Come proteggere i capelli dalla salsedine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Durante le giornate al mare, i capelli vengono inesorabilmente a contatto con la salsedine che li rende secchi ed opachi. Inoltre, se sono colorati, hanno una tendenza maggiore ad inaridirsi ed il colore tende a diventare sbiadito e spento. Tuttavia, basta seguire alcuni accorgimenti per proteggere i nostri capelli. Ecco una semplicissima guida su come proteggerli dalla salsedine.

25

Sciacquare i capelli con acqua dolce

Un accorgimento importante da adottare (in grado di aiutare i nostri capelli a restare in salute), è quello di sciacquarli con acqua dolce per poi lasciarli ad asciugare al sole quando la nostra giornata al mare sta per volgere al termine. In questo modo, si eliminerà la maggior parte di salsedine ed eventuali impurità o granelli di sabbia intrappolati in essi.

35

Shampoo e balsamo

Se invece il nostro obbiettivo è quello di renderli perfettamente più puliti ed eliminare ogni forma di salsedine, ci converrà usare un apposito shampoo(acquistabile in tutti gli appositi esercizi commerciali) cui è consigliabile far seguire l'utilizzo di un balsamo nutriente che vada a contrastare la secchezza e l'opacità. Grazie a questi utili prodotti potremmo testare con altrettanta efficacia la cura che avranno per i nostri capelli.

Continua la lettura
45

Maschera riparatrice

Se, invece, stiamo trascorrendo un periodo di vacanza prolungato, dunque esponiamo quotidianamente la chioma a salsedine, sole ed impurità, mettiamo a dura prova la parte più fragile dei nostri capelli: le punte. Per aiutarle possiamo ricorrere all'utilizzo di una maschera riparatrice, arricchita, ad esempio, con burro di karitè. Questa maschera risulta ricca di lipidi naturali che svolgono un'azione nutritiva sulle parti più sfibrate del capello. La maschera riparatrice va applicata sui capelli dopo lo shampoo, lasciata in posa per alcuni minuti e risciacquata, almeno una volta a settimana. I risultati saranno sicuramente sorprendenti, capaci, di regalare ai nostri capelli più lucentezza, morbidezza e meno stress, facendogli apparire più vigorosi che mai.

55

Olio protettivo per capelli


L'olio protettivo è in grado di proteggere i nostri capelli dalla salsedine, donando al capello vigore e lucentezza nonché un gradevole profumo sui nostri capelli. Gli oli protettivi per capelli si possono trovare facilmente sia nella grande distribuzione che dal proprio parrucchiere di fiducia ed è possibile scegliere tra un'ampia gamma di prodotti per tutte le tasche e tutti i gusti: oli arricchiti con olio di jojoba, aloe vera, ceramide oppure vitamina E. Prendersi cura dei nostri capelli ci permetterà di renderli più forti e piu sani che mai. Grazie a questi utili accorgimenti, li proteggeremo da tutti quei fattori che minano la loro invidiabile salute!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 consigli per proteggere i capelli dal sole

L'arrivo della bella stagione molto spesso porta con sé, oltre a una splendida abbronzatura, una chioma di capelli indebolita e rovinata. È noto infatti che i raggi solari e la salsedine alterano il naturale stato di benessere del capello facendolo...
Capelli

Come trattare i capelli dopo una giornata di mare

Dopo aver trascorso una giornata di mare, sia l’epidermide che i capelli hanno bisogno di ripristinare il proprio equilibrio con cure adeguate. In particolare, leggendo questa guida, scopriremo come trattare i capelli dopo una prolungata esposizione...
Prodotti di Bellezza

Beauty da spiaggia: cosa portare

Il beauty è un accessorio utile e pratico che non può mancare nella borsa di ogni donna. Sarebbe bene però avere con sé solo il necessario, per non trasformare la borsetta in una vera e propria valigia, oppure in un reparto di profumeria. Cosa portare...
Capelli

5 trucchi per far crescere in fretta i capelli

Quasi tutte le donne amano avere capelli lunghi. Tuttavia non tutte riescono a farli crescere velocemente, sani e lucenti. Molto spesso le donne sono costrette a tagliarli perché troppo rovinati e brutti da vedere e toccare. Esistono dei metodi però...
Capelli

Come curare i capelli dopo il mare

Acqua, sole, salsedine e vento aggrediscono non solo la pelle ma anche i capelli. Dopo la stagione estiva se non prenderete i dovuti accorgimenti, vi ritroverete con la chioma danneggiata. Quindi, se trascorrerete dei giorni al mare, non sottovalutate,...
Capelli

10 metodi per nutrire i capelli secchi e sfibrati

Nei periodi di stress, dopo una gravidanza, o dopo aver trascorso diversi giorni di sole e mare, i capelli risultano spesso indeboliti, sfibrati e secchi. La salsedine, il vento, un errata manutenzione degli stessi, possono dar luogo ad una chioma non...
Capelli

Come realizzare un look beach wavy

In spiaggia i capelli prendono una piega naturale e una colorazione che riflette i raggi del sole, grazie al calore naturale e alla salsedine. In questa pratica e semplicissima guida vedremo come realizzare un look beach wavy, che sta spopolando tra le...
Prodotti di Bellezza

Beauty routine estiva: passi fondamentali

La bella stagione si avvicina, le giornate si allungano e la spiaggia è già dietro l'angolo.... Ma tutto questo come influisce sulla nostra pelle e sulle nostre abitudini di bellezza? Quando cambia la stagione, si sa, anche il nostro corpo cambia, così...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.