Come preparare lo shampoo all'hennè per capelli rosso-castani

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La Lawsonia inermis, nota col nome di hennè, è un arbusto spinoso della famiglia delle Lythraceae. Dalle sue foglie essiccate si ricavano colorazioni per pelle e capelli. Per evitare di danneggiare la nostra chioma con le solite colorazioni si può utilizzare questo metodo economico e alternativo da preparare anche da sole in casa. Oltre che come colorante l'hennè è utile anche come ristrutturante del fusto, perciò se siete stanche delle solite tinture provate questo shampoo che vi permetterà di ottenere bellissimi capelli rosso-castani.

25

Occorrente

  • 1 cucchiaio di polvere di hennè rosso
  • 3/4 di litro di acqua distillata
  • 50 gr di sapone bianco in pasta (sapone argentato)
  • 10 gr di potassa
  • 50 di tintura di vanillina
35

L'hennè può essere utilizzato per ottenere diverse colorazioni. Questo dipende dal colore di base e dal tempo di posa. Se è la prima volta fatevi consigliare dalla vostra erborista di fiducia e ricordatevi di stare attente a non sporcare troppo! Fatevi magari aiutare da un'amica se avete poca dimestichezza con questa tintura le prime volte. Vi sono molti metodi per preparare questa colorazione ma vi parlerò del metodo con l'acqua distillata e per ottenere un colore per capelli rosso-castano. Quindi per iniziare, dopo esserti procurata asciugamani e vestiti da poter sporcare, fai bollire per dieci minuti la polvere di hennè in un quarto di litro di acqua distillata. Poi filtra il liquido rosso ottenuto. Nel restante mezzo litro di acqua distillata scioglici prima il sapone e poi la potassa.

45

Quindi fai bollire il tutto per trenta minuti. Dopodichè spegni la fiamma e lascia raffreddare il composto. A questo punto unisci i due liquidi ottenuti. Poi aggiungi la tintura di vaniglia che darà un buonissimo profumo. A questo punto fai passare il composto in un flacone o in una bottiglietta e agita bene per miscelare il tutto. Quando prepari questo shampoo fai una dose più abbondante di decotto di hennè.

Continua la lettura
55

Aumenta la quantità di acqua e di polvere, cosi che ne resti anche per il risciacquo finale. Aggiungi alla rossa acqua di hennè un po' di aceto di frutta, friziona bene i capelli e lascia agire senza più sciacquare. In questo modo i capelli avranno bellissimi riflessi rossi, saranno districati e rafforzati. Non preoccupatevi se all'inizio il colore risulterà troppo forte. Con qualche lavaggio otterrete i capelli del colore che sognavate. Mi raccomando, usate solo hennè di qualità pregiata e soprattutto se i vostri capelli sono già tinti con tinture chimiche fate prima una prova su una ciocca di capelli. Se seguirete tutti i consigli scoprirete un metodo economico, divertente e che vi darà grande soddisfazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come dare luminosità i capelli castani

Per tutte le donne avere dei capelli sani e forti è davvero importantissimo, tanto che quali tutte si preoccupano di curarli con la massima attenzione. Oggi, grazie ai numerosi prodotti per creare sfumature che sono disponibili sul mercato, ci troviamo...
Capelli

Come fare la tinta all'hennè per capelli

L'henné si presenta come una polvere verde che odora di erba appena tagliata. Ha proprietà anti-fungine, antimicrobiche ed antibatteriche. L'henné viene utilizzata per la colorazione dei capelli non soltanto per una questione estetica, ma anche perché...
Capelli

Come Dare Ai Capelli Castani Dei Colpi Di Luce Naturali

A fine estate è facile, purtroppo, ritrovarsi con i capelli un po' sfibrati. Il sole estivo, il caldo, l'acqua salata del mare possono rendere i capelli opachi e senza lucentezza. Spesso però è anche colpa di trattamenti aggressivi con prodotti chimici....
Capelli

Come Ottenere Un Riflesso All'Hennè Rosso

L'hennè è stata utilizzata fin dall'antichità per la realizzazione di tatuaggi e per la cura e la colorazione naturale dei capelli. Gli effetti positivi della sua applicazione sul cuoio capelluto sono numerosi; essa, infatti, disciplina il capello,...
Capelli

Come fare riflessi sui capelli castani

A volte nella vita capita a ogni individuo di cambiare qualcosa del proprio aspetto e perché non partire proprio dai capelli? Questi ultimi rappresentano il nostro stile e quindi è molto importante curarli, trattandoli con prodotti delicati che non...
Capelli

Come preparare uno shampoo per capelli grassi e con forfora

La forfora è un fastidioso nemico per la bellezza della nostra chioma che colpisce molti di noi. Questa spesso si aggiunge a un'ulteriore grana: i capelli grassi e unti. Purtroppo forfora e capelli grassi sono problemi che ci spingono molte volte a stare...
Capelli

Come preparare l'hennè nero per tingere i capelli neri

Prendersi cura dei propri capelli è una passione importante per ogni donna. Quando compaiono i primi capelli bianchi poi, appare inevitabile l'esigenza di doverli tingere. Ma spesso questo ci richiede un'ingente spesa. Ecco allora come preparare una...
Capelli

Come rinforzare i riflessi dell'hennè rosso

I capelli sono da sempre motivo di vanità specialmente per il sesso femminile. Essi sono la "cornice" del viso e cambiando acconciatura e colore si riesce a modificare anche il proprio aspetto. Nasce quindi l'esigenza di prenderci cura di loro utilizzando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.