Come proteggere i capelli dagli agenti aggressivi esterni

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I capelli, sottili o robusti che siano, hanno la necessità di cure continue e costanti per rimanere forti e lucenti il più possibile. In modo particolare, necessitano di cure nel momento in cui si decide di farli allungare. Per ottenere degli ottimi risultati, per fortuna sono sufficienti piccole accortezze quotidiane che consentono di proteggere i capelli dagli agenti aggressivi esterni. In questa semplice ma esauriente guida vi spiegheremo, pertanto, come preservare i propri capelli da vari elementi potenzialmente aggressivi.

26

I propri capelli, per essere rafforzati o semplicemente per essere rinvigoriti maggiormente devono essere aiutati. Questo concetto lo abbiamo espresso già durante l'introduzione di questa guida. La prima cosa che si deve evitare quando si desiderano avere dei bei capelli sani è quella di non sottoporli allo stress durante il lavaggio e l'asciugatura. Quando si lavano i capelli, precisamente, l'acqua non deve assolutamente essere molto calda. A tal proposito, precisiamo che l'acqua fredda presenta un effetto lucidante. In particolar modo, si devono evitare tutti quanti gli stress meccanici. A seguire, ne riportiamo soltanto alcuni tipici esempi. Innanzitutto, è buona regola evitare di strofinare vigorosamente i propri capelli tramite l'asciugamano e, se possibile, evitare anche di spazzolare i capelli quando sono ancora bagnati. In quest'ultimo caso, infatti, i capelli sono molto più fragili di quando sono asciutti. Per concludere, prima di andare a letto, potrebbe rivelarsi particolarmente utile raccogliere i capelli in una treccia morbida. La mattina seguente, infatti, si troveranno sicuramente molti meno capelli spezzati sul cuscino.

36

Anche l'asciugatura risulterà essere meno dannosa nel caso in cui si dovesse utilizzare l'aria tiepida al posto di quella calda. Si può anche ricorrere, se si deve eseguire una piega, a dell'olio protettivo o ad un prodotto specifico, in grado di proteggere i capelli dal calore. Quando arriva la bella stagione, inoltre, è risaputo che è più facile trovare delle belle giornate soleggiate, in cui il caldo prende il sopravvento. In questo caso, un'ottima idea può essere quella di lasciare asciugare i propri capelli all'aria aperta, in modo da ridurre considerevolmente i danni alla propria chioma. Inoltre, la folta chioma di capelli migliorerà a vista d'occhio. Un altro consiglio che possiamo darvi è quello di evitare, il più possibile, l'utilizzo della piastra ed i ferri arriccianti, in quanto sono estremamente dannosi. In alternativa, si può optare per dei capelli naturali.

Continua la lettura
46

Per nutrire i propri capelli, in commercio esistono davvero tante modalità e svariati prodotti. Ad esempio, nei negozi specializzati possiamo trovare shampoo, balsamo ed altri prodotti adatti a praticamente tutte le esigenze. In alternativa, è possibile realizzare autonomamente delle vere e proprie maschere idratanti. Per produrre questi composti saranno sufficienti pochissimi elementi, facilmente reperibili sul mercato. È possibile, ad esempio, ricorrere allo yogurt, al miele, all'aceto ed altri. In particolare, il miele è particolarmente utile per la sua proprietà di schiarire il capello. Invece, l'aceto dovrebbe essere diluito in acqua ed utilizzato per l'ultimo risciacquo, in modo da ottenere un ottimo agente lucidante. Tra questi il più nutriente è certamente l'olio d'oliva, formidabile se si hanno dei capelli estremamente fragili. È possibile utilizzarlo in modo molto semplice.

56

A questo punto, prendiamo in considerazione l'olio d'oliva, con il quale si devono ungere per bene le mani ed un pettine. Successivamente, passare a cospargerlo sui capelli asciutti, soprattutto sulle punte. In seguito, occorre raccogliere i capelli tramite una pinza, per poi lasciare in posa il composto per almeno 30 minuti. Dopodiché, procedere al lavaggio dei capelli. Nel caso in cui questa semplice operazione venga ripetuta almeno una o due volta a settimana, sicuramente i propri capelli riacquisteranno il loro naturale nutrimento e la lucentezza desiderata, ed avranno bisogno molto meno dell'intervento del parrucchiere. Provare questi trucchi risulterà essere particolarmente utile.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come proteggere i capelli biondi dall'ingiallimento

I capelli tinti di biondo hanno caratteristiche particolari leggermente differenti rispetto a quelli bruni e tendono a variare il colore con il tempo, andando verso l'ingiallimento. Ovviamente si corre il rischio di ottenere un colore abbastanza antiestetico,...
Capelli

Come proteggere i capelli dall'acqua di mare

La guida che seguirà vi illustrerà in cinque brevi passi come poter riuscire a proteggere i capelli dall'acqua di mare, una problematica che si presenterà a breve, dato che ormai siamo a ridosso dell'estate. Cominciamo lo sviluppo di questa tematica...
Capelli

Come trattare e proteggere i capelli in estate

L'estate è senza dubbio la stagione più bella, con sole, mare e tanto divertimento, tuttavia se per noi può essere piacevole, per il nostro corpo può rivelarsi un vero incubo. In estate, infatti, le parti sensibili del corpo sono esposte ai raggi...
Capelli

I migliori rimedi naturali per proteggere i capelli d'estate

D'estate capita che i vostri capelli siano secchi e sfibrati? Forse non li state proteggendo nel modo correto: è risaputo che l'esposizione eccessiva al sole, la salsedine e il cloro danneggiano i vostri capelli dando loro un aspetto spento, ruvido e...
Capelli

5 consigli per proteggere i capelli dal sole

L'arrivo della bella stagione molto spesso porta con sé, oltre a una splendida abbronzatura, una chioma di capelli indebolita e rovinata. È noto infatti che i raggi solari e la salsedine alterano il naturale stato di benessere del capello facendolo...
Capelli

Come proteggere i capelli dalla salsedine

Durante le giornate al mare, i capelli vengono inesorabilmente a contatto con la salsedine che li rende secchi ed opachi. Inoltre, se sono colorati, hanno una tendenza maggiore ad inaridirsi ed il colore tende a diventare sbiadito e spento. Tuttavia,...
Capelli

10 consigli per proteggere i tuoi capelli in estate

Molte persone preferiscono i capelli lunghi ad un taglio corto, per come incorniciano il viso, per avere la possibilità di provare le pettinature più disparate, o semplicemente perché per la forma del loro viso i capelli corti non sono sempre l'ideale...
Capelli

Come proteggere i capelli dall'azione del phon

Anche i capelli subiscono un forte stress, soprattutto se piace mantenerli lunghi. Non si porrebbe nessun problema se avessimo i capelli corti, poiché il taglio, e quindi il rafforzamento delle punte, sarebbe frequente, e se queste risultano rovinate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.