Come profumare l'interno di una borsa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Spesso capita che le borse, in particolare quelle nuove, appena acquistate, non sappiano proprio di buono, soprattutto all'interno; questo dipende, generalmente, dai prodotti impiegati nella lavorazione, dal tipo di materiale usato, o quando rimangono troppo tempo nel loro imballaggio. Se vuoi profumare la tua borsa ed eliminare definitivamente gli eventuali odori sgradevoli, qui troverai i giusti consigli, utili a risolvere il problema. Il fatto che all'interno della borsa ci siano odori, dipende anche dal tipo di materiale in questione perché a seconda del materiale c'è la possibilità che gli odori vengano assorbiti da alcuni oggetti messi all'interno. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • profumo
  • batuffolo o dischetti di cotone
  • olio di semi di lino o bicarbonato
37

Innanzitutto svuotala e mettila fuori, all'ombra, per almeno un paio d'ore; deve rimanere aperta per far circolare l'aria al suo interno. In breve lo sgradevole sentore comincerà ad attenuarsi. Se è di pelle, terminata questa fase, il consiglio è di passare all'esterno un panno naturale, morbido, imbevuto di olio di semi di lino; penetrando nella pelle quest'olio la manterrà morbida e gradevolmente profumata. Se è di stoffa, rafia o altri materiali naturali, distribuisci sulla superficie del bicarbonato, lascia agire un paio d'ore e poi spazzola delicatamente. Il tutto va fatto con attenzione per evitare di danneggiare il materiale di rivestimento e quindi rovinare tutto il lavoro.

47

Terminata questa prima fase prendi il tuo profumo preferito e spruzzalo abbondantemente su un batuffolo di cotone idrofilo o, se preferisci, su un dischetto, di quelli per togliere il trucco. Se non li hai, va bene anche della semplice carta assorbente da cucina.
Non bagnare eccessivamente, se esageri potrebbe macchiare irrimediabilmente la fodera. Ripeti l'operazione con almeno tre fiocchi o dischetti, se usi un prodotto molto aromatico dovrebbero bastare, se è molto leggero usane qualcuno in più. Quindi riponili all'interno della tua borsa e chiudila. Assicurati di tenerla chiusa per alcune ore, meglio se l'intero giorno o la notte, in tal modo la fragranza scelta avrà tutto il tempo di agire.

Continua la lettura
57

Trascorso il giusto periodo di tempo, apri e inspira: il cattivo odore sarà svanito, lasciando al suo posto l'aroma piacevole da te scelto. Se vuoi puoi eliminare i dischetti; se preferisci, puoi tenerne un paio dentro un taschino, sostituendoli periodicamente, il tuo nuovo oggetto dei desideri sarà sempre delicatamente profumato. Se in casa non hai profumi, o semplicemente non vuoi utilizzare il tuo, costosissimo, in alternativa puoi comprare dei semplici sacchettini aromatici già pronti, in pratica quelli che si usano normalmente per profumare la biancheria negli armadi o nei cassetti. Sono ugualmente efficaci e li trovi in tante gradevoli profumazioni: dalla lavanda agli agrumi, ai fiori di primavera.
Ecco un link esterno che può fare a caso nostro --> https://www.desiderimagazine.it/a-casa/risparmio-domestico-ed-ecologia/articolo/come-profumare-una-borsa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attenersi ai procedimenti indicati o ai passaggi descritti nel link utile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come Profumare La Borsa

La borsa delle donne è un fondamento ed irrinunciabile accessorio. Essa sarà immancabile in quanto permette a noi donne di qualsiasi età, di avere sempre con noi tutto quello che ci servirà anche quando siamo via da casa. Anche se lo sforzo è tanto,...
Prodotti di Bellezza

Come creare un profumo ai frutti tropicali

Come creare un profumo? L'origine dei profumi affonda le proprie radici ai tempi più remoti. Molte civiltà e popolazioni adoperavano profumi, essenze e fragranze per profumare la propria pelle ma anche per profumare gli ambienti in cui vivevano. Tutti...
Prodotti di Bellezza

Come riutilizzare i profumi

I profumi sono da sempre degli accessori molto amati specialmente dalle donne, ma non si tratta di una prerogativa esclusivamente femminile, infatti gli uomi appassionati di fragranze risultano essere veramente tanti. Gli amanti dei profumi, non di rado...
Prodotti di Bellezza

Come riciclare un vecchio profumo

I romani e gli arabi usavano i profumi per dare sollievo alla pelle che era bruciata. Marilyn metteva soltanto due gocce di profumo per coricarsi. Il profumo era formato da acqua e da un composto oleoso, inoltre, era usato da entrambi i sessi e anche...
Capelli

Come lavarsi capelli con la farina di ceci

Sembrerà strano ma la natura ci offre degli ottimi prodotti naturali. Tra questi c'è la farina di ceci, ottimo prodotto sgrassante, ma soprattutto prodotto biologico e naturale. Sono diversi i tipi di farina che possono essere utilizzati per la detersione...
Prodotti di Bellezza

Come aromatizzare il sapone

Il sapone è un elemento molto antico e importante usato per la pulizia della casa ma anche e soprattutto del corpo; infatti senza di esso la sensazione di buon odore e pulizia che permane addosso, dopo una bella doccia, non sussisterebbe. Inoltre, il...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un profumo per capelli

Odorare i capelli,  rimanda subito all'immaginario di donne di altre epoche che erano solite coronare i loro capelli con ghirlande floreali profumate. Ma in inverno non c'erano fiori, quindi usavano farsi regalare dei profumi su base oleosa che potessero...
Prodotti di Bellezza

Come fare una cipria naturale opacizzante e profumata

Ogni donna utilizza i cosmetici per esaltare i propri lineamenti o per camuffare eventuali imperfezioni della pelle; poche, però, sono a conoscenza del fatto che è possibile ottenere i medesimi risultati con delle soluzioni realizzate in casa con ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.