theWOM

Come pulire i capi di velluto

Tramite: O2O 18/10/2021
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il velluto è un tessuto particolarmente delicato, motivo per cui sarebbe opportuno lavarlo sempre a mano, utilizzando acqua tiepida e un detersivo delicato. Molto spesso però il tempo a disposizione è ridotto e bisogna ricorrere all'utilizzo della lavatrice. Basterà porre un po' di attenzione e si potranno ugualmente ottenere degli ottimi risultati.
Il velluto è realizzato con fibre sintetiche o naturali come la lana, la seta o il cotone. Nel primo caso sarà molto più semplice da trattare in quanto meno delicate.
Le modalità di lavaggio cambiano a seconda della qualità del tessuto, della tipologia di fibre di cui è composto e della trama.
All'interno di questa guida vedremo come pulire i capi di velluto.

26

Occorrente

  • Acqua tiepida
  • lavatrice
  • Sapone di Marsiglia liquido
36

Accortezze prima del lavaggio

Prima di tutto è opportuno ricordare che i capi di velluto non vanno mai lavati con acqua calda, siano essi trattati a mano o in lavatrice, in quanto rischiano di sbiadirsi. Inoltre per proteggere maggiormente il tessuto bisognerebbe inserire i capi all'interno della lavatrice al contrario, impostando un lavaggio leggero con pochi giri oppure un lavaggio privo di centrifuga. Bisognerebbe usare detersivo delicati, unendovi se si ritiene opportuno un po' di ammorbidente evitando quelli in polvere.
È bene controllare sempre l'etichetta interna dei capi di velluto, prima di procedere al loro lavaggio. Nel caso in cui siano di seta o di cotone, è preferibile pulirli a secco. Con un panno imbevuto di una soluzione di acqua distillata e aceto di vino bianco, si tampona la macchia. Si lascia agire per mezz'ora, poi si rimuove con un'apposita spazzola a senso unico.

46

Come trattare i capi di velluto sintetico

Come abbiamo detto in precedenza il velluto può essere costituito da fibre naturali o sintetiche; in quest'ultimo caso è possibile effettuare un lavaggio con sapone liquido preferibilmente di Marsiglia impiegando acqua tiepida, l'importante è non produrre eccessivamente schiuma in modo tale da risciacquare il tutto facilmente. È consigliabile immergere i capi di velluto all'interno di una bacinella e lasciarli in ammollo per circa 20 minuti, successivamente risciacquare e strizzare in maniera delicata, appenderli su delle grucce e porle al riparlo dal sole.
Inoltre, è possibile trattare il velluto anche a secco utilizzando una spazzola con ammoniaca facendola scivolare in direzione del pelo. In seguito, basterà premere sul tessuto una spugna asciutta per eliminare l'umidità in eccesso. Infine, per donare nuovamente lucentezza al tessuto una volta smacchiato, basterà cospargerlo di borotalco e lasciarlo sul capo per tutta la notte.

Continua la lettura
56

Come asciugare il velluto

Una volta lavato il velluto dovrà essere asciugato in maniera corretta per evitare di rovinarlo.
Indubbiamente, il metodo più opportuno è quello di poggiare i capi su delle grucce e porli all' esterno dell'abitazione, se ciò non fosse possibile allora basterà poggiare la gruccia nel box doccia in modo tale da far defluire l'acqua in eccesso sul capo. Di contro è sconsigliato l'utilizzo dell'asciugatrice per questa tipologia di capi.

.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non stirare mai i capi di velluto
  • Non utilizzare l'asciugatrice
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare i pantaloni di velluto

Il velluto è un tessuto che non passa mai di moda: ideale per outfit caldi, comodi ed eleganti, è ancor oggi utilizzato da moltissime donne, soprattutto per ciò che riguarda i pantaloni. E non v'è dubbio che, anche per la prossima stagione, il velluto...
Moda

Come abbinare una gonna di velluto

Il velluto è un tipo di tessuto ricco e lussuoso, ampiamente utilizzato per gli abiti d'epoca e che non è mai passato di moda. È però necessario sapere come fare ad abbinare una stoffa così particolare. Qui vedremo come accostare una gonna in velluto,...
Moda

Come indossare capi oversize

Gli abiti oversize hanno spesso la reputazione di essere i vestiti che si indossano quando si è a casa o nelle fredde giornate invernali. Capi larghi e informi come felpe con cappuccio, camicie larghe maglioni e magliette giganti sono infatti utilizzati...
Moda

I capi e gli accessori da indossare in autunno

Essere sempre trendy e alla moda è un desiderio di tutti, in particolare in autunno: in questo periodo non è affatto facile sapere cosa mettere in vista dei primi freddi e del tempo quasi sempre incerto.Tante persone infatti lamentano il fatto che non...
Moda

Come abbinare capi denim

Versatile ed intramontabile, un paio di jeans trascende ogni epoca e stile, è un must del guardaroba estivo ed invernale. Abbinarlo ad altri capi d'abbigliamento ed accessori in denim potrebbe sembrare facilissimo ma non lo è: l'accoppiamento azzeccato...
Moda

Come colorare capi di abbigliamento con Grey o altre marche

Viene un momento in cui il capo di vestiario che ci piaceva tanto perde il suo fascino. Magari ha perso il colore vivido che ci aveva colpite, oppure semplicemente è passato di moda. Per fortuna non siamo obbligate a farcelo andar bene, e possiamo provvedere...
Moda

Come pulire i tessuti con perline e paillettes

Per noi donne è sempre importante uscire di casa con l'outfit giusto. Nei nostri armadi conserviamo capi di ogni tipo e adatti ad ogni occasione. Per un look da sera che non ci lasci passare inosservate, spesso ci affidiamo a paillettes e perline. Si...
Moda

5 capi con cui indossare una bralette

Essere sensuali, accattivanti e piacenti sono degli obiettivi molto comuni per la maggior parte delle donne, e per mostrare tali capacità c'è bisogno di un abbigliamento di tutto rispetto. La moda cambia di anno in anno, di stagione in stagione, elargendo...