Come pulire le scarpine in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il feltro è una stoffa realizzata in pelo animale, non è un tessuto di tela e fili di cotone, ma viene prodotto con l'infeltrimento delle fibre, esso è comosto solitamente dalla lana cardata di pecora, ma si può utilizzare qualsiasi altro tipo di pelo come quello di lepre, coniglio, castoro, lontra, capra e cammello. In questa semplice e veloce guida vedremo, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come pulire le scarpine in feltro in base alle macchie da eliminare.

27

Occorrente

  • Salviettine umidificate
  • Lavandino pieno di acqua fredda
  • Succo di limone o aceto
  • Spazzola ruvida
  • Stendino
37

Macchie umido o briciole

Innanzitutto provvedi a pulire le scarpine in feltro appoggiandole sempre su di una superficie. Questo è un ottimo metodo da adoperare quando il feltro sarà macchiato con qualche sostanza umida oppure, ad esempio, si sarà riempito di briciole di cibo. Prendi un piccolo panno e pulisci togliendo delicatamente qualsiasi residuo si trovi sul tessuto stesso. Lascia che le briciole o lo sporco si asciughino, in modo che non vengano assorbiti. Se temi che il materiale che si trova sul feltro possa macchiarlo, non lavarlo tenendolo su una superficie, ma procedi direttamente ed immediatamente al lavaggio a mano.

47

Macchie organiche

Il lavaggio a mana del feltro dovrà essere preceduto sempre dall'eliminazione di eventuali residui anche già incrostati utilizzando una classica spazzola ruvida. Solo dopo questo passaggio potremmo mettere il tessuto in un lavandino con acqua fredda. Se il feltro si è sporcato di urina o di altri fluidi corporei, possiamo disinfettarlo con i limoni, in questo caso affetteremo alcuni limoni freschi e spremeremo il succo direttamente nell'acqua fredda, mentre laviamo. Assicuriamoci che il feltro sia del tutto inzuppato d’acqua. Strizziamolo dentro e fuori dall'acqua ma senza strofinare, onde evitare di rovinarlo con la formazione di lanugine. Lasciamo asciugare il tessuto del tutto all'aria aperta appoggiandolo su un piano o appendendolo su di uno stendino mentre si asciuga.

Continua la lettura
57

Macchie di grasso e oleose

Nel caso di macchie più ostinate, invece, rimuoviamo le sostanze grasse e gli oli con l'aceto. Se è caduto del grasso o dell’olio sul feltro, potremmo adoperare l'aceto bianco per sciogliere la macchia. Uniamo 1 parte di aceto a 2 parti di acqua. L'odore dell’aceto svanirà con il tempo e lascerà il feltro molto più morbido una volta asciutto. L’aceto inoltre disinfetta, quindi sostituisce i limoni se non li hai a portata di mano per ottenere il medesimo effetto. Attenzione, però, a non tenere in ammollo il feltro in questa soluzione per più di 15 minuti, poicè potresti danneggiare irreversibilmente la superficie del tessuto a discapito delle scarpette stesse.

67

Polvere

Nel caso in cui, invece, le scarpine di feltro saranno semplicemente molto impolverate poiché lasciate troppo tempo nella scarpiera, basterà che le strofiniamo con della comunissima carta abrasiva di grana fine. Ovviamente questa operazione dovrà avvenire con molta delicatezza onde evitare di danneggiare il feltro in superficie. Infine, dopo averle pulite basterà passarle con un panno umido così da rimetterle a nuovo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicurati di essere estremamente delicato quando metti in atto tutti i metodi per pulire il feltro, perché anche il lavaggio a mano può rovinare la superficie del tessuto e formare lanugine e pelucchi se lo sfregamento è troppo energico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come fare una ninfea di feltro per spille

Per far sì che una nostra vecchia giacca invernale possa acquistare nuova vita, o per rendere più interessante e vivace un nostro abito, potremmo utilizzare delle spille in feltro. Questi accessori molto semplici ma di grande impatto stanno tornando...
Accessori

Come fare un rubino di feltro per spille

Se si ha l'intenzione di arricchire il proprio aspetto personale con degli accessori originali ed innovativi, una buona idea può essere quella di realizzare diversi oggetti, avvaledosi di svariati materiali. Tra questi, possiamo individuare uno in particolare,...
Accessori

Come fare un fermacapelli con una mammola in feltro

Nelle donne è frequente il bisogno di appuntarsi i capelli. Questi, se troppo lunghi, possono risultare fastidiosi in parecchie occasioni, soprattutto se si ha una frangia molto lunga o capelli molto voluminosi. I fermacapelli in realtà, vengono utilizzati...
Accessori

Come fare una mimosa di feltro per spille

Se dobbiamo confezionare dei regali per le nostre amiche, soprattutto in occasione della festa delle donne, non c'è niente di meglio che realizzare delle spille raffiguranti la mimosa, la pianta simbolo di questa ricorrenza. Il lavoro è divertente,...
Moda

Come decorare delle scarpe in feltro a forma di Topolino

Se per i vostri bambini avete acquistato delle scarpe in feltro, e le intendete decorare in base ai vostri gusti ed in particolare a forma di Topolino, ovvero il mitico personaggio di Walt Disney, potete applicare sulla superficie svariati tipi di figure...
Accessori

Come Creare Un Cappellino Tondo Con Fiorellini In Feltro

Nella guida che segue, vi verrà spiegato in pochi e semplici passi, come poter realizzare un grazioso cappellino tondo in feltro, decorato con fiorellini dello stesso materiale e tutto grazie al fai-da-te. Con un minimo di manualità, fantasia e capacità...
Accessori

Come fare un'orchidea di feltro per spille

Forse molti non lo sapranno, ma il feltro non è un vero e proprio tessuto, bensì un tipo di stoffa ottenuta facendo infeltrire (da cui il nome "feltro") del pelo di alcuni determinati animali; in particolare la pecora, ma anche il coniglio, la capra,...
Accessori

Come realizzare una borsa da passeggio col feltro intrecciato

Creare degli oggetti con le nostre mani è sempre una grande soddisfazione, in quanto avremo sempre e comunque delle cose originali e personalizzate. Con il materiale del feltro si possono realizzare numerosi accessori alla moda sia sportivi che eleganti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.