Come pulire la silicone sponge

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La silicone sponge, ovvero la spugnetta per il trucco in silicone, è diventata di recente un "must have" per le donne che hanno a cuore il loro makeup. Essa permette infatti, grazie alla sua superficie non porosa, di non sprecare quantità eccessive dei prodotti in crema, come fondotinta, correttore e fard, che, quando si utilizza una spugnetta tradizionale, vengono in buona parte assorbiti dalla gommapiuma o dal lattice. Risparmiando sul prodotto si ha anche un notevole vantaggio economico. Essendo completamente trasparente, inoltre, questo nuovo tipo di spugnetta, consente di osservare cosa accade sulla pelle mentre si stende il prodotto. Non ultimo vantaggio, una silicone sponge è estremamente facile da pulire: vediamo inseme come fare.

27

Occorrente

  • silicone sponge
  • sapone neutro o struccante
  • eventualmente disinfettante spray antibatterico
37

Prendersi cura della silicone sponge

Tenere puliti gli strumenti per il trucco come pennelli e spugnette è di fondamentale importanza per la salute e la bellezza della nostra pelle. L'operazione di pulizia delle spugnette tradizionali però è piuttosto laboriosa perché, avendo assorbito molta quantità di prodotto, esse devono essere a lungo risciacquate e strofinate a rischio di rompersi e il risultato non è mai perfetto. La silicone sponge, invece, può essere pulita in pochi secondi e con semplicissimi gesti, assicurando un'igiene ottimale, sia che la si usi per uso personale, sia che la si adoperi sui propri clienti in un salone di bellezza.

47

Lavare la silicone sponge

Abbiamo acquistato dunque la silicone sponge, o silisponge, come viene comunemente chiamata, l'abbiamo adoperata godendo della sua delicatezza e della precisione nell'applicazione del trucco e ora è venuto il momento di pulirla. Ecco come procedere: adoperiamo del sapone neutro o del detergente specifico per il trucco e strofiniamola con delicatezza tra le mani per un minuto. Quindi risciacquiamola con un getto di acqua tiepida.

Continua la lettura
57

Disinfettare e riporre la silicone sponge

Quando sarà di nuovo pulita e trasparente, possiamo tamponare delicatamente la silicone sponge con un asciugamano pulito o lasciarla semplicemente asciugare sul lavandino. Nel caso in cui siamo truccatori professionisti e dobbiamo utilizzare la spugnetta per i nostri clienti, basterà, dopo averla lavata, spruzzarla con del disinfettante antibatterico. In questo modo avremo ridotto i costi delle spugnette monouso. Nel conservare la nostra preziosa silicone sponge, dobbiamo badare a non riporla vicino a forbicine, pinzette o altri oggetti taglienti che potrebbero danneggiarla. Se ne avremo cura la silisponge ci durerà per molto tempo!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come pulire i contenitori di mascara

In ogni casa mediamente vengono buttati via in un anno decine di contenitori vuoti di mascara perché si pensa che non si possano riutilizzare. Questo rappresenta un grosso spreco sia economico che ambientale. Questo oggetto può essere riciclato per...
Make Up

Come pulire l'applicatore del mascara

Il mascara è uno dei cosmetici preferiti dalle donne, tanto da essere considerato essenziale per il proprio trucco. Il mascara è un fluido colorato che si applica sulle ciglia degli occhi attraverso un applicatore o comunemente noto come scovolino....
Make Up

Come pulire le spugne cosmetiche

Le spugne cosmetiche e tutti gli attrezzi per applicare il trucco hanno un costo e se normalmente acquistate articoli di marca, vi ritroverete a dover investire una certa quantità di denaro per questi prodotti. Sfortunatamente, già a partire dalla prima...
Make Up

Come pulire la Beauty Blender

Se sei dipendente da fondotinta e correttori, avrai sicuramente, nel tuo beauty case, almeno una Beauty Blender. Questa comoda e rivoluzionaria spugnetta, morbidissima al tatto e dall'originale forma a uovo, ha conquistato moltissime ragazze, dalle semplici...
Make Up

Come dare nuova vita alla tua beauty blender

La beauty blender è una speciale spugna in silicone dalla simpatica e morbida forma di un uovo, grazie alla quale è possibile applicare in modo perfetto, impeccabile, uniforme e resistente tutti i prodotti di make up per il viso. Il correttore, il fondotinta...
Make Up

Come realizzare un trucco giapponese

Il make up rappresenta una delle numerose passioni delle donne e realizzare dei trucchi originali eseguiti abbastanza bene significa valorizzarsi e fornire un tocco personale al proprio aspetto fisico. I prodotti della cosmesi decorativa che si possono...
Make Up

Come applicare il correttore minerale

Optare per un prodotto minerale di make up è sicuramente un'ottima scelta. Il maquillage a base di trucchi del tipo minerale assicura una migliore protezione e traspirazione della cute, oltre ad essere meno aggressivo. Infatti non contiene riempitivi,...
Make Up

Come far tornare l'argento come nuovo

Ognuno di noi possiede qualcosa in argento, che siano gioielli o oggetti in casa. Il materiale non è sicuramente pregiato, per cui anche se spendiamo una cifra significativa nell'acquisto di oggetti realizzarti con questo materiale, spesso con il passare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.