Come pulire i sandali dal sudore

Di: Davide D.
Tramite: O2O 15/03/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

D'estate con il gran caldo il sudore eccessivo oltre ad emanare cattivo odore sul corpo imbratta anche le scarpe e persino i sandali nonostante questi ultimi abbiano svariate aperture. Quando l'inconveniente si manifesta sia per un fattore di igiene che di estetica, è necessario intervenire con una pulizia accurata ed appropriata. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli su come pulire i sandali dal sudore con prodotti naturali e di facile reperibilità.

26

Occorrente

  • Prodotti naturali
36

Creare una miscela aceto e bicarbonato

Una miscela a base di aceto e bicarbonato è ideale per pulire i sandali quando si presentano macchiati di sudore. Creando un composto liquido con i suddetti prodotti e poi inserendolo in uno spruzzino, è dunque la soluzione ottimale per nebulizzarlo sia sotto il plantare che sulle parti esterne. Alla fine è sufficiente utilizzare dell'ovatta per strofinare tutte le componenti dei sandali, in modo da ottenerli di nuovo puliti e senza nessun cattivo odore.

46

Utilizzare limone e bicarbonato

Un altro ottimo modo per pulire i sandali dal sudore specie quando il plantare è particolarmente imbrattato da macchie ostili, consiste nell'utilizzare una miscela a base di limone e bicarbonato di sodio. Il primo infatti è un eccellente sgrassante oltre che disinfettante, mentre il secondo specie se prevalente nel composto che deve essere quindi piuttosto cremoso svolge una funzionale azione abrasiva tale da rimediare al suddetto inconveniente. Anche in questo caso per ottimizzare il risultato conviene optare per dell'ovatta. Infine va sottolineato che il bicarbonato di sodio è ideale per la pulizia dei sandali e di qualsiasi altra scarpa poiché è noto per le sue proprietà di mangiaodori oltre che rivelarsi un ottimo disinfettante naturale.

Continua la lettura
56

Applicare sui sandali dell'olio di lavanda

Se i vostri sandali si presentano particolarmente macchiati sia nel plantare che sulle parti esterne per uniformare il colore specie se di cuoio scuro, il consiglio è di applicare su entrambe le parti dell'olio essenziale di lavanda. Infatti il suo lieve e caratteristico colore giallastro serve per scurire i sandali all'esterno, mentre all'altezza del plantare si rivela ideale per uccidere batteri che hanno proliferato proprio a causa del sudore. L'olio essenziale di lavanda va infatti annoverato tra uno dei prodotti naturali migliori che svolge un'efficace azione antibatterica ed antimicotica. Il suo uso è quindi vivamente consigliato su qualsiasi tipo di scarpa estiva per evitare il rischio di incorrere in fastidiosi fungosi.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire gli occhiali da sole

Gli occhiali da sole costituiscono un dispositivo di protezione individuale, destinato a salvaguardare l'apparato visivo di una persona dai possibili rischi causati dalla radiazione solare intensa. Sono spesso utilizzati anche per puro scopo estetico....
Accessori

Come pulire le scarpe in camoscio

Uno degli accessori femminili che maggiormente suscitano interesse nella vita di una donna sono sicuramente le scarpe. Ne esistono di tantissime forme, colori e materiali. Uno dei materiali più delicati e più difficili da pulire è il camoscio, che...
Accessori

Come utilizzare il dentifricio per pulire i monili d'argento

Molti di voi forse non sanno che in casa ci sono dei prodotti di largo consumo che possono ritornare utili per pulire svariati oggetti e tra questi i monili d'argento. Nello specifico parliamo del dentifricio che deve comunque essere particolare, e...
Accessori

Come pulire le scarpe in pelle

Le scarpe di pelle richiedono una manutenzione attenta e scrupolosa, finalizzata a conservarne intatta la bellezza e le qualita. Vista l'estinzione dei lustrascarpe, questa cura è un'operazine che grava sul possessore del capo stesso. Pulire le scarpe...
Accessori

Come pulire le scarpe scamosciate con l'olio

Nel caso in cui dobbiate pulire delle scarpe scamosciate che, accidentalmente, si sono macchiate con dell'olio e non sapete come fare, allora vi conviene leggere attentamente i passi successivi di questa guida. Infatti, di seguito, troverete metodi e...
Accessori

Come pulire le scarpe di cuoio e pelle

Tutte le scarpe con il tempo tendono a sporcarsi e non risulta sempre facile riuscire a pulirle correttamente. Ci sono molti tipi di calzature, realizzate con diversi tipi di materiali; per poter eliminare ogni traccia di sporco da ognuna di loro dobbiamo...
Accessori

Come pulire le testine del rasoio elettrico

Oggigiorno, i rasoi in commercio sono tantissimi e di ogni tipo. Oltre ai classici rasoi da uomo, in negozio troviamo anche quelli da donna che vanno a arricchire i tanti metodi di depilazione ormai presenti.Quello di cui ci occuperemo qui di seguito...
Accessori

Come pulire e lucidare un rubino

I rubini limpidi che superano i 10 carati vengono considerati eccezionali. Come tutti i metalli e le pietre preziose, anche i rubini si opacizzano col trascorrere del tempo. La causa del problema viene attribuito alla polvere o al grasso da sudorazione....