Come preparare una maschera rinfrescante di petali di rosa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I petali di rosa, oltre che essere belli e profumati, hanno preziose proprietà antibatteriche, cicatrizzanti, decongestionanti ed anti-età. Inoltre, i petali di questo fiore contengono le vitamine B, E e C, sono quindi un vero toccasana per la salute e per la bellezza della nostra pelle. In questa guida impariamo come preparare da sole, in casa e senza troppo sforzo una meravigliosa maschera di petali di rosa, menta ed aloe vera che, oltre a donare bellezza alla nostra pelle, è anche rinfrescante, tonificante e lenitiva. Ciascuno degli ingredienti è facilmente reperibile, oltre che essere economico. Una volta preparata, potremo conservarla in frigo per qualche giorno e riutilizzarla all'occorrenza, anche come delicata lozione struccante! Vediamo come fare a preparare una maschera rinfrescante di petali di rosa.

26

Occorrente

  • 10 petali di rosa
  • 3 foglie di menta
  • Gel aloe vera q.b.
  • Acqua distillata
  • Olio essenziale di rosa
36

La maschera che stiamo per preparare, ha un sacco di proprietà: oltre ai petali di rosa, di cui abbiamo già decantato le virtù, includeremo la menta che è estremamente rinfrescante e tonificante e l'aloe vera che, come saprai, è lenitiva. Il risultato finale è quindi ottimo come prodotto di bellezza, come crema nutriente rinfrescante ed è anche un rimedio per eventuali scottature.

46

Innanzitutto mettiamo a bagno i petali di rosa e le foglie di menta in un contenitore sterilizzato e riempito con dell'acqua distillata, tiepida, per almeno tre ore. Una volta trascorso questo tempo, mescoliamo e frantumiamo i petali con l'aiuto di un cucchiaio. Lasciamo raffreddare la profumata miscela a temperatura ambiente. Aggiungiamo quindi l'olio essenziale di rosa, reperibile in qualunque erboristeria, basteranno un paio di gocce. Questo ingrediente non è essenziale ma renderà la nostra maschera più profumata ed efficace. Amalgamiamo adesso il gel d'aloe vera alla lozione, la quantità del gel che aggiungiamo deve rispecchiare la densità che vogliamo ottenere. La maschera così ottenuta, può essere conservata per qualche giorno, purché abbiamo cura di riporla in frigorifero e di non contaminarla con batteri presenti sulle mani.

Continua la lettura
56

La maschera preparata è molto delicata ed adatta a tutti i tipi di pelle, anche quelle più sensibili. Per massimizzarne l'effetto nutritivo dei petali di rosa, possiamo preparare la pelle ad assorbire meglio la maschera con un bel bagno caldo che, oltre a detergere la pelle e regalarci un piacevole momento di relax, aprirà i pori e consentirà alla miscela di penetrare più in profondità.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conserviamo la maschera in frigorifero

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera al miele alla lavanda e all'acqua di rosa

Il miele in se ha molteplici proprietà e benefici che vanno dal potere antinfiammatorio, idratante, energizzante, protettivo e anti-acne. La tipologia proveniente dalla lavanda possiede altrettanti, se non maggiori, benefici per la pelle. È una qualità...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Una Maschera Al Limone e Alla Rosa Canina

In natura esistono numerosi tipi di erbe, fiori e frutti che ci permettono di mantenere in salute l'organismo grazie ad interventi mirati sia esterni che interni.Soffermiamoci per un istante su di un trattamento di tipo esterno, ad esempio quello che...
Prodotti di Bellezza

Come creare un profumo ai petali di rosa

Tutti noi adoriamo i profumi. In commercio esistono tantissime fragranze diverse che soddisfano anche i gusti più difficili: c'è chi preferisce i profumi intensi, chi li preferisce dolciastri e chi invece floreali. Non tutti sanno però che è possibile...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema rinfrescante alla papaya

La papaya è un frutto dalle origini antiche. Inizialmente presente in America Centrale, poi si diffuse in Messico e infine in Asia e Africa. Oggi possiamo trovarne coltivazioni anche in Italia. Nei luoghi di origine, i frutti sono molto grandi e possono...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un bagno al latte e petali di rose

La leggenda narra che la bellissima Cleopatra, ultima regina del regno tolemaico d'Egitto, amava curare il proprio corpo immergendosi in vasche colme di latte d'asina e petali di rose. Un elisir di bellezza, praticato in molte beauty farm, dalle proprietà...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una lozione rinfrescante per gambe stanche alla menta e cipresso

Le gambe sono una parte del corpo molto delicata. Per mantenerle sane occorre curarle e tenerle sempre in forma. Movimento, camminate e ginnastica sono gli elementi fondamentali. Ma a volte dopo tutto questo movimento si può avvertire stanchezza. Altri...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un peeling rinfrescante per il corpo con kiwi e crusca

Finalmente è arrivata l’estate. Iniziano le prime esposizioni al sole. La pelle prende subito un buon colore e si libera del pallore invernale ed assume un aspetto più sano. Sul viso possiamo dimenticarci di usare fondo tinta o creme colorate. In...
Prodotti di Bellezza

Come preparare e usare una maschera astringente

La cosmetica fai da te da qualche anno è tornata prepotentemente alla ribalta: finalmente la maggior parte delle persone ha compreso che non serve spendere centinaia e centinaia di euro per la propria bellezza. Molto spesso i prodotti più utili ed efficaci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.