Come preparare una maschera idratante per il viso

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per riuscire ad avere un viso sempre morbido e fresco, occorre idratare la pelle. Pulendola in modo corretto e usando delle maschere appropriate. In commercio esistono tantissimi prodotti, che riescono a idratare il viso. Ma, spesso la composizione di queste maschere, viene costituita da elementi poco naturali. Quindi, l'ideale è quello di fare una maschera idratante preparata con le vostre mani. In questo modo assicurerete al vostro viso un'idratazione naturale e nel contempo risparmierete. Nella seguente guida vi spiego come preparare una maschera idratante per il viso.

27

Occorrente

  • Rosmarino
  • Acqua di rose
  • Yogurt
  • Farina gialla
  • Barattolo
37

Preparazione della maschera idratante

La prima cosa che dovete fare è quella di prendere tutto il necessario. Il rosmarino è uno degli ingredienti, che vi servirà come emolliente e tonificante. Inoltre, ha un potere nutriente per la pelle secca e cancella la stanchezza dal viso. Regalandole così, un colorito migliore. Lo potete reperire in qualsiasi negozio di alimentare e il suo costo è davvero irrisorio. L'altro elemento che dovete prendere è l'acqua di rose. Dopo, aver preso tutto potete iniziare a preparare la maschera idratante. Quindi, prendete un pentolino e mettete l'acqua a bollire per dieci minuti circa. Unite il rosmarino e mescolate. Aggiungete la farina gialla e un po' di yogurt bianco intero. Continuate a girare, finché si amalgama per bene la miscela. Quando il composto è pronto, spegnete il fornello. Dopodiché, scolate la maschera con un colino e mettela dentro un vasetto.

47

Conservazione della maschera idratante

A questo punto, fate raffreddare la maschera idratante per due ore. Quando la maschera risulta fredda, girate il composto. Prendete un barattolo di vetro e sterilizzatelo. Facendolo bollire per cinque minuti in un pentolino. Dopodiché, asciugate il contenitore e versate la maschera idratante. Chiudete ermeticamente e mettetela in frigorifero. In questo modo la maschera idratante si manterrà a lungo in buono stato.

Continua la lettura
57

Applicazione della maschera idratante

Proseguite pulendo il viso con il latte detergente. Dopo, prendete un pennello morbido e raccogliete uno strato di maschera. Quindi, applicate la maschera idratante sul vostro viso e lasciate agire. Trascorsi circa venti minuti, rimuovete la maschera. Lavatevi il viso con acqua tiepida e asciugatelo. Dopodiché, tamponate con il tonico e spalmante la crema idratante. Grazie a questo metodo avrete ottenuto un ottima maschera, che renderà la vostra pelle ben idratata. Ricordate che questo lavoro va fatto almeno due volte la settimana. Ecco come preparare una maschera idratante per il viso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sterilizzare il barattolo prima di inserire la maschera idratante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Consigli per idratare la pelle grassa

La pelle grassa è un inestetismo del derma piuttosto comune in età adolescenziale che, talvolta, si protrae anche in età adulta. Se siamo particolarmente preoccupati dal nostro aspetto, e non sappiamo esattamente come comportarci, in questa guida troverete...
Cura del Corpo

Come attenuare le rughe intorno alla bocca

Se si vuole sapere come attenuare le rughe intorno alla bocca, che appaiono già intono ai trent'anni, vi suggerisco di seguire i consigli qui riportati. Il cedimento dell'epidermide è un fatto naturale che può essere rallentato e contrastato mettendo...
Prodotti di Bellezza

5 maschere fai da te per una pelle bellissima

Come pochi sanno, la pelle del viso, inizia ad invecchiare già dopo i vent'anni, epoca in cui non si pensa, quasi per nulla alla cura della nostra epidermide. Se vogliamo evitare di dover poi correre ai ripari, conviene prenderci cura della nostra pelle...
Cura del Corpo

5 maschere per schiarire le lentiggini

Le lentiggini sono delle piccole macchie scure, presenti soprattutto sul viso, che possono formarsi per cause naturali, o per un'eccessiva esposizione ai raggi solari. Laddove le creme protettive non sono sufficienti a limitare la diffusione di queste...
Prodotti di Bellezza

Maschere fai da te per capelli crespi

I capelli sono una delle cose più importanti del vostro corpo, dunque meritano un occhio di riguardo ed una certa attenzione affinché non cadano o si rovinino. Tuttavia molte di voi donne soprattutto, avranno deciso di giocare con i capelli almeno una...
Capelli

5 maschere rigenerative per i capelli

Dopo la stagione estiva, i ripetuti bagni al mare e le giornate passate sotto il sole, i capelli appaiono inariditi, sfibrati, più sottili e spenti. Hanno bisogno di nutrimento e di essere curati con i prodotti giusti. Si possono assumere delle compresse...
Capelli

5 maschere per capelli secchi fai da te

I capelli secchi appaiono spenti e sfibrati, non mantengono la piega e non riflettono la luce a causa delle squame sollevate, tipiche dei capelli secchi. Che siano lisci o ricci, quando i capelli non ricevono il giusto apporto di idratazione diventano...
Cura del Corpo

Come fare un multimasking

La pelle del viso non è tutta uguale, in certe zone è delicata, in altre è grassa o al contrario secca. Ogni tipologia, per essere mantenuta in ottimo stato dovrà quindi essere trattata in modo idoneo alle sue caratteristiche. Da questo nasce, o meglio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.