Come pulire i Contenitori Di Mascara

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In ogni casa mediamente vengono buttati via in un anno decine di contenitori vuoti di mascara perché si pensa che non si possano riutilizzare. Questo rappresenta un grosso spreco sia economico che ambientale. Questo oggetto può essere riciclato per esempio per mettere al suo interno dell'olio di ricino ottimo per rinforzare le ciglia fragili. Il problema è rappresentato dalla pulizia, infatti per poterlo riutilizzare è necessario togliere ogni imputirà al suo interno. In questa guida spiegherò in modo dettagliato come pulire i contenitori di mascara.

28

Occorrente

  • contenitore di mascara finito
  • acqua calda
  • sapone
  • bacinella
38

Per prima cosa occorre estrarre il tappo nero che permette all'applicatore del mascara di non prelevare troppo prodotto. Quindi, con un uncinetto da lana, afferrare il tappo nero e tirare bene finché non si stacca. A questo punto bisogna prendere una bacinella, riempirla con acqua calda e inserire tutti i pezzi che compongono il mascara. Prendere l'applicatore del mascara o qualsiasi altro oggetto con questa forma e pulire a fondo il tubetto, meglio ancora se si lascia immerso nella bacinella per un paio di ore.

48

Lasciare che l'acqua penetri nel tubetto, agitatelo e svuotatelo. Ripetere questa operazione più volte. Dato che il sapone e il mascara non vanno molto d'accordo, aggiungete un po' di sapone del tubetto e ripetete l'operazione di prima. La pulizia del mascara può richiedere molto tempo, ma sacrificio e pazienza verranno ripagati sicuramente. In questa fase occorre essere molto precisi per cercare di pulire ogni traccia di mascara o di residui all'interno del contenitore stesso.

Continua la lettura
58

Quando più o meno sia il tubetto che lo spazzolino sono puliti, riempire il tubetto di acqua e lascialo riposare per circa un giorno. Il giorno successivo fare un'ultima passata dentro il contenitore e risciacquatelo per bene. A questo punto il contenitore del mascara sarà pulito e potrà essere riutilizzato per metterci dentro l'olio di ricino che è un toccasana per rinforzare e allungare le vostre ciglia.

68

Per quanto riguarda il pennellino anche se il mascara è terminato il suo utilizzo è possibilissimo, specialmente in due casi. Infatti il pennello del mascara è praticamente identico agli scovolini che i negozi specializzati vendono come strumento per pettinare le sopracciglia, risultato sempre assicurato, a patto che la spazzola sia molto pulita per evitare incrostazioni di polvere o proliferazione batterica! Un altro utilizzo consiste nell'utilizzarlo per stendere l'ombretto sulle vostre sopracciglia per definirle meglio senza dover necessariamente utilizzare i pennellini angolati che si trovano sempre nei negozi specializzati.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come rivitalizzare un mascara secco

Il mascara è un fedele alleato di bellezza per tutte le donne. Grazie al suo utilizzo è possibile donare grande intensità al proprio sguardo, esaltando maggiormente il fascino delle ciglia. Per dare il massimo, però, un mascara deve essere in buono...
Make Up

Come applicare il mascara incurvante

Il mascara si dimostra un valido alleato per tutte le donne. Per alcune è l'unico prodotto a cui è impossibile rinunciare. In commercio ne esistono tanti tipi, tutti atti a soddisfare le diverse esigenze. Tra le varie tipologie esiste quello incurvante,...
Make Up

Come far durare a lungo il mascara

Il make up è una risorsa che molte donne utilizzano per sentirsi più belle e nascondere i piccoli difetti. Se effettuato nella maniera giusta infatti esso può essere di grande aiuto e valorizzare tantissimo i pregi di qualunque donna. In commercio...
Make Up

Come trasformare un mascara in eyeliner

All'interno di questa guida andremo a parlare di trucco e, più nel dettaglio, di mascara e eyeliner. Come avrete già capito attraverso la lettura del titolo della guida, andremo a spiegarvi come si possa trasformare un mascara in eyeliner. In questo...
Make Up

Come Eliminare Completamente Il Mascara

Uno dei più importanti segreti per avere occhi completamente sani e ciglia folte e robuste consiste nello struccarsi ogni sera prima di andare a dormire. Spesso si è convinti di aver rimosso del tutto il trucco ma alcune volte il mascara, soprattutto...
Make Up

Come rendere waterproof un mascara

Se proprio non intendete rinunciare al mascara per nessun motivo, persino quando andate al mare o fate la doccia, ma anche nel periodo estivo, quando il gran caldo e l'eccessiva sudorazione ve lo fa tracimare su naso e guance, potete renderlo idrorepellente....
Make Up

Come utilizzare i mascara finiti

Il mascara è un trucco fondamentale per le donne, è un cosmetico costituito da fluido colorato e un pettinino che si applica sulle ciglia superiori ma anche quelle inferiori. Esistono diversi colori, ma quello più usato è senza dubbio il nero, e ne...
Make Up

Come recuperare un mascara secco

Esistono alcune disattenzioni che si commettono senza volerlo e possono portare a dei piccoli problemi. Il mascara, ad esempio, diventa secco quando viene lasciato aperto per troppo tempo, questo errore le donne lo commettono più volte, ma ci sono dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.