Come Preparare un Tonico naturale a casa tua

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'uso di un tonico potrà sembrarvi una superflua azione, fine a se stessa. Rappresenta, invece, un metodo fondamenale nella detersione di ogni giorno, sia del viso che del corpo generalmente. I diversi tipi di sapone che trovate nei negozi, infatti, alterano il PH fisiologico della pelle in modo notevole, rendendola debilitata e debole fino ad arrivare ad un punto che la rovinano. Perciò, per ristabilire il PH sano e giusto, sarà bene tonificare la pelle con prodotti specifici. Se reputate infine per l'acquisto di un tonico sia troppo dispendioso, tale articolo fa proprio al caso vostro, in quanto vi farà risparmiare un po'. Vedremo in seguito quindi, come Preparare un Tonico naturale in casa tua usando pochi ingredienti! Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • aceto di mele
  • un rametto di rosmarino
  • contenitore di plastica o di vetro con tappo
  • colino
37

Vediamo come dovrete usare l'aceto di mele. Esso è un tonificante ottimo ed anche un battericida potente, quindi è l'ideale per usarlo su pelli che sono impure e tendenti all'acne. Dovrete anche utilizzare del rosmarino che, oltre ad essere un tonificante, ha una capacità ottima di rinfrescare tanto. Dovrete chiaramente diluire tutto quanto con acqua, altrimenti rischierete di ottenere un composto un po' troppo forte. Prima di tutto dovrete prendere una bottiglia, oppure un vasetto con il tappo, vetro o plastica non cambia nulla. Riempitelo per 1/4 di aceto di mele, poi dovrete mettere a macerare nel liquido un rametto di rosmarino.

47

Dovrete lasciare perciò il preparato a riposo facendolo macerare per mezza giornata minimo. Sarà bene che il contenitore sia ben chiuso e riparato dalla luce del sole. In questa maniera, l'aceto prenderà l'aroma e le virtù del rosmarino e, una volta che l'applicherete, darà subito all’epidermide vitalità. Per ultima cosa, una volta che il composto si sarà riposato per almeno mezza giornata come già accennato, dovrete filtrare il liquido usando un colino, o un panno che abbia la trama non troppo fitta. Ora, dovrete soltanto versare il preparato dentro ad un altro contenitore, oppure un barattolo, aggiungendo acqua calda. La quantità di acqua calda che dovrete mettere, dovrà essere di 3 parti per ogni parte quantificata di aceto.

Continua la lettura
57

A questo punto, il tonico sarà pronto per essere usato! Potrete usarlo sul viso: dovrete soltanto bagnare un batuffolo di cotone con un po' di tale liquido, poi successivamente dovrete passare dopo la detersione picchiettandolo sul vostro viso. Potrete anche usare il tonico su tutto il corpo: basterà spalmarlo con le mani, anche dopo la doccia, poi dovrete aspettare che la pelle abbia assorbito il liquido. È una cosa molto importante che il tonico sia assorbito dalla pelle, perciò sarà bene non toglierlo usando asciugamani. Il preparato che vi abbiamo appena indicato, ha una conservazione di un paio di settimane.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vuoi puoi aggiungere un paio di gocce di olio essenziale di rosmarino

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico per il seno alla galega

La galega è un'erba dalle numerose ed apprezzate proprietà. La galega, infatti, veniva utilizzata fin dai tempi antichi per speciali creme ed unguenti che favorivano l'allattamento durante la maternità. Le proprietà benefiche della galega sono molto...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico all'agrimonia

La pianta di agrimonia, che è più conosciuta con il nome di agrimony, viene attualmente utilizzata in ambito erboristico come astringente oppure come tonico. Infatti risulta essere particolarmente efficace contro la diarrea e, per via della sua bassa...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico per pelli acneiche

Chi combatte ogni giorno contro l'acne sa bene che deve mantenere una dieta sana ed equilibrata, ricca di acqua e di vegetali. Purtroppo, però, seguire queste indicazioni spesso non basta e i brufoli non sembrano diminuire. Ma non disperate: in questi...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Un Tonico Alla Lavanda E Rosa

La pelle del viso di ogni persona, ma in particolar modo, quella delle donne, necessita di cure quotidiane e prodotti di qualità. Sempre più spesso, in quest'epoca in cui si decanta l'efficacia dei prodotti naturali, ecologici e biologici, si tende...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare In Casa Un Tonico Per Pelli Stanche E Mal Irrorate

Prendersi cura del proprio corpo è un dovere che ognuno di noi deve assolvere nel migliore dei modi.Avere una pelle curata ci farà apparire in forma e più giovanili, saremo un'impressione migliore a chi ci sta attorno. Questo vale soprattutto per le...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico fai da te

In commercio si trovano prodotti di bellezza che pur potendo vantare mille virtù, peccano nel non poter garantire una lista di ingredienti priva di additivi chimici, siliconi, parabeni, profumi vari, paraffina. Basta infatti leggere l'inci presente su...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico al rosmarino

In un periodo di crisi, si diffonde moltissimo il "fai da te". Sia per quanto riguarda prodotti per la skincare, sia per veri e propri cosmetici di make up. La detersione del viso in particolare, è un procedimento fondamentale per la salute della nostra...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico all'ossido di zinco e lavanda

La cura della nostra pelle è sicuramente un qualcosa di molto importante, se vogliamo avere sempre una pelle lucida, ben nutrita e splendente. In molti infatti sono anche i modi in cui possiamo curare la nostra pelle, che vanno per esempio dall'utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.