Come proteggere i capelli dalla salsedine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Durante le giornate al mare, i capelli vengono inesorabilmente a contatto con la salsedine che li rende secchi ed opachi. Inoltre, se sono colorati, hanno una tendenza maggiore ad inaridirsi ed il colore tende a diventare sbiadito e spento. Tuttavia, basta seguire alcuni accorgimenti per proteggere i nostri capelli. Ecco una semplicissima guida su come proteggerli dalla salsedine.

25

Sciacquare i capelli con acqua dolce

Un accorgimento importante da adottare (in grado di aiutare i nostri capelli a restare in salute), è quello di sciacquarli con acqua dolce per poi lasciarli ad asciugare al sole quando la nostra giornata al mare sta per volgere al termine. In questo modo, si eliminerà la maggior parte di salsedine ed eventuali impurità o granelli di sabbia intrappolati in essi.

35

Shampoo e balsamo

Se invece il nostro obbiettivo è quello di renderli perfettamente più puliti ed eliminare ogni forma di salsedine, ci converrà usare un apposito shampoo(acquistabile in tutti gli appositi esercizi commerciali) cui è consigliabile far seguire l'utilizzo di un balsamo nutriente che vada a contrastare la secchezza e l'opacità. Grazie a questi utili prodotti potremmo testare con altrettanta efficacia la cura che avranno per i nostri capelli.

Continua la lettura
45

Maschera riparatrice

Se, invece, stiamo trascorrendo un periodo di vacanza prolungato, dunque esponiamo quotidianamente la chioma a salsedine, sole ed impurità, mettiamo a dura prova la parte più fragile dei nostri capelli: le punte. Per aiutarle possiamo ricorrere all'utilizzo di una maschera riparatrice, arricchita, ad esempio, con burro di karitè. Questa maschera risulta ricca di lipidi naturali che svolgono un'azione nutritiva sulle parti più sfibrate del capello. La maschera riparatrice va applicata sui capelli dopo lo shampoo, lasciata in posa per alcuni minuti e risciacquata, almeno una volta a settimana. I risultati saranno sicuramente sorprendenti, capaci, di regalare ai nostri capelli più lucentezza, morbidezza e meno stress, facendogli apparire più vigorosi che mai.

55

Olio protettivo per capelli


L'olio protettivo è in grado di proteggere i nostri capelli dalla salsedine, donando al capello vigore e lucentezza nonché un gradevole profumo sui nostri capelli. Gli oli protettivi per capelli si possono trovare facilmente sia nella grande distribuzione che dal proprio parrucchiere di fiducia ed è possibile scegliere tra un'ampia gamma di prodotti per tutte le tasche e tutti i gusti: oli arricchiti con olio di jojoba, aloe vera, ceramide oppure vitamina E. Prendersi cura dei nostri capelli ci permetterà di renderli più forti e piu sani che mai. Grazie a questi utili accorgimenti, li proteggeremo da tutti quei fattori che minano la loro invidiabile salute!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

I migliori rimedi naturali per proteggere i capelli d'estate

D'estate capita che i vostri capelli siano secchi e sfibrati? Forse non li state proteggendo nel modo correto: è risaputo che l'esposizione eccessiva al sole, la salsedine e il cloro danneggiano i vostri capelli dando loro un aspetto spento, ruvido e...
Capelli

10 consigli per proteggere i tuoi capelli in estate

Molte persone preferiscono i capelli lunghi ad un taglio corto, per come incorniciano il viso, per avere la possibilità di provare le pettinature più disparate, o semplicemente perché per la forma del loro viso i capelli corti non sono sempre l'ideale...
Capelli

Come trattare e proteggere i capelli in estate

L'estate è senza dubbio la stagione più bella, con sole, mare e tanto divertimento, tuttavia se per noi può essere piacevole, per il nostro corpo può rivelarsi un vero incubo. In estate, infatti, le parti sensibili del corpo sono esposte ai raggi...
Capelli

Come proteggere i capelli dall'acqua di mare

La guida che seguirà vi illustrerà in cinque brevi passi come poter riuscire a proteggere i capelli dall'acqua di mare, una problematica che si presenterà a breve, dato che ormai siamo a ridosso dell'estate. Cominciamo lo sviluppo di questa tematica...
Capelli

Come proteggere i capelli biondi dall'ingiallimento

I capelli tinti di biondo hanno caratteristiche particolari leggermente differenti rispetto a quelli bruni e tendono a variare il colore con il tempo, andando verso l'ingiallimento. Ovviamente si corre il rischio di ottenere un colore abbastanza antiestetico,...
Capelli

Come proteggere i capelli dagli agenti aggressivi esterni

I capelli, sottili o robusti che siano, hanno la necessità di cure continue e costanti per rimanere forti e lucenti il più possibile. In modo particolare, necessitano di cure nel momento in cui si decide di farli allungare. Per ottenere degli ottimi...
Capelli

Come proteggere i capelli dall'azione del phon

Anche i capelli subiscono un forte stress, soprattutto se piace mantenerli lunghi. Non si porrebbe nessun problema se avessimo i capelli corti, poiché il taglio, e quindi il rafforzamento delle punte, sarebbe frequente, e se queste risultano rovinate...
Capelli

Come proteggere i capelli dallo smog

Lo smog cittadino è uno dei principali nemici dei nostri capelli perché le sostanze inquinanti presenti nei fumi di scarico dei motori e provenienti dalle scorie del riscaldamento domestico e delle industrie, portano ad una eccessiva produzione di radicali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.