto. Nei nostri armadi conserviamo capi di ogni tipo e adatti ad ogni occasione. Per un look da sera che non ci lasci passare inosservate, spesso ci affidiamo a paillettes e perline. Si...
Moda

Come pulire le perle

La bellezza intramontabile delle perle sembra non avere età, o un'epoca di appartenenza. Il fascino classico ed elegante che trasmettono è innegabile e racchiuso nella loro semplice ed essenziale bellezza. Eppure, questa piccola meraviglia della natura,...
Moda

Come pulire le scarpe di raso

Le scarpe di raso sono l'ideale per un matrimonio o una cerimonia importante, donano eleganza e raffinatezza. Ma come ci dobbiamo comportare se si sporcano, con un tessuto così fragile? Tanta pazienza e ottimi prodotti. Il raso è un tessuto molto fine...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.