Come pulire gli occhiali da vista

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tutto il mondo è Milano. Una frase paragonabile a "tutte le strade portano a Roma", ma l'accezione è tutta tipica. In questo caso, infatti, facciamo riferimento all'effetto nebbia provocato da occhiali per la vista che risultano totalmente sporchi e che ci danno l'impressione di avere, davanti al naso, la nebbia tipica della città lombarda.
È purtroppo assai complesso tenere pulire gli occhiali da vista, in quanto tutti gli "attacchi" della vita quotidiana possono metterli decisamente a dura prova, oltre che indurre il miope di turno ad un tic fastidiosissimo, ovvero quello di alzare più un su la montatura nel disperato tentativo di raggirare il problema. È in questi casi che, invece, bisogna ricorrere alla pulizia dei vetri perché, mai come in situazioni simili, pochi secondi possono cambiare davvero un'intera giornata, evitando sforzi inutili alle nostre pupille.

25

Occorrente

  • detersivo per piatti
  • acqua tiepida
  • pezzuola in seta (in genere, in dotazione)
35

Dire addio agli aloni fastidiosi è possibile, basta sapersi organizzare. Il metodo più diffuso è denominato "elaios", che consiste nel bagnare le lenti e lasciar cadere sulle stesse una goccia di shampoo o di sapone. A questo punto bisogna strofinare il pollice su una parte del vetro e l'indice ed il medio sull'altra, fino al punto in cui non si origina la schiuma. Da qui, è necessario sciacquare le lenti bene ed asciugale con panno di cotone. Per evitare il cosiddetto effetto "antiriflesso" mai fare uso di alcool, semmai ricorrere all'alito. È consigliabile attuare il trattamento due o tre volte al giorno.

45

È importantissimo non farsi prendere dalla fretta di togliersi un peso di dosso di un problema poiché un panno sbagliato, a lungo termine, può causare danni così importanti alle lenti da costringere il proprietario a cambiarle. Gli ambienti umidi non giovano di certo alla buona tenuta dei vetri, così come è doveroso togliersi gli occhiali prima di fare sport, come nel caso di una partita di calcetto.

Continua la lettura
55

Salvare gli occhiali da vista è possibile, ma spesso, diciamocela tutta, le vie alternative non ci sono proprio antipatiche. Cosa si intende? Le lentine, ad esempio. Tanti problemi sarebbero facilmente evitati, specie per i più giovani, i quali, in questo modo, potrebbero evitare la formazione della "gobbetta" sulla parte superiore del naso. Se proprio non si può fare a meno della "montatura", magari per non rinunciare ad accaparrare un'aria da intellettuale, allora, semplicemente, bisogna evitare di perdere il panno che ci regala l'ottico al momento della vendita della custodia. È quello il materiale più adatto alla pulizia dei nostri occhiali!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come schiarire le lenti degli occhiali da sole

Un problema che capita spesso a molte persone è quello di non trovare le lenti degli occhiali del colore desiderato. A volte capita di riuscire a trovare la montatura perfetta ma il colore non altrettanto perfetto ci inibisce dall'acquisto. Altre volte...
Capelli

5 acconciature che stanno bene con gli occhiali

Le cose stanno così: che avvenga da piccoli o già da adulti, il dover portare gli occhiali è l'unica strada percorribile, almeno nei primi tempi, per chi ha problemi di vista. Certo, si sono compiuti enormi passi avanti nel settore oculistico, eppure...
Accessori

Come pulire occhiali da vista

Il mondo, con i suoi elementi,, la natura e le città con i suoi mezzi di comunicazione rendono bene l'idea del campo dove generalmente si trova a operare ogni essere umano. Ogni giorno veniamo investiti da una miriade di indicazioni, messaggi, segnalazioni...
Accessori

Come scegliere gli occhiali da sole più adatti alla forma del vostro viso

Fino a qualche anno fa, gli occhiali da sole erano un accessorio che veniva utilizzato solo ed esclusivamente per proteggere gli occhi dai raggi ultravioletti, quindi solo durante il periodo estivo. Oggi, invece, gli occhiali da sole sono diventati dei...
Accessori

Come scegliere un paio di occhiali da sole

Tra gli accessori che si indossano quotidianamente per abbellire il proprio outfit si trova sicuramente un paio di occhiali da sole: questi non solo sono sempre di moda (nelle loro varie forme e nei molteplici colori) ma proteggono gli occhi dai raggi...
Moda

Come indossare gli occhiali specchiati

Uno degli ultimi trend tra gli occhiali da sole è il ritorno delle lenti specchiate. Come sempre una moda che torna in voga dal passato e si ispira alle scelte recenti dei cantanti, attori e musicisti più famosi di Hollywood. Sono sicuramente un oggetto...
Accessori

Come creare degli occhiali 3d

Gli occhiali 3D rappresentano degli strumenti indispensabili che permettono di visualizzare le fotografie e di video in tre dimensioni. Con l'evoluzione e la tecnologia, al giorno d'oggi, diversi film e molti giochi consentono di avere una visione più...
Accessori

Come personalizzare gli occhiali da vista

Gli occhiali da vista, si sa, sono un'esigenza di cui non si può fare a meno se non hai una visione perfetta. I modelli di montature oggi in commercio sono molto vari e si può affermare che esiste veramente un occhiale per ognuno di noi, ma quello che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.