Come preparare un bagno antistress

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Dopo una giornata stressante se non si trova il tempo per concedersi un po' di sport per scaricare lo stress accumulato allora ci vuole qualcosa che porti a far calare tutta la tensione. L'ideale in questi casi è concedersi un po' di tempo per non stessi facendosi un bel bagno. Questo può essere un buon antistress che tutti possono permettersi, soprattutto, è chiaro, se si possiede nel proprio bagno una vasca dove sarà possibile immergere tutte le preoccupazioni e i pensieri. Vediamo quindi nella guida come preparare un bagno antistress.

25

Occorrente

  • 500 grammi di sale marino
  • 6 gocce di olio essenziale di cipresso
  • 6 gocce di olio di sandalo (per l'uomo)
  • 6 gocce di olio di lavanda (per la donna)
  • tisana di passiflora
  • oppure
  • tisana di melitolo
35

Per prima cosa cerca di avere tutto a portata di mano prima che entri nella vasca, onde evitare di dover uscire ed entrare nella vasca in continuazione. Prepara la vasca in questo modo: riempi la vasca di acqua sufficiente per coprire il tuo corpo, ad una temperatura di 37°C perché i bagni a temperatura troppo calda tendono a rilassare i tessuti e ad abbassare la pressione. Versa poi nella vasca il sale marino dove avrai precedentemente miscelato gli oli di cipresso, di sandalo (se è per un uomo) o di lavanda (se è per una donna). Immergiti quindi nella vasca. In alternativa puoi anche versare nella vasca 3-a goccie di menta piperita. La menta piperita aiuta a calmare coliti e disturbi gastrointestinali accumulati dallo stress.

45

Il sale marino, allevierà le tue tensioni e gli oli essenziali, con i loro fantastici aromi, ti faranno tornare il buonumore. Procurati delle candele di fraganza, metti un cd in sottofondo, una musica rilassante classica per creare la giusta atmosfera, oppure quella con i rumori degli uccelli o delle onde del mare. Resta in immersione per venti minuti circa. Appoggia un asciugamano piegato sotto il capo, stendete bene il collo chiudete gli occhi e rilassatevi poi, poni l'accappatoio sul termosifone almeno quando uscirai dall' acqua sarà caldo!. Una volta che sei nella vasca fai tutto quello che vuoi rilassati totalmente, dando sfogo nel voler fare qualcosa che si desidera come sorseggiare un drink o ascoltare la musica. Aggiungendo questi oli essenziali favoriscono il sonno, migliorerete l'umore e vi sentirete più riposate e pronte per affrontare una nuova giornata.

Continua la lettura
55

I tempi di un bagno possono variare ma un consiglio è uscire quando la pelle inizia a diventare ruvida. Per quanto possa essere rilassante non bisogna superare lo stato limite della pelle che chiaramente inizia a cambiare diventando rugosa. Una volta usciti dalla vasca abbiate cura di asciugare per bene usando un asciugamano, tanmponando delicatamente e disponendo della cream idratante su tutto il corpo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare un bagno relax con sali scrub fai da te

A molti di noi è capitato di trascorrere dei periodi davvero stressanti e angoscianti. Lo stress è deleterio per la nostra mente ed anche per il nostro corpo. Concederci qualche ora al giorno per combattere il logorio dello stress, diventa sempre più...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un bagno al latte e petali di rose

La leggenda narra che la bellissima Cleopatra, ultima regina del regno tolemaico d'Egitto, amava curare il proprio corpo immergendosi in vasche colme di latte d'asina e petali di rose. Un elisir di bellezza, praticato in molte beauty farm, dalle proprietà...
Prodotti di Bellezza

Come fare un bagno energizzante

Ci sono dei momenti durante la giornata in cui capita di sentirsi proprio stanchi e spossati e l'idea di dover affrontare nuovi impegni appare impensabile. A quel punto ci vorrebbe una carica di energia per poter portare a termine la propria giornata...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare i sali da bagno profumati

Fare un bagno caldo e rilassante è un’esperienza davvero unica, da non perdere assolutamente; perché crea quel tanto cercato benessere psicofisico. E’ un’azione che al giorno d'oggi si esclude quasi sempre, preferendo la pratica e meno costosa...
Prodotti di Bellezza

Errori da evitare nell'uso dei sali da bagno

I sali da bagno fanno parte di quel rituale di bellezza tanto amato dalle donne. Chi non adora immergersi nell'acqua calda profumata con le fragranze delicate che sprigionano dai sali? Di colpo la stanchezza va via, e ci si sente rilassati, sereni e profumati....
Prodotti di Bellezza

Come scegliere i sali da bagno

Ecco un articolo veramente utile ed anche molto interessante, attraverso il cui aiuto, potremo imparare come poter scegliere modi, i sali da bagno, in maniera tale, da poterli utilizzare quando ne avremo veramente bisogno. I sali da bagno son vendibili...
Prodotti di Bellezza

Come fare sali da bagno effervescenti

Fare il bagno aiuta a rilassarsi e a scaricare lo stress non solo grazie all'acqua calda, che coccola il corpo, ma anche ai sali da bagno. Questi favoriscono la decontrattura dei muscoli e stimolano il rilascio di serotonina nell'organismo, il cosiddetto...
Prodotti di Bellezza

Come fare i sali da bagno alla lavanda

Quando si torna a casa dopo una lunga e stressante giornata, non c'è niente di meglio che rilassarsi facendo un bel bagno caldo. Per rendere questo momento ancora più piacevole è possibile utilizzare dei sali da bagno. Particolarmente indicati sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.