Come pulire le scarpe in pelle

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le scarpe di pelle richiedono una manutenzione attenta e scrupolosa, finalizzata a conservarne intatta la bellezza e le qualita. Vista l'estinzione dei lustrascarpe, questa cura è un'operazine che grava sul possessore del capo stesso. Pulire le scarpe da soli ha un costo esiduo considerando che il materiale non si esaurirà in un solo ciclo di utilizzo ma andrà ad essere riutilizzato più volte nel tempo, diventando quasi un investimento per la durata della vostra scarpa. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come pulire le scarpe in pelle.

27

Occorrente

  • Panno
  • Crema specifica per scarpe in pelle
  • Spazzola con setole di cinghiale
  • Spray per vetri
  • Aceto
  • Acqua ossigenata
  • Cotone idrofilo
37

La prima soluzione proposta, prevede l'utilizzo di materiali professionali da calzolaio.
Iniziate togliendo i lacci, se la scarpa è allacciata, e con un panno morbido, accarezzate la tomaia per togliere lo sporco e la polvere.
Provvedere e mettere crema su diversi punti e spalmarla uniformemente con spazzola spandicrema, evitando di lasciare spazzi vuoti.
Lasciate che la tomaia assorba la crema e si asciughi all'aria, prima di procedere allo spazzolamento con la spazzola in setole di cinghiale. Spazzolate la scarpa energicamente e per finire passate il panno sulla tomaia, per togliere i residui eventurali di crema.

47

Ques'altro suggerimento è indicato per chi non fosse in possesso di strumenti professionali adatti alla lucidatura. Voi potreste optare per il fai da te, con materiali di fortuna, che abbasseranno ulteriormente il costo di manutenzione della scarpa.
Forse non tutti sanno che lo spray per vetri, strofinato con un panno morbidi, è un espediente di emergenza per lucidare le vostre scarpe. Se poi la tomaia presenta macchie, rimuovetele con dell'aceto bianco. Basterà strofinarlo, in minima quantità, con un panno umido e lasciare asciugare; dopodichè spazzolate con la spazzola in setole.
Per macchie resistenti, intingete del cotone idrofilo in acqua ossigenata e strofinatela sulla macchia fino alla completa rimozione.

Continua la lettura
57

Per macchie particolari, rivolgetevi ad un calzolaio di fiducia o a rinvenditori di scarpe per avere maggiori consigli ed evitare errori irreversibili.
Procedere alla pulizia periodica permetterà alle vostre scarpe di prolungare il loro ciclo di vita e accompagnavi nel vostro cammino.
Ricordate di essere delicate in tutte le fasi e di nutrire periodicamente la pelle con del latte, da massaggiare con un panno di pelle su tutta la superficie. Tenete le vostre scarpe lontano dalla luce diretta del sole per mantenere vivo il colore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Procedere periodicamente alla pulizia delle scarpe in pelle per preservarne l'originale bellezza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire le scarpe in camoscio

Uno degli accessori femminili che maggiormente suscitano interesse nella vita di una donna sono sicuramente le scarpe. Ne esistono di tantissime forme, colori e materiali. Uno dei materiali più delicati e più difficili da pulire è il camoscio, che...
Accessori

Come pulire velocemente le scarpe

Le scarpe sono quei pezzi dell'abbigliamento che vengono indossati con maggiore frequenza, per cui tendono a sporcarsi più facilmente. Pulire un paio di scarpe non è così semplice come lavare una maglietta o un paio di pantaloni, ma bisogna considerare...
Accessori

Come pulire le scarpe ballerine

Le ballerine sono un tipo di scarpe tornato alla ribalta negli ultimi anni. Comode, senza tacco, versatili sia per il giorno sia per la sera esistono di tutti colori e di diversi materiali. Ne esistono davvero centinaia di tipi, versioni sportive con...
Accessori

Come pulire le scarpe scamosciate con l'olio

Se dovete pulire delle scarpe scamosciate che accidentalmente si sono macchiate con dell'olio e non sapete come fare, allora vi conviene leggere attentamente i passi successivi di questa guida. Infatti, troverete metodi e prodotti ideali per ottimizzare...
Accessori

Come pulire e conservare le scarpe

Le nonne, dicevano che per apparire sempre "in ordine" sono fondamentali almeno due cose: capelli lavati e ben pettinati e scarpe impeccabili. Se sistemare la chioma è tutto sommato facile, non lo è altrettanto avere scarpe "a prova di nonna". Ecco...
Accessori

Come pulire le scarpe di camoscio

Le scarpe di camoscio sono molto diffuse in tutto il mondo ed, in modo particolare, risultano molto ideali durante la stagione invernale, quella in cui il freddo è pungente e il piede necessita di calore e di comfort per essere del tutto a proprio agio....
Accessori

Come pulire i bordi bianchi delle scarpe

Le scarpe sportive sono molto comode e per questo vengono utilizzate molto più spesso rispetto agli altri tipi di calzature. Col passare del tempo, però, la gomma e i bordi bianchi finiscono inevitabilmente per sporcarsi e per diventare davvero antiestetici....
Accessori

Come pulire le borse e gli accessori in pelle

Le borse e gli accessori in pelle quali scarpe, cinture, braccialetti e via discorrendo, sono tra gli oggetti maggiormente usati e amati dalle donne di qualsiasi età. Per quale motivo?Perché un oggetto in pelle è pregiato ed elegante, adatto a qualsiasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.