Come proteggere i capelli in spiaggia

Tramite: O2O 13/08/2018
Difficoltà: media
18
Introduzione

Estate, tempo di sole e di mare. Un periodo dell'anno durante il quale, dunque, il divertimento è sempre assicurato. Ma attenzione a proteggere ogni parte del nostro corpo in modo adeguato. Questa buona regola è valida anche per i capelli, che vanno protetti e rispettati in modo specifico durante le esposizioni al sole. In questa guida vogliamo appunto illustrarvi come proteggere i capelli in spiaggia. Vediamo quali sono gli accorgimenti da rispettare per un'estate piena di salute e di bellezza.

28
Occorrente
  • Olio di cocco
  • Pettine
  • Balsamo
  • 100 ml di aloe vera
  • 100 gr di semi di lino
38

Usate protezioni naturali

Ma da cosa devono essere protetti i capelli quando si trascorrono molte ore al mare, sulla spiaggia? Innanzitutto dall'incidenza diretta dei raggi solari, ma anche dal vento e dalla salsedine. Esporre i propri capelli ai raggi solari, non a caso, indebolisce il fusto capillifero; la salsedine, invece, deteriora lo stato della cuticola, mentre il vento può causare secchezza, fragilità e maggiore predisposizione alla formazione di anti estetiche doppie punte. Vediamo quali protezioni utilizzare per ovviare a ciascuno di questi inconvenienti.

48

Applicate un olio protettivo

Durante le ore di esposizione solare sulla spiaggia, dovrete per prima cosa applicare sui vostri capelli un olio protettivo, soprattutto agendo sulle punte. L'olio produrrà immediatamente una benefica barriera contro aggressioni esterne, salsedine e sole. La cosa importante sarà quella di ripetere più volte, durante la vostra presenza in spiaggia, l'applicazione dell'olio protettivo (almeno ogni tre ore). Dovrete distribuire uniformemente l'olio con le mani, oppure utilizzare un pettine per toccare tutte le zone della testa in modo omogeneo e completo. Intervenite sempre su capelli umidi o asciutti ma comunque mai su capelli completamente bagnati. L'olio migliore da applicare è senza dubbio quello di cocco.

Continua la lettura
58

Lavate con uno shampoo delicato

Dopo aver abbandonato la spiaggia e quindi al termine di una lunga giornata trascorsa con la cute a contatto con i raggi solari, dovrete lavare i capelli con un shampoo delicato. Oppure potreste lavarli con uno shampoo specifico che sia provvisto di sostanze doposole, anti ossidanti o nutrienti. Dopo lo shampoo, è sempre raccomandabile "coccolare" i capelli con un balsamo, affinché il cuoio capelluto si possa ammorbidire ed idratate adeguatamente.

68

Praticate un impacco idratante

Per una perfetta protezione in spiaggia poi, almeno una volta a settimana durante il periodo estivo, dovrete praticare sui capelli un impacco idratante, che vi permetterà di eliminare la secchezza del capello stesso. L'impacco va preparato con dell'aloe vera, oppure con dei benefici semi di lino. Effettuate un vigoroso massaggio sui capelli e lasciate agire il prodotto per almeno 15-20 minuti. Poi procedete con il normale shampoo. In questo modo sarete certe di proteggere in modo adeguato i vostri capelli. Per un'estate all'insegna del sole, del mare ma anche della salute e della sicurezza.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Quando utilizzate i prodotti necessari per proteggere i capelli in spiaggia, evitate sempre l'utilizzo del phon, ma asciugateli con un asciugamano
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 consigli per proteggere i capelli al mare

Le vacanze sono dietro l'angolo ed è tempo di assicurarci che anche i capelli siano al loro massimo splendore. Sovraesposizione al sole, sudore, salsedine, vento, cloro contenuto nell'acqua della piscina sono tutti fattori che rovinano ed inaridiscono...
Capelli

Come proteggere i capelli biondi dall'ingiallimento

I capelli tinti di biondo hanno caratteristiche particolari leggermente differenti rispetto a quelli bruni e tendono a variare il colore con il tempo, andando verso l'ingiallimento. Ovviamente si corre il rischio di ottenere un colore abbastanza antiestetico,...
Capelli

Come proteggere i capelli dall'acqua di mare

La guida che seguirà vi illustrerà in cinque brevi passi come poter riuscire a proteggere i capelli dall'acqua di mare, una problematica che si presenterà a breve, dato che ormai siamo a ridosso dell'estate. Cominciamo lo sviluppo di questa tematica...
Capelli

Come proteggere i capelli dallo smog

Lo smog cittadino è uno dei principali nemici dei nostri capelli perché le sostanze inquinanti presenti nei fumi di scarico dei motori e provenienti dalle scorie del riscaldamento domestico e delle industrie, portano ad una eccessiva produzione di radicali...
Capelli

Onde da spiaggia senza l'utilizzo di piastra

Volete sfoggiare dei bellissimi capelli mossi, con onde morbide e delicate, ma non volete rovinare la vostra chioma con il calore della piastra? Allora questa guida fa per voi! Tra gli stili più gettonati per questa primavera / estate, ci sono sicuramente...
Capelli

5 pratiche acconciature da spiaggia

I capelli gioia e delizia del genere umano, ma cosa fare in spiaggia? Salsedine e i raggi del sole possono danneggiarli o renderli poco morbidi al tatto. Uno dei trucchi migliori per proteggerli e allo stesso tempo godere di un aspetto piacente e in ordine...
Capelli

5 alternative alla lacca per capelli

La lacca per i capelli è un prodotto che viene ormai utilizzato da moltissimi anni. Nata nel 1948, ma diffusasi negli anni '60, la lacca è da sempre adoperata per conferire una perfetta piega alle acconciature bombate e cotonate della moda di quegli...
Capelli

Come fare i capelli mossi senza usare il ferro arriccia capelli

Se ci capita un appuntamento all'ultimo momento, una cena importante e non si ha il tempo di andare dal parrucchiere, è bene imparare l'arte dell'improvvisazione. Di sicuro nei saloni di bellezza il risultato è migliore, difficilmente si è all'altezza...