Come preparare un’emulsione per gambe stanche

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutte le donne, ma anche gli uomini che soffrono spesso di problemi alle gambe, a capire come poter preparare, con le proprie mani ed in modo semplice e veloce, un'emulsione, che sia adatta proprio per le gambe stanche. Quando a fine giornata si hanno le gambe stanche e gonfie, c'è bisogno di un massaggio per riattivare la circolazione. È utile applicare un'emulsione lenitiva a base di ingredienti di origine totalmente vegetale. È possibile acquistare prodotti già pronti, oppure preparare una crema usando ingredienti biologici acquistati in erboristeria. Si risparmierà ed il prodotto ottenuto rappresenterà un rimedio naturale, efficace e di qualità. Ecco alcuni consigli su come prepararla in casa.

27

Occorrente

  • Da acquistare in erboristeria: - HAMAMELIS VIRGINIANA - IPPOCASTANO - EDERA - GINKGO BILOBA - OLIO ESSENZIALE DI CIPRESSO - OLIO ESSENZIALE DI MENTA PIPERITA - CREMA BASE- OLIO DI MANDORLE DOLCI
37

L'hamamelis

Vediamo nel dettaglio le principali caratteristiche di erbe e oli essenziali da acquistare in erboristeria. L' HAMAMELIS è un valido antinfiammatorio e decongestionante; inoltre è ricco di vitamina P che incrementa la resistenza dei capillari. L' IPPOCASTANO ha proprietà astringenti ed è un vasocostrittore. L'EDERA è un decongestionante naturale. Il GINKGO BILOBA è utile per migliora la circolazione. L'OLIO ESSENZIALE DI CIPRESSO è astringente e vasocostrittore. L' OLIO ESSENZIALE DI MENTA PIPERITA previene i sintomi di pesantezza.

47

Ingredienti

Gli oli essenziali vengono venduti in piccoli vasetti (solitamente da 10 ml); se ne possono usare da 10 a 15 gocce, regolandovi a seconda della loro proprietà. In caso di dubbio potete chiedere aiuto all'erborista, che vi consiglierà sulle dosi. La “crema base” può facilmente essere acquistata in farmacia; è un prodotto neutro, privo cioè di profumazioni e contenente pochissimi ingredienti, tale da non creare allergie. Qualora l'emulsione non risultasse sufficientemente fluida, si potranno aggiungere una decina di gocce di olio di mandorle dolci. L'olio può essere sostituito alla crema, se si desidera un prodotto ancora meno corposo, ideale per lunghi massaggi. Anche in questo caso l'olio di mandorle dovrà riportare in etichetta la dicitura 'puro al 100%', privo di altre sostanze irritanti e profumazioni.

Continua la lettura
57

Come applicare l'emulsione

L'emulsione ottenuta va applicata più volte al giorno massaggiando dalla caviglia verso il ginocchio e, preferibilmente, tenendo le gambe sollevate, fino al completo assorbimento e alla scomparsa del gonfiore. Una volta superata la tensione, si può continuare con il massaggio due/tre volte la settimana, come prevenzione. È consigliato utilizzare il prodotto la sera, dopo la doccia o il bagno. Per un effetto più rinfrescante e tonificante si può lasciare il prodotto in frigo dieci minuti prima dell'uso. Una volta usato è meglio conservare il flacone in un luogo asciutto, lontano da fonti di calore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere una cura per le gambe stanche è veramente importante ed anche molto utile!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come idratare la pelle delle gambe

Ogni donna desidera avere gambe lisce e idratate, in particolare con l'avvicinarsi della bella stagione. Durante i mesi freddi, infatti, è normale che le gambe siano stressate dal freddo e pertanto diventino secche e screpolate. Se anche voi avete questo...
Cura del Corpo

5 modi per ottenere velocemente gambe snelle

Una delle prime parti del corpo che un uomo nota in una donna sono le gambe. Madre natura non ha donato a tutte le notte gambe snelle e slanciate, ma questo non esclude la possibilità di ottenerle in poco tempo. Esistono diversi modi per ottenere questi...
Cura del Corpo

Come valorizzare le gambe corte

"Saran belli gli occhi neri, saran belli gli occhi blu, ma le gambe ma le gambe a me piacciono di più" Questo è il ritornello della famosa canzone che andava molto negli anni 30, ma ancora oggi le gambe sono sempre al centro dell'attenzione e sono amati...
Cura del Corpo

10 consigli per avere gambe sexy

Ammettiamolo, chi non vorrebbe avere delle gambe lunghe e perfette come quelle delle modelle per poter sfoggiare minigonne e vestitini?Con un po' di attenzione e di costanza il vostro sogno potrebbe diventare realtà.Di seguito andremo ad elencare i 10...
Cura del Corpo

Scrub drenante per le gambe

A causa della cattiva alimentazione, dello stress, di una dieta poco bilanciata e di una carente attività fisica, spesso si verificano problematiche legate alla cattiva circolazione, che può tramutarsi in un gonfiore fastidioso ed antiestetico alle...
Cura del Corpo

Come avere gambe sensuali

Le gambe sono l'emblema della sensualità, purtroppo però non tutte le donne hanno la fortuna di avere gambe snelle, sode e senza cellulite, insomma delle gambe sensuali. La maggior parte dell'universo femminile cerca di destreggiarsi fra mille insidie...
Cura del Corpo

Come depilarsi le gambe

Ci sono diversi modi per depilarsi le gambe, sicuramente i più economici e sbrigativi sono l'epilatore elettrico e il rasoio con le lamette. Poi ci sono quelli un pochino più impegnativi ovvero la ceretta sia a freddo che a caldo. Poi si passa a quelli...
Cura del Corpo

Trucchi per avere gambe belle

Con l'avvento della bella stagione, la prova costume si avvicina, per cui onde evitare di ridursi all'ultimo momento in disperati tentativi per cercare di sistemare il nostro fisico, è utile seguire durante tutto l'anno dei trucchi per essere sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.