Come preparare una maschera nutriente all'orzo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'orzo è conosciuto per le sue proprietà nutritive in campo alimentare, ma poco nell'ambito cosmetico. In realtà con questo prodotto naturale si realizzano trattamenti di bellezza efficaci e salutari. Con la farina integrale d'orzo si può preparare una maschera nutriente per il viso. L'orzo contiene sali minerali preziosi per la pelle, come: fosforo, potassio, magnesio, ferro e calcio. Inoltre, ha vitamine del gruppo B ed E ed una discreta percentuale di proteine e di acidi grassi insaturi. Se viene abbinato allo yogurt bianco naturale ed al miele vergine svolge un'azione lenitiva sulla pelle del viso. È indicato per l'epidermide secca e tendenzialmente rugosa. Leggendo il tutorial si possono avere delle indicazioni su come preparare una maschera nutriente all'orzo.

25

Questa maschera è un prodotto cosmetico naturale, privo di conservanti. È fondamentale pertanto preparare piccole quantità da utilizzare al momento. Questo prodotto si può mantenere in frigorifero soltanto per pochi giorni, altrimenti perde i suoi principi attivi. È opportuno utilizzare farina di orzo integrale che è maggiormente ricca di sostanze benefiche. Quando si deve applicare la maschera la pelle del viso deve essere perfettamente pulita. Bisogna quindi praticare un'accurata pulizia. Si deve effettuare prima un delicato scrub per rimuovere impurità e cellule morte. Successivamente si passa del latte detergente ed infine del tonico. La cute adesso è pronta per ricevere il trattamento di bellezza finale.

35

Per la preparazione della maschera nutriente si devono mischiare alcuni igredienti fondamentali. Essi sono: farina d'orzo, yogurt e miele che devono amalgamarsi fino a quando formano un composto consistente e cremoso. Successivamente si applica sul viso utilizzando un pennello con la punta piatta; è opportuno evitare il contorno occhi. Il prodotto va distribuito in quantità generosa e si lascia in posa per circa quindici minuti.

Continua la lettura
45

Quando la maschera all'orzo comincia ad asciugarsi sulla pelle si avverte una certa tensione. In quel momento si deve sciacquare il viso con abbondante acqua fresca. In alternativa si può rimuovere la maschera con una spugnetta umida. Bisogna tamponare il volto con un batuffolo di cotone intriso di lozione tonica. Poi, si asciuga con una salvietta morbida e si applica una crema idratante. L'epidermide, grazie alla maschera nutriente, appare liscia, levigata e nutrita a fondo. Il trattamento di bellezza si può ripetere ogni quindici giorni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Realizzare una maschera nutriente alla salvia

Al giorno d'oggi tutte le donne sperano di avere una pelle sempre bella e giovane. A causa di diversi fattori infatti (come ad esempio l'inquinamento, la vita frenetica di tutti i giorni oppure il trascorrere del tempo) la pelle è sottoposta ad un continuo...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un impacco per capelli nutriente

Anche se ormai in commercio si trovano tutti i prodotti necessari a rendere i capelli belli, lucenti e idratati, anche i vecchi metodi casalinghi non sono certo da sottovalutare. La cura dei capelli è una cosa semplice, che non richiede necessariamente...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza rigenerante

Lo stress quotidiano come l'età danneggiano la pelle del viso, rendendola visibilmente stanca e tesa. Per donare sollievo ed una nuova luminosità al volto, applicare con costanza una maschera di bellezza rigenerante. In commercio sono disponibili diversi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera al kiwi

La nostra pelle ha bisogno di cure e attenzioni quotidiane per rimanere bella, idratata e pulita. Non sono cure particolari, anzi, molto semplici. Partono da un semplice lavaggio dell'epidermide ad una idratazione grazie ad una crema. In commercio ce...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera naturale per pelli mature o molto provate

Se i segni del tempo si stanno facendo notare sul tuo viso oppure se la tua cute è abbastanza stremata da una smisurata esposizione al sole o al freddo, è bene cercare qualche buona soluzione tra i vari rimedi funzionali che la natura è in grado di...
Prodotti di Bellezza

Come preparare in casa una crema nutriente per il contorno occhi

Il contorno occhi è la parte più delicata del nostro viso, per questo motivo necessita di trattamenti specifici ricchi di principi nutrienti così che preservano la freschezza e l'elasticità della nostra pelle del contorno occhi. Questa zona molto...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera idratante e protettiva al mirtillo

Ogni donna ama prendersi cura di se stessa. Negli ultimi tempi in particolare è una pratica molto diffusa preparare creme, scrub e maschere per il viso per rendere la propria pelle idratata e luminosa. In casa infatti possiamo trovare elementi per preparare...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera rivitalizzante per pelli mature

Con il tempo, la pelle tende a perdere tono ed elasticità. Per contrastare gli effetti dell'invecchiamento puoi ricorrere all'aiuto della natura, rinunciando a costosissimi prodotti di bellezza che contengono ingredienti che costituiscono un pericolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.