Come preparare una crema idratante in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per mantenere la vostra pelle, sia quella del viso che quella delle mani, perfettamente idratata, la soluzione migliore è quella di utilizzare con frequenza una crema idratante. Per seguire questo consiglio non è necessario spendere molti soldi acquistando prodotti già pronti in profumeria; è possibile, infatti, preparare un'ottima crema anche in casa. Non è un'operazione difficile e non necessita di molto tempo; occorre soltanto avere un po' di pazienza. In questa guida vi elencheremo gli ingredienti più utilizzati nella crema idratante e vi forniremo qualche consiglio su come prepararla.

24

Come preparare una crema idratante per le mani

Senza dubbio le mani hanno bisogno di molta cura; preparare un'ottima crema idratante appositamente per loro non è per niente difficile. Avrete bisogno di 170 gr di burro di karitè, di 15 gr di burro di cacao e di una boccetta di olio essenziale. A questo punto potrete procedere nella preparazione dell'unguento. Procuratevi un recipiente adatto al microonde. Versate il burro di karitè e il burro di cacao e fateli sciogliere. Ora potrete aggiungere al composto l'olio essenziale e con il mixer frullare il tutto. Lasciate raffreddare l'unguento e poi conservatelo in un barattolo di vetro, ben sigillato. Mettetelo in un luogo al riparo dalla luce del sole e dal calore e consumatelo in circa trenta giorni.

34

Come preparare una crema idratante per il viso

Per preparare una crema idrantante per il viso avrete bisogno di pochi ingredienti. Un ottimo composto è la cera d'api. Quest'ultimo, infatti, dona luminosità al viso e allo stesso tempo lenisce l'effetto dello stress, dello smog e della stanchezza. In commercio potrete trovare diversi tipi di cera d'api; per la crema fatta in casa è preferibile, però, usare quella in grani. In questo caso vi occorreranno 20 gr di cera d'api, 50 ml di olio extra vergine d'oliva e 20 ml di acqua di rose. Adesso potrete iniziare a preparare la vostra crema idratante. Mettete nel pentolino un po' di cera d'api. Fatela sciogliere a fuoco basso a bagnomaria per circa quindici minuti. Versate, poi, dell'olio di oliva e mescolatelo con una paletta. Continuate finché non otterrete un composto omogeneo. Lasciatelo intiepidire dopo averlo tolto dal fuoco.

Continua la lettura
44

Come aggiungere l'acqua di rose per preparare una crema idratante

Preparate intanto l'acqua di rose. Questo tipo di acqua, diversamente da quella del rubinetto, contiene dei conservanti e non ha batteri. Quando il composto sarà freddo, potrete aggiungere l'acqua di rose. Con il frullatore a immersione amalgamate il tutto.
A questo punto mettete la vostra crema idratante in un vasetto di vetro con coperchio. Sigillatela per bene e conservatela in frigo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema idratante naturale

Sia in estate che in inverno, la pelle del nostro corpo, deve essere idratata e protetta dal freddo o dal sole.Ecco perché è importante utilizzare delle ottime creme che, però, tante volte, quelle che si trovano in commercio, risultano essere troppo...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema idratante alla rosa

La genetica e gli agenti atmosferici sono i maggiori responsabili dell'invecchiamento cutaneo specialmente del viso. Cosa si può fare per prevenire tutto questo? Il mercato offre mille soluzioni ma la cura migliore è quella a base di prodotti naturali....
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema idratante per le labbra

Specialmente durante le stagioni più fredde può succedere che le nostre labbra si screpolino, a volte anche fino a manifestare delle piccole ferite. Per ovviare a questo fastidioso ed antiestetico problema bisogna fare in modo che le nostre labbra abbiano...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere una crema idratante per il viso

La pelle del viso è sempre esposta agli aggressivi agenti atmosferici. Il vento o il sole infatti tendono a screpolare la pelle, a renderla secca e disidratata. Occorre quindi far fronte a questo problema idratando e curando la pelle. E quale modo migliore...
Prodotti di Bellezza

Come fare una crema idratante per il corpo

Chi di noi non adora le creme? Nessuno! Ogni trousse di ogni donna ne contiene almeno una in base alle esigenze della persona. La crema più usata è, in generale, quella idratante che viene spesso adoperata sul viso e sulle parti più secche del corpo....
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una crema idratante per il corpo

Cosa c'è di meglio per prendersi cura della pelle del nostro corpo che coccolarla con una crema morbida, nutriente e profumata? Quando la pelle è messa a dura prova dal freddo invernale o dall'esposizione al sole ed è soggetta a secchezza, desquamazione,...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Una Crema Idratante Col Cioccolato Bianco

Il cioccolato bianco dolce e goloso, non è molto amico della linea ma, al contrario, è un vero alleato per la bellezza della pelle. La preparazione della crema è semplice, veloce ed economica. I prodotti cosmetici fai da te, inoltre, sono sicuri e...
Prodotti di Bellezza

Come fare una crema idratante doposole con prodotti naturali

La stagione estiva è sinonimo di vacanze, mare e tanto sole! Dopo mesi di duro lavoro (o di studio) arriva il meritato riposo. Per scaricare lo stress e rilassarsi, una bella giornata in spiaggia rappresenta un vero toccasana. Per non sottovalutare i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.