Come pulirela gomma bianca delle scarpe da tennis

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le scarpe da tennis sono, probabilmente, le calzature più comode in circolazione. Di fatto sono anche molto versatili adattandosi facilmente ad un gran numero di outfit. Utilizzandole quotidianamente, però, la gomma bianca delle scarpe rischia inevitabilmente di sporcarsi rendendole davvero brutte da vedere. Esistono per fortuna dei metodi semplici ed efficaci per risolvere il problema. Vediamo insieme come pulire le vostre scarpe da tennis per farle tornare a splendere.

25

Occorrente

  • sgrassatore per tessuti
  • Spugnetta abrasiva
  • Solvente per unghie
  • batuffolo di cotone idrofilo
35

Procuratevi uno sgrassatore adatto ai tessuti o, se le macchie sono davvero ostinate, del solvente per unghie (comunemente conosciuto con il nome di "acetone"). Avrete bisogno anche di una spugna di quelle usate per lavare le stoviglie che userete nel caso usiate lo sgrassatore, ed un batuffolo di cotone che vi servirà se opterete per la seconda opzione. Ora che avete a portata di mano tutto l'occorrente potete passare all'azione e al passo 2 della guida.

45

Fate un primo tentativo con lo sgrassatore che sarà sufficiente se le macchie non sono lì da molto. Vaporizzate un po' di prodotto direttamente sulle macchie e lasciate che agisca per una decina di minuti almeno. A questo punto prendete la spugnetta e strofinate facendo attenzione a non essere troppo aggressivi. La parte abrasiva della spugna è molto efficace per tirar via le macchie ma, se si strofina con troppa veemenza, si rischia di graffiare la gomma e rovinare anche la parte circostante peggiorando la situazione. Se le macchie sono venute via significa che avete già ottenuto il risultato sperato e potete passare alla fase finale eliminando i residui di sgrassatore con un panno umido. Se così non fosse il vostro lavoro non è ancora terminato e sarà necessario essere un tantino più decisi. Il passo successivo vi spiegherà come procedere.

Continua la lettura
55

Se state leggendo il terzo ed ultimo passo di questa breve guida, significa che lo sgrassatore non è stato molto efficace. Passate al metodo più aggressivo: l'acetone. Versatene qualche goccia sul batuffolo di cotone - esattamente come fareste per rimuovere lo smalto - e strofinate sulle macchie fin quando non saranno rimosse. Quando la gomma delle vostre scarpe da tennis sarà tornata bianca, rimuovete i residui di acetone con il panno umido. Attenzione però, è bene che sappiate che il metodo dell'acetone, se usato di frequente, può rendere secca e giallastra la gomma delle scarpe. Vi consiglio, pertanto, di utilizzarlo solo di rado preferendo lo sgrassatore o un bel lavaggio a freddo in lavatrice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come scegliere le scarpe da tennis più comode

Le scarpe da tennis sono comode, pratiche adatte per essere indossate per attività sportive come il tennis o attività motorie di altro tipo, generalmente non danno grossi problemi, ma andranno alternate con scarpe normali. Prima di effettuare l'acquisto...
Accessori

Come pulire i bordi bianchi delle scarpe

Le scarpe sportive sono molto comode e per questo vengono utilizzate molto più spesso rispetto agli altri tipi di calzature. Col passare del tempo, però, la gomma e i bordi bianchi finiscono inevitabilmente per sporcarsi e per diventare davvero antiestetici....
Accessori

Come fare il nodo su scarpa da tennis

È un gesto abituale ripetuto da moltissime persone ogni giorno e diventato quasi istintivo al momento di indossare le scarpe con i lacci, da tennis e non, ma quando si è piccoli è difficile da apprendere e ci vuole molta pazienza e costanza da parte...
Accessori

5 outfit uomo da abbinare a scarpe rosse

Negli ultimi anni la moda legata alle calzature e agli accessori dalle svariate tonalità di rosso hanno conosciuto un grande successo, divenendo un vero e proprio must imperdibile, nella moda femminile tanto quanto in quella maschile. A tal proposito...
Accessori

Come pulire le scarpe ballerine

Le ballerine sono un tipo di scarpe tornato alla ribalta negli ultimi anni. Comode, senza tacco, versatili sia per il giorno sia per la sera esistono di tutti colori e di diversi materiali. Ne esistono davvero centinaia di tipi, versioni sportive con...
Accessori

Come pulire velocemente le scarpe

Le scarpe sono quei pezzi dell'abbigliamento che vengono indossati con maggiore frequenza, per cui tendono a sporcarsi più facilmente. Pulire un paio di scarpe non è così semplice come lavare una maglietta o un paio di pantaloni, ma bisogna considerare...
Accessori

Come realizzare un bracciale tennis

Il bracciale tennis è uno dei gioielli più classici che ogni donna vorrebbe possedere. Semplice, nobile e prezioso. Il suo valore e la sua storia sono talmente noti che al giorno d'oggi è diventato uno dei regali più gettonati da parte degli uomini....
Accessori

Come pulire l'interno degli stivali in gomma

Anche se spesso viene detto che l'aspetto esteriore di una persona non è relativamente importante in realtà non è proprio così, infatti è possibile capire diversi aspetti caratteriali e non di una persona osservandola. Sicuramente ciò che ricopre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.