Come pulire le scarpette da ballerina

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni ballerina sa che le scarpette mezze punte si sporcano molto facilmente, specialmente nella parte finale, che essendo piatta, e sostenendo tutto il peso, è quella che raccoglie maggiormente lo sporco della pista o del palco scenico. Alcune ballerine ritengono che le mezze punte "vissute" siano indice di professionalità e grande sacrificio negli estenuanti esercizi, ma chi invece ama tenerle sempre candide, può approfittare di questa guida su come pulire le scarpette da ballerina.

25

Le mezze punte sono quasi sempre bianche quindi, da un lato è un vantaggio perché non rischiate di scolorirle, dall'altro è un problema perché sono molto delicate. Quelle in cuoio possono essere trattate con il latte detergente. Basta versarne una piccola quantità, spalmarla con un dito, lasciarla agire 10 minuti e levarla via con un batuffolo di cotone o una pezzetta di stoffa naturale. Se invece sono molto sporche e sono di tela potete lavarle in lavatrice e togliere ogni tipo di macchia. Dovete fare attenzione soltanto alla temperatura dell'acqua che deve essere bassa, al detersivo che deve essere per capi delicati.

35

Un grande aiuto per le macchie è il bicarbonato di sodio. Se non volete bagnarle interamente e volete trattare una macchia per volta, immergete il bicarbonato in un mezzo bicchiere d'acqua fino a creare un composto denso. Sempre con uno spazzolino a setole morbide prendetene un po e strofinate delicatamente con movimenti circolari. Lasciate agire tutta la notte e al mattino levate via la patina sempre con una spazzolata.

Continua la lettura
45

Se invece preferite togliere le macchie a mano, potete riempire una bacinella con dell'acqua tiepida, aggiungere del sapone fatto in casa a scaglie e immergere le vostre scarpette da ballerina per circa mezz'ora. Toglietele dall'acqua e strofinate delicatamente con un panno di spugna o con uno spazzolino da denti a setole morbide. Se sono di raso evitate lo spazzolino e date solo una strofinata con il panno di spugna. Questa operazione però è conveniente farla in estate, perché dovete lasciare asciugare le scarpette all'aria aperta, rigorosamente all'ombra perché non le macchi il sole. Ricordate che non bisogna procedere con trattamenti aggressivi in quanto sono delle scarpe molto delicate e rischiano di sfaldarsi nella trama della tela o di scollarsi dalla parte della suoletta. Dopo averle lavate in lavatrice torneranno come nuove e inizialmente le sentirete un po strette, ma con il calore stesso del piede stenderanno tornando alla misura consueta.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mentre pulite o lavate le vostre scarpette seguite sempre il verso della tela o della maglia per non sgualcirle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire le scarpe ballerine

Le ballerine sono un tipo di scarpe tornato alla ribalta negli ultimi anni. Comode, senza tacco, versatili sia per il giorno sia per la sera esistono di tutti colori e di diversi materiali. Ne esistono davvero centinaia di tipi, versioni sportive con...
Accessori

Come pulire le scarpine in feltro

Il feltro è una stoffa realizzata in pelo animale, non è un tessuto di tela e fili di cotone, ma viene prodotto con l'infeltrimento delle fibre, esso è comosto solitamente dalla lana cardata di pecora, ma si può utilizzare qualsiasi altro tipo di...
Accessori

Come pulire un anello d'oro

Gli accessori in oro, che siano collane, orecchini o bracciali, sono davvero belli e permettono di arricchire un look in modo unico, dando una luce speciale ad ogni viso o arricchendo un punto del corpo ma non sono sempre facili fa pulire. Scoprite come...
Accessori

Come pulire le scarpe in camoscio

Uno degli accessori femminili che maggiormente suscitano interesse nella vita di una donna sono sicuramente le scarpe. Ne esistono di tantissime forme, colori e materiali. Uno dei materiali più delicati e più difficili da pulire è il camoscio, che...
Accessori

Come pulire una collana di perline

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire per bene come poter pulire nel modo migliore una collana di perline, in maniera tale da averle sempre belle, pulite ed anche molto lucide. Avere una collana di perle, perfetta e sempre...
Accessori

Come pulire il cuoio

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di pulizia. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come pulire il cuoio.Pulire i nostri vestiti ed...
Accessori

Come pulire gli orecchini d'argento

Quasi tutte le donne hanno nella loro scatola di bijoux un paio di orecchini d'argento, magari un regalo tramandato nel tempo di madre in figlia, e forse è proprio questo il motivo per cui possono essere un po' anneriti. E allora, come si può fare per...
Accessori

Come pulire una borsa di paglia

Durante l'estate si cambia il proprio look e si passa ad un abbigliamento un po' più estivo. Molti sono gli abiti e gli accessori che possono essere indossati d'estate e tra questi, ci sono anche delle meravigliose borse create semplicemente attraverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.