Come Prepare Un Burro Detergente

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fortunatamente da qualche tempo a questa parte si sente sempre più parlare di ecocosmesi, biocosmesi e cosmesi fai da te. Questo perché c'è sempre una maggior consapevolezza sugli ingredienti dannosi presenti nella stragrande maggioranza dei prodotti in commercio. Paraffine, parabeni, sostanze chimiche: tutto questo non fa altro che danneggiare la nostra pelle e i nostri capelli. Se anche tu ti sei convinta che i prodotti naturali sono molto più sani di quelli in commercio, questa è la ricetta giusta per te. Sai sicuramente che la fase dello struccamento, per una donna, è fondamentale. Struccarsi bene consente di avere una pelle sempre luminosa, purificata e senza comedoni e punti neri. In questa breve guida ti forniremo qualche utile consiglio su come prepare un burro detergente. Reperisci i pochi, semplici, ingredienti necessari. Munisciti degli strumenti che occorrono e segui questa guida passo passo.

26

Occorrente

  • 1 cucchiaio scarso di acqua
  • 4 cucchiai di olio di cocco
  • 1 cucchiaio di detergente intimo
36

Per prima cosa procurati un detergente intimo delicato; deve avere un buon Inci, perché il tuo burro detergente non deve essere aggressivo. Se non hai un detergente intimo, comunque un sapone delicato e preferibilmente trasparente o una saponetta (quelle con INCI "decenti" le puoi trovare in erboristeria). Quindi metti un cucchiaio e mezzo del tuo detergente in una ciotolina. In un'altra ciotolina inizia a mettere l'olio di cocco, che trovi in alcuni supermercati.

46

Nelle confezioni, l'olio di cocco si presenta solido, come un burro bianchissimo. Quindi scalda a bagnomaria la ciotolina fino a raggiungere una consistenza liquida. Nella ciotolina con il detergente, aggiungi l'acqua e versa in quest'ultima anche l'olio di cocco liquido ancora caldo. Inizia a girare finché non si raddensa e si raffredda, anche il giorno dopo, quando raggiungerà una consistenza burrosa e solida.

Continua la lettura
56

Se vuoi puoi aggiungere anche un aroma per dolci o una fragranza, anche se non si dovrebbe, perché lo struccante si usa sugli occhi e potrebbe far venire allergie. Come usarlo: puoi sia prendere un po' di burro nelle dita e poi massaggiarlo sul viso (struccherà in pochi istanti, non è necessario che tu insista troppo o diventi aggressiva con le mani), sia mettere un poco di burro su un dischetto struccante e massaggiare sul viso e più delicatamente sugli occhi. Poi sciacqua con un sapone delicato e abbondante acqua, passa per un po' un panno in microfibra (che trovi al supermercato, per pulire la polvere) ed ecco fatto! Il tuo viso e pulito e luminoso!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

5 alternative al latte detergente

Il latte detergente, è un prodotto utilissimo per il viso in grado di idratare, detergere e spesso di struccare ed eliminare ogni residuo di trucco.  Per chi vuole trovare qualcosa di nuovo al classico latte detergente da acquistare al supermercato...
Prodotti di Bellezza

Come fare un latte detergente fai da te

Vi è mai capitato di accorgervi all'ultimo minuto che avete finito il latte detergente, e non sapete come fare per rimediare. Niente paura, in questa guida vedremo come realizzare il latte detergente direttamente a casa vostra con l'aiuto di ingredienti...
Prodotti di Bellezza

Come riciclare il latte detergente

Quante volte si acquistano dei prodotti per la cura del corpo, come delle creme per il corpo, per il viso, latte detergente e quant'altro. È important considerare il fatto che questi prodotti spesso finiscono dimenticati, vuoi perché non si usano con...
Prodotti di Bellezza

Come preparare a casa un latte detergente per il viso

Esistono in commercio varianti che sono molto elevati di creme idratanti, specialmente per le donne, la cui pelle delicata è soggetta spesso a rovinarsi. Non sempre però soddisfano le esigenze delle donne. Tale crema buonissima, la dovrete applicare...
Prodotti di Bellezza

Come preparare in casa il latte detergente

La pulizia del viso è un procedimento essenziale per la salute della pelle e per mantenerla giovane più a lungo. Struccarsi accuratamente, infatti, è davvero fondamentale prima di andare a dormire o, al mattino appena svegli, dopo aver lavato il viso...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il detergente intimo

Una corretta igiene intima previene i possibili e fastidiosi disturbi ai genitali. Alcuni detergenti risultano troppo aggressivi, provocando secchezza, prurito da irritazione e dolore. Queste sono condizioni in grado di alterare sensibilmente l'equilibrio...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un detergente struccante occhi e bocca

Togliere il trucco e detergere la cute prima di dormire è abbastanza importante. Questo poiché lo sporco di una giornata in movimento si accumula sul viso. Il sudore, l'inquinamento, il make up, i batteri e le cellule morte ricoprono la pelle ostruendone...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione detergente mani e corpo

La pelle delle nostre mani, così come quella del viso, è costantemente esposta all'azione del clima, delle temperature e di detergenti e detersivi vari, più o meno aggressivi. Come risultato si può avere una pelle secca, tendente a screpolarsi e arrossarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.