Come preparare una maschera per capelli al riso nero

Tramite: O2O 08/11/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

I capelli necessitano, soprattutto nei cambi di stagione, di particolari cure ed attenzioni. Non solo per le chiome rovinate sulle punte o a causa di tinte o stress dovuti a pieghe frequenti, spesso i capelli hanno bisogno di ritrovare nutrimento ed idratazione attraverso quei trattamenti che frequentemente vengono acquistati insieme alla promessa di ottenere lunghezze sane e brillanti in soli pochi minuti. Leggendo le diverse etichette però ci si accorge che pochi sono i prodotti i quali utilizzano solo materie prime naturali ed è per questo che è meglio ricorrere soluzioni fai-da-te semplici, ma dalle alte proprietà nutrienti e rigeneranti. Tra le migliori risorse di certo vi è il riso nero, conosciuto anche come il "riso dell'imperatore" in quanto in passato le poche quantità disponibili erano riservate solo a pochissime persone. Dal chicco bruno e dal profumo tondo ed aromatico scopriamo allora insieme come utilizzare questa risorsa naturale per preparare una maschera per capelli rigenerante e nutriente.

25

Occorrente

  • Riso nero gr. 250
  • Olio di mandorle o EVO 3 cucchiai
  • Mixer da immersione e contenitore
  • Balsamo per capelli
35

Bollire il riso

Come prima cosa occorre disporre naturalmente di un pacchetto da almeno 250 gr di riso nero. Questa quantità sarà perfetta per le chiome molto lunghe e potrà essere dimezzata per quelle medio/corte. Portare poi in ebollizione circa mezzo litro di acqua e una volta raggiunti i cento gradi, versare il riso che dovrà bollire solo 10 minuti ossia molto meno di quelli previsti per essere invece usato per scopi alimentari. In questo modo il riso sarà abbastanza morbido per creare la miscela necessaria per l'impacco e manterrà molte più sostanze nutrienti utili al capello.

45

Realizzare la miscela

Per realizzare la miscela procuratevi un contenitore alto ed un mixer ad immersione. Versatevi il riso nero bollito, metà dell'acqua restante della cottura e tre cucchiai di olio di mandorle (o di extra vergine di oliva se non avete a disposizione quest'ultimo). Frullate il tutto con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema con una consistenza pari a quella di una maschera o di un balsamo per capelli. Adesso è possibile applicare questa miscela come se fosse una comune maschera nutriente lasciandola perciò in posa circa 10-15 minuti.

Continua la lettura
55

Sciacquare con cura

Passato il tempo di attesa indicato sarà possibile sciacquare con cura tutta la chioma, dalle radici alle punte. A questo punto si potrà inoltre procedere con un ulteriore impacco di soli 5 minuti con un comune balsamo. Questo gesto aiuterà a liberare i capelli da eventuali residui rimasti tra i capelli. Il risultato sarà una chioma brillante e delle punte rigenerate e potrete ripetere questa soluzione per capelli danneggiati anche tutti i mesi, ottenendo così risultati ancora più evidenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera per capelli all'arancia

Sognate di avere capelli folti, perfetti, lucenti, con una pelle simile alla pesca? Il segreto potrebbe essere contenuto nel frutto dell'arancia. Questo è veramente un elisir di giovinezza e bellezza. Pelle, capelli ed unghie, migliorano in modo sensibile...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera per scurire i capelli

La maggior parte delle donne è solita utilizzare vari tipi di tinture e questa abitudine col passare del tempo potrebbe causare dei danni, soprattutto se si tratta di prodotti chimici. Le tinture per capelli, anche quando non sono particolarmente aggressive...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una maschera per idratare i capelli

Le donne sono sempre molto attente alla loro salute e alla bellezza del loro corpo. Spendono molte ore del loro tempo per curare la propria pelle e anche i capelli che, a causa dello smog e dello stress spesso risultano rovinati. Con l'arrivo della brutta...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera al cacao

La pelle del viso è molto delicata e per questo è buona norma proteggerla in modo adeguato. Essendo quella parte del nostro corpo, insieme alle mani, più esposta agli agenti atmosferici e anche quella che ha più bisogno di cure. Idratare, nutrire...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza rigenerante

Lo stress quotidiano come l'età danneggiano la pelle del viso, rendendola visibilmente stanca e tesa. Per donare sollievo ed una nuova luminosità al volto, applicare con costanza una maschera di bellezza rigenerante. In commercio sono disponibili diversi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera idratante e protettiva al mirtillo

Ogni donna ama prendersi cura di se stessa. Negli ultimi tempi in particolare è una pratica molto diffusa preparare creme, scrub e maschere per il viso per rendere la propria pelle idratata e luminosa. In casa infatti possiamo trovare elementi per preparare...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera per il viso al cetriolo e miele

Trovare una maschera viso che si adatti all'equilibro della pelle è molto difficile, infatti può capitare di usare o creme troppo aggressive o troppo poco efficaci. Inoltre comprare una maschera commerciale significa molte volte non conoscere tutti...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera nutriente all'orzo

L'orzo è conosciuto per le sue proprietà nutritive in campo alimentare, ma poco nell'ambito cosmetico. In realtà con questo prodotto naturale si realizzano trattamenti di bellezza efficaci e salutari. Con la farina integrale d'orzo si può preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.