Come preparare un tonico per il seno alla galega

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La galega è un'erba dalle numerose ed apprezzate proprietà. La galega, infatti, veniva utilizzata fin dai tempi antichi per speciali creme ed unguenti che favorivano l'allattamento durante la maternità. Le proprietà benefiche della galega sono molto legate alla femminilità. Ciò è dovuto al fatto che la galega presenta alcune sostanze, come le saponine, le quali riescono a stimolare la secrezione della prolattina. Ecco perché può essere davvero un'ottima idea preparare un tonico alla galega del tutto naturale, fatto in casa e privo di conservanti, per tonificare la pelle del seno ed aumentarne leggermente il volume. Vediamo subito come preparare un tonico per il seno alla galega.

26

Occorrente

  • acqua
  • galega in polvere
36

Quando il decotto alla galega si sarà raffreddato, teniamolo in frigorifero. Potremo conservarlo per almeno 20 o 30 giorni ed utilizzarlo quotidianamente. Applichiamo il nostro nuovo tonico alla galega, semplicissimo ma davvero utile, sulla pelle del seno, sopra e sotto. Picchiettiamo il tonico delicatamente sul seno con un batuffolo di cotone intriso del tonico o con una piccola spugnetta. Massaggiamo con delicatezza e lasciamo agire per 5 minuti ogni sera, prima di andare a letto. L'utilizzo quotidiano di questo tonico alla galega per il seno darà i suoi risultati tonificanti e volumizzanti nell'arco di un mese o poco più.

46

Per preparare questo sorprendente tonico alla galega per volumizzare il seno ed elasticizzare la pelle, avremo bisogno di pochissimi ingredienti. Eppure l'utilizzo costante di questo tonico darà risultati veloci e davvero stupefacenti. Iniziamo con il mettere a bollire, a fuoco lento, un bicchiere d'acqua all'interno di un piccolo pentolino. Portiamo l'acqua ad ebollizione e, senza spegnere il fuoco, versiamo due cucchiai abbondanti di polvere di galega. Potremo trovare la galega in polvere presso le più fornite erboristerie. Anche quella per infusi e decotti andrà bene.

Continua la lettura
56

Lasciamo bollire l'acqua con, al suo interno, i due cucchiai di galega in polvere per almeno un minuto, poi potremo spegnere il fuoco e togliere il pentolino dal fornello. Lasciamo la galega in infusione nell'acqua bollente per circa 15 minuti. In seguito, con un semplice colino, filtriamo l'acqua per eliminare i resti della galega e versiamo il nostro tonico all'interno di una bottiglietta o di un flacone in vetro. Ricordiamo che la galega può stimolare, inoltre, la circolazione del sangue all'interno delle ghiandole mammarie ed aiutare a tonificare la pelle del seno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il momento migliore della giornata per applicare il tonico è la sera perché la pelle lo assorbirà più velocemente!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere la scollatura in base alla forma del seno

Per donare un tocco provocante al proprio look o semplicemente per mettere in mostra al meglio le curve del proprio corpo, moltissime donne amano indossare abiti con scollature. Le scollature sono però un'arma a doppio taglio perché possono rendere...
Cura del Corpo

Oli naturali per aumentare il seno

I rimedi naturali sono la soluzione ideale per chi desidera ottenere dei risultati efficaci senza ricorrere ad eventuali trattamenti chimici. In particolare per aumentare e rassodare il seno si può ricorrere all'utilizzo di oli naturali, i quali garantiscono...
Cura del Corpo

Come applicare il tonico

Il sogno di tutte le donne è quello di avere una pelle liscia e vellutata. Molte di noi usano i saponi, le creme e il latte detergente, non sempre diamo la giusta importanza al tonico. Eppure l'uso di questo prodotto è fondamentale per purificare l'epidermide...
Cura del Corpo

Come far crescere il seno naturalmente

I gusti sono gusti, ma è inutile negare che, nell'immaginario collettivo, un seno abbondante è da preferirsi rispetto ad uno poco pronunciato. Certo, décolleté troppo vistosi possono risultare molto volgari e addirittura dannosi per la saluta, ma...
Cura del Corpo

Come avere un seno effetto push up

Il seno (come i glutei) rappresenta la femminilità e la sensualità. Poche donne rimangono soddisfatte del proprio corpo. Non tutte possono vantare proporzioni e dimensioni da copertina, forme perfette e sinuose. La biancheria intima ed alcuni vestiti...
Cura del Corpo

Come valorizzare il seno

Un bel decolté fa invidia a chiunque e questo è un dato di fatto. Non serve avere un seno prosperoso per poter ben figurare. L’occhio è attirato più dalle linee che dalle misure. Se madre natura non ci ha dotate di una terza abbondante, ci sono...
Prodotti di Bellezza

Come rassodare il seno con la zucca

Il chirurgo non è sempre la soluzione migliore per avere un décolléte sodo. Lasciando la mastoplastica come soluzione ultima, possiamo ottenere ottimi risultati con i rimedi della nonna e un po' di ginnastica mirata. Cambiare le nostre abitudini in...
Cura del Corpo

Come Aumentare Di Una Taglia O Più Il Seno

Certamente avere un bel fisico e un bel seno come si deve è il sogno di tutte le donne. Non a casa spendiamo molto tempo in palestra o in centri estetici per sentirci più belle e farci apprezzare dagli altri, a volte anche con qualche trucchetto in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.