Come pulire i gioielli d'avorio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

All'interno di questa guida andremo a parlare di gioielli. Più specificatamente, ci concentreremo sui gioielli d'avorio, cercando di dare una risposta soddisfacente a questa ricorrente domanda su di esso: come bisogna pulire i gioielli d'avorio? Buona lettura.
Fino a pochi anni fa, sul mercato circolavano moltissimi gioielli realizzati in un materiale prezioso. Oggi fortunatamente, grazie alla presa di coscienza sia da parte delle persone che degli organismi preposti, questo materiale è meno reperibile e gli animali salvaguardati. Stiamo parlando dell'avorio. Come tutti i materiali, anche questo necessita di manutenzione.

26

Occorrente

  • acqua calda
  • bicarbonato
  • sale fino
  • succo di un limone
  • ciotola grande
  • spazzolino da denti
  • latte
  • garza sterile
  • olio d'oliva
36

Il materiale di cui stiamo parlando, in natura ha una colorazione estremamente forte, tendente al bianco estremo. Tuttavia, col passare del tempo, esso è soggetto ad una forte usura, che porta via con se la colorazione bianchissima dell'avorio, andando ad ingiallirlo progressivamente. Inoltre, sopra di esso si viene a formare una sorta di copertura, di patina, che opacizza l'oggetto stesso. Per quanto riguarda gli oggetti in generale il classico colore ambrato gli dona un aspetto vissuto e gradevole alla vista. Mentre invece per quanto riguarda i gioielli, questa patina è del tutto fuori luogo. Quindi inappropriata. Per la loro pulizia possiamo utilizzare alcune metodologie, le quali a loro volta, prevedono l'uso di ingredienti naturali e non aggressivi. Il primo procedimento è il seguente. Prendiamo una ciotola la cui grandezza sia in grado di contenere tutti i nostri gioielli. Versiamo all'interno acqua calda, ma non bollente, aggiungiamo un cucchiaio di bicarbonato, Mescoliamo con le mani fino a quando la polvere non si sia completamente sciolta. A questo punto non dobbiamo far altro che mettere in ammollo i nostri gioielli e lasciarli a bagno per almeno 30 minuti. Naturalmente il liquido deve coprire completamente gli oggetti.

46

Trascorso il tempo prendiamo i nostri gioielli e, con uno spazzolino da denti, cominciamo a sfregare la superficie leggermente, senza esercitare alcuna pressione. Una volta che il tutto risulterà perfettamente pulito, non dobbiamo far altro che passarli sotto l'acqua corrente fresca. In questo modo toglieremo definitivamente sia lo sporco sia la polvere di bicarbonato che si può essere depositata durante la pulizia. Un'altra procedura che si potrebbe scegliere in alternativa alla prima per la pulizia dei ninnoli, è la seguente: si va a preparare una ciotola contenente una miscela di latte e succo di limone, con proporzioni identiche. Successivamente, andrete ad immergerli per alcuni minuti e, trascorso il tempo necessario, li andrete a risciacquare in acqua corrente. Una volta finito, asciughiamoli con un panno morbido facendo attenzione a non tralasciare nessuna parte.

Continua la lettura
56

Il terzo ed ultimo trattamento di bellezza per i nostri gioielli in avorio è quello di preparare una miscela fatta di sale e succo di limone. Prepariamo il composto all'interno di una ciotola, con una garza sterile o con un vecchio spazzolino da denti dalle setole molto morbide, cominciamo a pulire tutta la superficie. Una volta terminato, sciacquiamo e asciughiamo con un panno morbido. Se i gioielli in questione non devono essere utilizzati per parecchio tempo, possiamo strofinarli con una garza sterile dove abbiamo messo qualche goccia di olio d'oliva.
In ultima analisi, vi consiglio vivamente la lettura di questo articolo, concernente il medesimo argomento trattato all'interno di questa breve, ma puntuale, guida: http://www.soluzionidicasa.com/la-pulizia-dellavorio/.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I gioielli in avorio si possono anche pulire con l'alcool ma in questo caso facciamo attenzione alla patina bianca che si forma.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire i gioielli di acciaio

Oggi più che l'oro o l'argento, vanno molto di moda i gioielli d'acciaio, accessori pratici, che con un costo inferiore danno un tocco di eleganza e particolarità ad ogni outfit. Tuttavia, per il materiale di cui sono fatti, tali tipi di gioielli sono...
Accessori

Come pulire i gioielli in oro

L'oro è sicuramente un materiale prezioso che necessita delle dovute cure ed attenzioni per mantenere intatta la sua bellezza e soprattutto per poter essere conservato nella maniera più corretta possibile. Si può forse pensare che essendo un metallo...
Accessori

Come pulire i gioielli d'argento

L'argento appartiene alla serie di metalli definiti 'nobili', i quali, essendo piuttosto rari, tendono anche a risultare preziosi. Si tratta di un elemento particolarmente duttile, dotato di una condizione atomica stabile e quindi inalterabile negli anni,...
Accessori

Come riconoscere l'avorio naturale da quello sintetico

L'avorio rappresenta il materiale tratto principalmente dalle zanne dell'elefante, africano o asiatico che sia. Si può parlare di avorio, in modo improprio, anche quando ci si riferisce ai denti di altri animali, tra cui annoveriamo l'ippopotamo ed il...
Accessori

Come lucidare i gioielli con il dentifricio

I gioielli sono il punto debole di ogni donna, ne vogliamo sempre di più, sempre di più belli e più luccicanti e costosi. Non tutti purtroppo possiamo permetterci di cambiarne così frequentemente, comprandone sempre di nuovi. Altri, invece, tengono...
Accessori

Cura dei gioielli: 10 errori da evitare

I gioielli sono i migliori amici delle donne, lo sanno tutti, lo cantava Marylin Monroe, e lo pensano ancora tante donne. Un gioiello è per sempre, è un ricordo, un regalo, una gioia, uno sfizio, un modo d'essere. Un gioiello è moltissime cose, è...
Accessori

Come progettare gioielli

I gioielli, come è noto, sono degli oggetti che si indossano a scopo ornamentale. Ne esistono sia in versione femminile che maschile, di vario gusto e per tutte le esigenze. Ma, specialmente per le donne, i gioielli rappresentano il perfezionamento della...
Accessori

Come trasformare i vecchi gioielli in magneti

Noi donne adoriamo circondarci di gioielli e bigiotteria di tutti i tipi e colori! Ma succede che, una volta acquistata ci rendiamo conto di non poter abbinare a nessuno dei nostri vestiti! Ma non per questo dobbiamo lasciare i nostri gioielli nascosti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.