Come pulire le scarpe scamosciate con l'olio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se dovete pulire delle scarpe scamosciate che accidentalmente si sono macchiate con dell'olio e non sapete come fare, allora vi conviene leggere attentamente i passi successivi di questa guida. Infatti, troverete metodi e prodotti ideali per ottimizzare il risultato, e far ritornare le vostre scarpe come nuove.

24

Usare la pasta lavamani

È bene ricordare che, l'eliminazione delle macchie d'olio sulle scarpe scamosciate soprattutto se chiare, risulta un trattamento complicato da eseguire. Un prodotto consigliato, facilmente recuperabile nei negozi, è la pasta per lavarsi le mani a secco. Si può facilmente comprare nei supermercati ed il suo costo è veramente contenuto. La sua efficacia deriva dalle sue proprietà chimiche, studiate per sgrassare in maniera delicata qualunque traccia di sporco organico. Per usarla, basta cospargerla sulla superficie scamosciata, lasciarla in posa per circa dieci minuti e poi asportarla con un panno pulito.

34

Utilizzare il talco

Il secondo prodotto che può essere utilizzato è il talco. La sua caratteristica principale è quella di essere un potente e profondo sgrassante. Cercate di prendere limetta da unghie di metallo, non troppo sottile e procuratevi una spazzola adatta per la pelle di camoscio. A seconda della morbidezza del tipo di materiale che dovrete pulire, il tipo di spazzola da acquistare avrà delle azioni differenti. Una volta reperito tutto l'occorrente agite velocemente. Prima rimuoverete lo sporco dell'olio e migliore sarà il risultato finale. Cospargete quindi il talco sulla macchia e premete sopra con un fazzoletto di carta. Dopo circa un'ora di posa, eliminate la polvere con la spazzola ed applicate la pasta per lavare le mani a secco sulla scarpa asciutta, aiutandovi con le dita. Adesso bagnate le dita e cominciate a sciogliere il composto. Successivamente risciacquate la scarpa e asciugatela con il phon.

Continua la lettura
44

Usare del bicarbonato di sodio

A scarpa asciutta cospargete nuovamente il talco sulla macchia. Infine togliete nuovamente il talco con la spazzola e prendete la limetta per le unghie. Con essa togliete il talco attaccato alla macchia senza premere troppo. Ripetete questa procedura finché la macchia non sarà completamente sparita. Se tuttavia non avete il talco a portata di mano, potete usare momentaneamente della comune farina oppure del bicarbonato di sodio. Quest'ultimo è incolore e svolge anche una leggera azione abrasiva, in grado di asportare la macchia d'olio una volta che è stato lasciato in posa (leggermente inumidito con acqua) per alcuni minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire le scarpe di camoscio

Le scarpe di camoscio sono molto diffuse in tutto il mondo ed, in modo particolare, risultano molto ideali durante la stagione invernale, quella in cui il freddo è pungente e il piede necessita di calore e di comfort per essere del tutto a proprio agio....
Accessori

Come pulire le scarpe in camoscio

Uno degli accessori femminili che maggiormente suscitano interesse nella vita di una donna sono sicuramente le scarpe. Ne esistono di tantissime forme, colori e materiali. Uno dei materiali più delicati e più difficili da pulire è il camoscio, che...
Accessori

Come pulire velocemente le scarpe

Le scarpe sono quei pezzi dell'abbigliamento che vengono indossati con maggiore frequenza, per cui tendono a sporcarsi più facilmente. Pulire un paio di scarpe non è così semplice come lavare una maglietta o un paio di pantaloni, ma bisogna considerare...
Accessori

Come pulire le scarpe in pelle

Le scarpe di pelle richiedono una manutenzione attenta e scrupolosa, finalizzata a conservarne intatta la bellezza e le qualita. Vista l'estinzione dei lustrascarpe, questa cura è un'operazine che grava sul possessore del capo stesso. Pulire le scarpe...
Accessori

Come pulire i bordi bianchi delle scarpe

Le scarpe sportive sono molto comode e per questo vengono utilizzate molto più spesso rispetto agli altri tipi di calzature. Col passare del tempo, però, la gomma e i bordi bianchi finiscono inevitabilmente per sporcarsi e per diventare davvero antiestetici....
Accessori

Come pulire le scarpe al meglio

Tra gli accessori che una persona deve indossare ogni giorno e tenere sempre in ordine e in modo impeccabile sono le scarpe. Esse sono il biglietto da visita delle persone, alte, basse, di pelle, da ginnastica. Basta guardare i piedi per capire il carattere...
Accessori

Come pulire le scarpe

Ogni giorno siamo abituati ad affrontare impegni che ci richiedono continui spostamenti da un luogo all'altro verso il lavoro, lo sport, e altre faccende. Il punto di contatto principale che ci permette questo tipo di spostamenti sono le scarpe che tra...
Accessori

Come pulire le scarpe ballerine

Le ballerine sono un tipo di scarpe tornato alla ribalta negli ultimi anni. Comode, senza tacco, versatili sia per il giorno sia per la sera esistono di tutti colori e di diversi materiali. Ne esistono davvero centinaia di tipi, versioni sportive con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.