Come preparare una crema per rassodare il seno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Età, gravidanza, allattamento, sono tante le cause che possono contribuire alla perdita di tono del proprio seno. Esistono diversi prodotti di buona efficacia, anche se fondamentalmente bisogna avere costanza, poiché è una zona del corpo che reagisce meglio a trattamenti di lunga durata. Non tutti sanno però quali soluzioni usare. A volte si leggono guide che indicano i prodotti migliori in commercio. A tal proposito, qui di seguito vi sarà spiegato come realizzare una semplice crema fai da te che aiuti a preparare una crema per rassodare il seno in modo corretto e naturale.

26

Occorrente

  • Recipiente
  • Bottiglietta
  • Olio di Argan e di Jojoba
  • Olio essenziale di mandarino, rosa e incenso
  • Gel di Aloe vera
  • Estratto di carota
  • Vitamina E
  • Collagene
36

Per prima cosa procuratevi un barattolino di plastica o un recipiente in cui dare origine alla vostra crema. Bisognerà mescolare 10 gr di olio di Argan con 5 gr di olio di Jojoba. Entrambi sono oli molto pregiati ma facilmente reperibili, con tantissimi benefici e che non vanno ad ungere in maniera esagerata questa zona delicata. Successivamente uniteli a 6 gocce di olio essenziale di rosa, incenso e mandarino, per un totale di 18 gocce. Questi ultimi agiranno come antirughe e anti smagliature. Inoltre, essendo oli leggeri, sono adatti anche durante la gravidanza, in quanto non interferiscono con il sistema ormonale.

46

Aggiungete al composto un po' di gel di aloe vera, il quale idraterà in profondità i tessuti e darà consistenza al prodotto, rendendolo un vero e proprio siero rassodante. Successivamente, per favorire un'azione rigenerante e anti ossidante, aggiungete 1 grammo di estratto di carota, ricco di beta-carotene e vitamina A. Giunti fin qui avrete un composto compatto, né troppo fluido né troppo solido. Bisognerà solamente l'aggiunta di 2 gr di vitamina E (tocoferolo), ottimo per la salute della pelle, unito da una media dose di collagene, che è proprio l'elemento che viene a mancare durante la perdita del tono del tessuto connettivo.

Continua la lettura
56

Mescolate bene il prodotto, favorendo la corretta miscelatura tra i diversi ingredienti. Mettete il composto dentro un'adeguata bottiglietta, in modo da poterlo agitare prima dell'uso. Ora non resterà che passare all'applicazione. Inserite una media quantità di prodotto sulle mani, facendo movimenti circolatori sul seno, dal basso verso l'alto. Favorite movimenti a forma di otto, stimolando il muscolo del pettorale e del collo, stendendo bene il prodotto fino a sopra le spalle. Noterete già durante il primo utilizzo un effetto lifting sul décolleté. Ripetete l'applicazione di mattina e di sera, con costanza per raggiungere un buon effetto rassodante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mantenere sempre una corretta idratazione bevendo due litri di acqua al giorno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Oli naturali per aumentare il seno

I rimedi naturali sono la soluzione ideale per chi desidera ottenere dei risultati efficaci senza ricorrere ad eventuali trattamenti chimici. In particolare per aumentare e rassodare il seno si può ricorrere all'utilizzo di oli naturali, i quali garantiscono...
Cura del Corpo

Come fare un massaggio rassodante

Un massaggio rassodante è una tecnica con la quale vengono eseguite delle manovre manuali sul corpo, agendo sulle masse muscolari sottostanti. Questa operazione avviene con: lo sfioramento, la frizione e la pressione. Quest'ultima viene esercitata con...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere creme snellenti e rassodanti

Le creme tonificanti, snellenti e rassodanti vanno utilizzate ciclicamente tutto l'anno e non solo alcuni giorni prima dell'estate come spesso capita, ma bisogna aver lavorato bene tutto l'anno. I principali prodotti da scegliere ed utilizzare sono i...
Cura del Corpo

Come fare contro il seno cadente

Il passatempo viene rappresentato da ciò che ci piace fare. Come curare la propria casa, occuparsi di giardinaggio, preparare dei dolci in cucina, o praticare lo sport. Vi sono diverse e varie tipologie di sport, come la piscina, la danza, il calcio,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema per rassodare il collo

Una crema rassodante può essere applicata tutti i giorni per aiutare a tonificare la pelle e a ridurre e prevenire le rughe. È possibile acquistare delle creme rassodanti presso i negozi di articoli per la bellezza e per la cura per il corpo, oppure...
Cura del Corpo

5 segreti per tonificare il seno

Un seno alto e sodo, simbolo indiscusso di sensualità e femminilità, è indubbiamente il sogno di ogni donna. L'esperienza dell'allattamento, l'eta che avanza, uno stile di vita sedentario, una repentina perdita di peso e una pelle poco idratata possono...
Prodotti di Bellezza

Come fare una crema per ristabilire la tonicità del seno

Una ricca crema dalle proprietà rassodanti fatta in casa, con ingredienti naturali di facile reperibilità e dal costo contenuto, è la soluzione migliore per ristabilire la tonicità del seno, contrastando efficacemente il rilassamento cutaneo e la...
Cura del Corpo

Come fare un impacco tonificante per il seno

La pelle del decolleté è sottile e delicata e può così tendere a secchezza e cedimenti, soprattutto se non si pratica dell'attività fisica mirata, per mantenere tonici i muscoli sottostanti, e se non la si protegge adeguatamente dai raggi uv con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.