Come pulire gli occhiali da vista

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per chi ha problemi di vista gli occhiali sono un accessorio indispensabile da portare. Necessari per mettere a fuoco le immagini e per avere una visione più nitida, essi richiedono particolare cautela sia quando vengono indossati sia quando bisogna provvedere alla pulizia delle lenti.
Capita sovente, durante il corso della giornata, di doverli pulire. In commercio sono reperibili prodotti idonei per la loro pulizia come spray e salviettine sebbene questi peggiorino, a lungo andare, la visibilità. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come pulire gli occhiali da vista in modo tale da non causare danni alla superficie delle lenti.

26

Occorrente

  • Detersivo piatti o sapone per mani
  • Panno in microfibra
  • Panno morbido per finitura
36

Gli occhiali hanno la tendenza a sporcarsi molto facilmente per la presenza di polvere nell'aria e per il semplice contatto con le mani a causa del sebo della nostra pelle. Quest'ultimo è il maggiore responsabile di lenti annebbiate ed è il più fastidioso da eliminare poiché contribuisce in modo prepotente a ridurre la naturale visibilità e limpidezza delle lenti degli occhiali.

46

Tieni sempre a portata di mano un panno adatto alla pulizia degli occhiali da vista che solitamente viene inserito nella custodia degli stessi all'acquisto.
Il metodo più semplice ed efficace, è quello di passare le lenti sotto il getto dell'acqua tiepida avendo cura di strofinarle delicatamente con i polpastrelli delle dita. Puoi aggiungere una goccia di detersivo per piatti oppure del sapone per le mani nonostante quest'ultimo abbia un potere sgrassante minore rispetto al primo.
La schiuma che si sarà formata serve a sgrassare a fondo la superficie delle lenti che andranno poi risciacquate abbondantemente con acqua tiepida in modo tale da eliminare ogni residuo di grasso depositato.

Continua la lettura
56

Al termine del risciacquo utilizza un panno in microfibra per asciugare l'acqua in eccesso oppure un fazzolettino di carta morbido senza aggiunta di balsami. Evita di utilizzare la carta assorbente in quanto, essendo ruvida, rischierebbe di rigare irreparabilmente le lenti. Ora passa sulla superficie delle lenti il panno morbido che trovi nella custodia degli occhiali al fine di togliere gli aloni rimasti e lucidare definitivamente le lenti.
È un' operazione molto semplice da eseguire senza dover ricorrere all'acquisto di prodotti costosi e meno efficienti. L'accortezza principale che devi avere è quella di non utilizzare carta da cucina o carta multiuso poiché causano la perdita di trasparenza e di lucentezza delle lenti dei tuoi occhiali da vista creando antiestetici graffi impossibili da rimuovere.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evita di utilizzare carta assorbente o multiuso

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire gli occhiali da vista

Tutto il mondo è Milano. Una frase paragonabile a "tutte le strade portano a Roma", ma l'accezione è tutta tipica. In questo caso, infatti, facciamo riferimento all'effetto nebbia provocato da occhiali per la vista che risultano totalmente sporchi e...
Accessori

Occhiali da sole e da vista: come pulirli

Molti di noi usano portare occhiali. Chi per necessità in caso di difetti della vista, ad esempio, o per puro gusto estetico. Poi ci sono gli occhiali da sole, bellissimi e fondamentali in estate per proteggere i nostri occhi dal sole forte. In entrambi...
Accessori

Come scegliere gli occhiali da vista in base alla forma del viso

Gli occhiali da vista, oltre che efficaci strumenti per la correzione di difetti ottici, sono attualmente veri e propri accessori ornamentali e di tendenza da adattare al proprio look, al contesto in cui ci si trova ed ai tratti somatici. Ecco come scegliere...
Accessori

5 consigli per scegliere gli occhiali da vista adatti al proprio viso

Spessi, sottili, rettangolari, ovali, o tondi in commercio sono disponibili in diverse varietà, materiali e colori. L'ampia scelta di occhiali da vista, molto di frequente, confonde le idee. Una buona montatura deve garantire benessere nella visione...
Accessori

Come personalizzare gli occhiali da vista

Gli occhiali da vista, si sa, sono un'esigenza di cui non si può fare a meno se non hai una visione perfetta. I modelli di montature oggi in commercio sono molto vari e si può affermare che esiste veramente un occhiale per ognuno di noi, ma quello che...
Accessori

Come pulire gli occhiali da sole

Gli occhiali da sole costituiscono un dispositivo di protezione individuale, destinato a salvaguardare l'apparato visivo di una persona dai possibili rischi causati dalla radiazione solare intensa. Sono spesso utilizzati anche per puro scopo estetico....
Accessori

Come pulire gli occhiali senza graffiare la lente

Indossare degli occhiali specie se pregiati, significa fare in modo di tenerli sempre puliti, per massimizzare il risultato dal punto di vista visivo. Molto spesso capita che per compiere questa operazione, si tende a graffiare le lenti poiché si usano...
Accessori

Come non rigare gli occhiali

Gli occhiali oltre ad essere un accessorio inevitabile per chi ha problemi di vista, sono spesso utilizzati anche da chi non ha problemi di vista, ma vuole concedersi un tocco di stile e classe. Negli ultimi anni il mercato ha portato alla diffusione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.