Come pulire le scarpette da ballerina

Tramite: O2O 21/01/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Ogni ballerina sa che le scarpette mezze punte si sporcano molto facilmente, specialmente nella parte finale, che essendo piatta, e sostenendo tutto il peso, è quella che raccoglie maggiormente lo sporco della pista o del palco scenico. Alcune ballerine ritengono che le mezze punte "vissute" siano indice di professionalità e grande sacrificio negli estenuanti esercizi, ma chi invece ama tenerle sempre candide, può approfittare di questa guida su come pulire le scarpette da ballerina.

25

Le mezze punte sono quasi sempre bianche quindi, da un lato è un vantaggio perché non rischiate di scolorirle, dall'altro è un problema perché sono molto delicate. Quelle in cuoio possono essere trattate con il latte detergente. Basta versarne una piccola quantità, spalmarla con un dito, lasciarla agire 10 minuti e levarla via con un batuffolo di cotone o una pezzetta di stoffa naturale. Se invece sono molto sporche e sono di tela potete lavarle in lavatrice e togliere ogni tipo di macchia. Dovete fare attenzione soltanto alla temperatura dell'acqua che deve essere bassa, al detersivo che deve essere per capi delicati.

35

Un grande aiuto per le macchie è il bicarbonato di sodio. Se non volete bagnarle interamente e volete trattare una macchia per volta, immergete il bicarbonato in un mezzo bicchiere d'acqua fino a creare un composto denso. Sempre con uno spazzolino a setole morbide prendetene un po e strofinate delicatamente con movimenti circolari. Lasciate agire tutta la notte e al mattino levate via la patina sempre con una spazzolata.

Continua la lettura
45

Se invece preferite togliere le macchie a mano, potete riempire una bacinella con dell'acqua tiepida, aggiungere del sapone fatto in casa a scaglie e immergere le vostre scarpette da ballerina per circa mezz'ora. Toglietele dall'acqua e strofinate delicatamente con un panno di spugna o con uno spazzolino da denti a setole morbide. Se sono di raso evitate lo spazzolino e date solo una strofinata con il panno di spugna. Questa operazione però è conveniente farla in estate, perché dovete lasciare asciugare le scarpette all'aria aperta, rigorosamente all'ombra perché non le macchi il sole. Ricordate che non bisogna procedere con trattamenti aggressivi in quanto sono delle scarpe molto delicate e rischiano di sfaldarsi nella trama della tela o di scollarsi dalla parte della suoletta. Dopo averle lavate in lavatrice torneranno come nuove e inizialmente le sentirete un po strette, ma con il calore stesso del piede stenderanno tornando alla misura consueta.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mentre pulite o lavate le vostre scarpette seguite sempre il verso della tela o della maglia per non sgualcirle.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire le scarpe ballerine

Le ballerine sono un tipo di scarpe tornato alla ribalta negli ultimi anni. Comode, senza tacco, versatili sia per il giorno sia per la sera esistono di tutti colori e di diversi materiali. Ne esistono davvero centinaia di tipi, versioni sportive con...
Accessori

Come pulire le scarpe in camoscio

Uno degli accessori femminili che maggiormente suscitano interesse nella vita di una donna sono sicuramente le scarpe. Ne esistono di tantissime forme, colori e materiali. Uno dei materiali più delicati e più difficili da pulire è il camoscio, che...
Accessori

Come utilizzare il dentifricio per pulire i monili d'argento

Molti di voi forse non sanno che in casa ci sono dei prodotti di largo consumo che possono ritornare utili per pulire svariati oggetti e tra questi i monili d'argento. Nello specifico parliamo del dentifricio che deve comunque essere particolare, e...
Accessori

Come pulire le scarpe in pelle

Le scarpe di pelle richiedono una manutenzione attenta e scrupolosa, finalizzata a conservarne intatta la bellezza e le qualita. Vista l'estinzione dei lustrascarpe, questa cura è un'operazine che grava sul possessore del capo stesso. Pulire le scarpe...
Accessori

Come pulire le scarpe scamosciate con l'olio

Nel caso in cui dobbiate pulire delle scarpe scamosciate che, accidentalmente, si sono macchiate con dell'olio e non sapete come fare, allora vi conviene leggere attentamente i passi successivi di questa guida. Infatti, di seguito, troverete metodi e...
Accessori

Come pulire la pelletteria

La pelle viene impiegata per capi d'abbigliamento, calzature ed accessori raffinati e ricercati. Il materiale richiede trattamenti semplici ma regolari. In questa maniera, si manterrà sempre come nuovo e curato. La pulizia straordinaria prevede prodotti...
Accessori

Come pulire le scarpe di cuoio e pelle

Tutte le scarpe con il tempo tendono a sporcarsi e non risulta sempre facile riuscire a pulirle correttamente. Ci sono molti tipi di calzature, realizzate con diversi tipi di materiali; per poter eliminare ogni traccia di sporco da ognuna di loro dobbiamo...
Accessori

Come pulire le testine del rasoio elettrico

Oggigiorno, i rasoi in commercio sono tantissimi e di ogni tipo. Oltre ai classici rasoi da uomo, in negozio troviamo anche quelli da donna che vanno a arricchire i tanti metodi di depilazione ormai presenti.Quello di cui ci occuperemo qui di seguito...