Come preparare una maschera veloce per tutti i tipi di pelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A volte a tutti sarà capitato, di essere in ritardo per uscire, e soprattutto per le donne di dover ancora truccarsi e vestirsi. Ma la cosa più temuta da tutte e accorgersi di avere il viso stanco, spento e di dover fare qualcosa per renderlo più gradevole ai terzi. Molte si metterebbero le mani nei capelli senza sapere cosa fare. Invece, al posto di buttarsi a terra e ripensare alle ore di sonno perse, potete agire prontamente con pochi prodotti e soprattutto senza perdere troppo tempo ma solo circa venti minuti. Vediamo quindi come preparare una maschera veloce per tutti i tipi di pelle.

25

Occorrente

  • Miele, limone e panna
35

Per iniziare dovete sapere che per preparare una maschera "miracolosa" per il viso bastano soltanto pochi minuti e un utile ingrediente. Vediamo nel dettaglio quindi cosa può servire e qual è l’ingrediente principale, ovvero un barattolo di miele, facilmente reperibile in tutte le dispense o nel vicino supermercato. A questo punto, sul viso perfettamente pulito, si può applicare uno strato non troppo sottile di miele, possibilmente di acacia. Dovete tenerlo in poso almeno quindici minuti, quindi il tempo di una doccia o poco più. Nel frattempo avrete la mente libera per scegliere cosa indossare per la serata. Passato il quarto d'ora, è necessario risciacquare il tutto con acqua tiepida aiutandosi con un panno in microfibra togliendo tutti i residui di miele. Un altro veloce e piccolo trucco è lavare successivamente il viso con acqua freddissima, cosi da riattivare la circolazione e acquisire un colore del viso molto brillante.

45

Tenete bene presente che a fine trattamento, potrebbe essere possibile avvertire un leggero pizzicore sulla pelle. Non spaventatevi durerà solo qualche minuto. Per dare un tocco in più e rendere l'effetto duraturo potrete massaggiare deliacamente la pelle con un batuffolo o un dischetto di cotone idrofilo in base al proprio tipo di pelle. Il prodotto va picchiettato sul viso, sul collo e sul decolleté in modo da farlo penetrare prepotentemente nei pori. Alla fine di questo semplice trattamento, potrete tranquillamente applicare un sottile strato di crema (quella abituale che già avete in casa) per reidratare l'epidermide. Spalmatela con movimenti circolari dal basso verso l'alto e dal centro del viso verso l'esterno. Ora la pelle sarà stata stimolata, ma soprattutto sarà prontissima per la stesura del make-up.

Continua la lettura
55

Un ultimo accorgimento, nel caso abbiate una pelle mista o grassa con impurità, è consigliato aggiungere al miele piccolo un cucchiaio di succo di limone. Questo, potenzia l'effetto disinfettante del miele, aiutando così la pelle a regolarizzare la produzione di sebo. Inoltre, il limone è un astringente naturale, quindi la cura perfetta contro i pori dilatati. Invece al contrario chi ha la pelle sottile e delicata, invece, potrà aggiungere al miele, un cucchiaino di panna da cucina (metà cucchiaio da caffè), mescolando però molto bene l’impasto, per bene prima di applicare sul viso. Questa soluzione è più "ricca" e nutriente e aiuta a prevenirne la secchezza. Ora una volta effettuato questo semplice trattamento siete pronti per la vostra serata!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Preparare Un Olio Detergente Per Tutti I Tipi Di Pelle

L'OCM (acronimo di Oil Cleansing Method) è una tecnica molto efficace di pulizia del viso, usata ormai da anni dalle donne americane per la detersione e la purificazione di tutti i tipi di pelle: dalla più grassa ed impura, tendente all'acne, alla più...
Prodotti di Bellezza

Come riconoscere i tipi di pelle

Esistono diversi tipi di pelle (grassa, secca, mista) ognuna delle quali presenta caratteristiche specifiche, punti deboli e necessità particolari. Per poter trattare la propria pelle al meglio occorre quindi saper riconoscere il tipo di pelle. Anche...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera rivitalizzante con polline e panna per pelle secca

La pelle non è uguale per tutte noi donne. Ogni tipo di pelle è diverso e speciale, e per questo necessita dei trattamenti giusti e personalizzati. Un trattamento rivitalizzante per la pelle può dare un ottimo beneficio, ma è naturale che un trattamento...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera per la pelle irritata

La pelle irritata si riconosce per la presenza di rossore diffuso e per la tendenza a desquamazioni frequenti, oltre a fastidiosi pruriti. Durante il periodo estivo questo fenomeno può essere associato a un'eccessiva esposizione al sole. Essendo il viso...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera al kiwi

La nostra pelle ha bisogno di cure e attenzioni quotidiane per rimanere bella, idratata e pulita. Non sono cure particolari, anzi, molto semplici. Partono da un semplice lavaggio dell'epidermide ad una idratazione grazie ad una crema. In commercio ce...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza rigenerante

Lo stress quotidiano come l'età danneggiano la pelle del viso, rendendola visibilmente stanca e tesa. Per donare sollievo ed una nuova luminosità al volto, applicare con costanza una maschera di bellezza rigenerante. In commercio sono disponibili diversi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera rinfrescante di petali di rosa

I petali di rosa, oltre che essere belli e profumati, hanno preziose proprietà antibatteriche, cicatrizzanti, decongestionanti ed anti-età. Inoltre, i petali di questo fiore contengono le vitamine B, E e C, sono quindi un vero toccasana per la salute...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Una Maschera Al Cacao

La pelle del viso è molto delicata e per questo è buona norma proteggerla in modo adeguato. Essendo quella parte del nostro corpo, insieme alle mani, più esposta agli agenti atmosferici e anche quella che ha più bisogno di cure. Idratare, nutrire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.