Come preparare una crema depurativa con la rosa canina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In numerosi sono i cosmetici artigianali che possiamo realizzare facilmente a casa, risparmiando tempo e denaro. Ad esempio, possiamo realizzare degli ottimi profumi, degli shampoo, dei balsami ma anche delle vere e proprie creme depurative. In questa guida infatti vedremo come preparare una crema depurativa alla rosa canina.

25

Occorrente

  • 250 g di burro di karitè
  • 60 g di olio vegetale
  • qualche goccia di olio essenziale di rosa canina
  • fiori secchi di rosa canina
  • fruste elettriche
  • un barattolo di plastica con coperchio
35

Per prima cosa, dovremo versare in un contenitore di pirex di medie dimensioni il burro di karitè, in alternativa, possiamo utilizzare in sostituzione al burro di karitè il burro cacao o un altro tipo di burro. Mettiamo poi il contenitore all'interno di un forno a microonde e facciamo sciogliere il nostro burro, fino a quando non sarà completamente liquido. Una volta che il burro è liquido, appoggiamo il contenitore su di un tavolo d'acciaio o su un piano in marmo della cucina per circa 15-20 minuti. Trascorso il tempo, aggiungiamo 60 g di olio vegetale, molto buoni si rivelano l'olio di cocco, l'olio di avocado e l'olio di mandorle dolci. Ora utilizzando delle fruste elettriche frulliamo il nostro composto per almeno 2-3 minuti.

45

Nel caso non possedessimo le fruste elettriche, possiamo utilizzare un frullatore ad immersione o una frusta manuale. Aggiungiamo poi alla nostra crema qualche goccia di olio essenziale di rosa canina o qualche fiore secco di rosa canina spezzettato, se vogliamo rendere la nostra crema molto profumata, possiamo aggiungerli entrambi. È anche possibile aggiungere ulteriori fiori secchi o ulteriori oli essenziali, molto buono si rivela l'olio essenziale di bergamotto e quello di rosa. Ora, riponiamo la nostra crema in frigorifero per almeno un'ora o in freezer per almeno 25-30 minuti. Passato il tempo, togliamo la crema dal frigorifero o dal freezer e frulliamola ancora per 4-5 minuti utilizzando le fruste elettrice. Quando la crema sarà pronta assomiglierà vagamente d'aspetto alla panna montata.

Continua la lettura
55

Utilizzando un cucchiaio in ferro, versiamo la nostra crema in un piccolo contenitore di plastica con coperchio o in un vecchio barattolo di una nostra crema. È importante poi riporre questo contenitore in un luogo fresco e asciutto del nostro bagno, ad esempio nell'armadietto ove teniamo tutti i nostri cosmetici. Possiamo applicare questa crema sulla pelle semplicemente mettendone un poco sulla zona interessata e poi massaggiando tale zona fino a quando la crema non sarà completamente assorbita dall'epidermide. Infine è molto importante l'avvitare alla perfezione il coperchio della nostra crema dopo ogni utilizzo, in questo modo la crema si conserverà per molto più tempo senza seccarsi minimamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un gel naturale per il viso

Il viso è la parte del corpo più esposta dunque necessita di molta cura ed attenzioni, è molto importante che la pelle del viso venga pulita quotidianamente per eliminare l'eccesso di secrezioni, il maquillage e tutte le impurità che ci provengono...
Prodotti di Bellezza

come preparare decotti cosmetici per la pelle con il tarassaco

Il tarassaco o dente di leone è una pianta erbacea perenne. Nasce spontaneamente nei boschi, nei prati, nei giardini o a mare, fino ad un'altitudine di 3000 metri. Le sue proprietà curative e cosmetiche sono note sin dal Rinascimento. La pianta è ricca...
Make Up

Come fare uno stick nutriente per le ciglia

Uno dei cosmetici che completa il trucco degli occhi è il mascara. Utilizzarlo in modo esagerato, però può rovinare le ciglia. Questo uso spropositato può portare a farle diventare fragili e a cadere. Quindi per rimediare occorre cercare un metodo...
Prodotti di Bellezza

Come fare una crema per il viso al mandarino

La pelle del viso è molto delicata e sensibile agli agenti esterni, il freddo eccessivo la inaridisce e il sole diretto può macchiarla, proteggerla non è sempre facile e spesso i prodotti in commercio si rivelano inadeguati e nella peggiore delle ipotesi...
Capelli

Come tingere i capelli con tè, caffè o spezie

Le tinture chimiche a lungo andare danneggiano ed indeboliscono il capello, rendendo quindi non ottimale il loro utilizzo ripetuto. Fortunatamente, in natura sono presenti molte sostanze dall'ottimo potere colorante. Inoltre, tingere i capelli con tinte...
Prodotti di Bellezza

Come fare un olio anticellulite, rassodante e antismagliature

Questo tutorial fornisce una spiegazione riguardo come fare un olio anticellulite, rassodante e antismagliature. Si ha l'opportunità di crearlo mediante la tecnica del "fai da te". Questa permette di risparmiare denaro e mettere in pratica la fantasia...
Cura del Corpo

Come idratare la pelle secca con oli naturali

Per mantenere sempre la pelle in salute e con un aspetto sano e giovane, il segreto principale è sicuramente quello di prendersene cura in modo costante. Uno dei rimedi che non manca mai di essere menzionato è l'olio, la soluzione migliore dai tempi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare l'acqua di rose in casa

Grazie a questa guida, potrai preparare l'acqua di rose in casa ovvero una soluzione acquosa ricavata da questi profumati fiori ottenendo, in breve tempo, un ottimo tonico per il viso dal profumo delicato. Se la tua pelle ha bisogno di essere più tonica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.