Come preparare una maschera anti rughe in casa

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Con il passare degli anni inevitabilmente si formano le rughe. Alcune persone le hanno più visibili, altre meno; tutte però hanno un obiettivo comune: eliminarle oppure attenuarle il più possibile. In commercio ormai esistono tantissime creme antirughe e varietà di sieri e di prodotti con acido ialuronico che agiscono su di esse. Uno dei fattori "negativi" di questi prodotti è l'alto costo; inoltre, essi, con il passare delle settimane, possono rovinare la pelle. In alternativa si possono realizzare delle ricette con prodotti naturali per eliminare il problema. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile preparare una maschera anti rughe in casa.

25

Utilizzo dell'uovo e del miele

Una delle formule richiede l'utilizzo di due semplici ingredienti; essi si possono acquistare al supermercato oppure si possono reperire in cucina: le uova ed il miele. All'inizio bisogna mischiare l'albume di un uovo con un cucchiaio di miele. È opportuno utilizzare un piccolo contenitore per facilitare il lavoro. Successivamente si devono sbattere questi due elementi fino a quando non si ottiene una crema densa. Quando è pronta bisogna spalmarla sul viso e lasciarla agire per circa venti minuti. Dopo questo periodo di tempo va eliminata con acqua tiepida. Essa si può applicare una o due volte a settimana.

35

Utilizzo della carota

Un altro prodotto che si può utilizzare è la carota; essa è ricca di vitamina A e consente di mantenere giovane la pelle. Per ottenere questa maschera bisogna frullare due carote con due cucchiai di yogurt (va bene quello bianco al naturale) ed il succo di mezzo limone. Quando tutto è stato frullato si ottiene un impasto cremoso. Quest'ultimo va applicato sul viso e si lascia agire per circa quindici minuti; poi, bisogna lavare la faccia per eliminare l'impasto.

Continua la lettura
45

Utilizzo della farina di ceci

È possibile utilizzare anche della farina di ceci. Bisogna mescolarne due cucchiai con acqua fino ad ottenere un composto cremoso. Successivamente si deve aggiungere un pizzico di curcuma; quando il composto è pronto si deve mettere sulla faccia e si lascia agire per una decina di minuti. Queste tre elementari preparazioni servono all'epidermide per ritrovare l'elasticità e rinviare quindi il procedimento di formazione delle rughe. È opportuno ricordare però che non si possono fare miracoli. Infatti, questo processo fa parte del normale corso della vita di ogni persona ed a volte qualche rughetta non è così negativa come si pensa.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare una maschera anti-età con Caco e Cacao

Quando la pelle appare più segnata del solito, non c'è niente di meglio che applicare una buona maschera nutriente ed idratante. Grazie a questa guida imparerai a creare una maschera completamente naturale con l'utilizzo di ingredienti molto facili...
Prodotti di Bellezza

Come preparare uno scrub anti-cellulite alla cannella

La cannella è una pianta dai molteplici benefici. È antiossidante, energizzante e aiuta a combattere la cellulite. In questa guida vedremo come preparare uno scrub anti-cellulite alla cannella. Avrai subito una pelle liscia, morbida e profumata. Lo...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera al kiwi

La nostra pelle ha bisogno di cure e attenzioni quotidiane per rimanere bella, idratata e pulita. Non sono cure particolari, anzi, molto semplici. Partono da un semplice lavaggio dell'epidermide ad una idratazione grazie ad una crema. In commercio ce...
Prodotti di Bellezza

come preparare una maschera purificante per il viso

Chi ha la pelle grassa o mista, li conosce bene ed ha imparato a odiarli: sono i brufoli e i punti neri, detti ''acne''. Un problema comunissimo nella prima come nella tarda adolescenza, ma se è vero che con il tempo spesso si riduce, per molte e molti...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza rigenerante

Lo stress quotidiano come l'età danneggiano la pelle del viso, rendendola visibilmente stanca e tesa. Per donare sollievo ed una nuova luminosità al volto, applicare con costanza una maschera di bellezza rigenerante. In commercio sono disponibili diversi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico e una maschera per il viso per pelli sensibili

Il modo migliore per trattare le pelli sensibili è sicuramente quello di affidarsi a delle cure naturali. Molto spesso, infatti, l’uso di cosmetici troppo aggressivi può favorire l’insorgere di irritazioni, soprattutto in una cute già molto delicata....
Prodotti di Bellezza

Come preparare in casa un trattamento anti-cellulite al caffè

La cellulite è un inestetismo della pelle che può colpire sia gli uomini che le donne. Mille sono i modi per combatterla, dal movimento fisico ai prodotti farmaceutici, tuttavia far ricorso alla natura è una scelta ecologica, che aiuta sia l'ambiente,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera per il viso al cetriolo e miele

Trovare una maschera viso che si adatti all'equilibro della pelle è molto difficile, infatti può capitare di usare o creme troppo aggressive o troppo poco efficaci. Inoltre comprare una maschera commerciale significa molte volte non conoscere tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.