Come preparare le unghie all'applicazione dello smalto

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Per preparare perfettamente le vostre unghie all'applicazione dello smalto non bisogna tralasciare alcuni piccoli step che vi permetteranno di ottenere una manicure perfetta anche a casa. Non sono necessari molti prodotti ma solo tanta buona volontà ed un po'di precisione nei dettagli. Non lasciatevi buttar giù dalla mancanza di tempo o dalla fretta della routine di ogni giorno. Una volta memorizzati questi piccoli passi fare la propria manicure diventerà un rituale semplice e veloce. Basta solo un po'di pratica, vediamo come fare insieme!

28

Occorrente

  • Olio per cuticole
  • Crema mani
  • Bastoncino spingi cuticole
  • base coat
  • top coat
  • smalto del colore che preferite
  • spray o goccine asciuga smalto
38

Il primo passo nonché quello fondamentale è la stesura di una buona crema mani che sia corposa ed idratante ma a rapido assorbimento, di quelle che non rendono la pelle appiccicosa. Stendete e massaggiate una crema idratante sulle mani e massaggiatela fino ad assorbimento concentrandovi sulle nocche e sulle unghie. Questo passaggio non solo renderà le vostre mani ed unghie più lucenti mail massaggio aiuterà a rilassarvi.

48

Ora che le mani sono morbide ed idratate applicate un olio per cuticole e massaggiatelo fino a completo assorbimento, lasciate agire per una trentina di secondi e con l'aiuto di un bastoncino d'arancio, spingete le cuticole che saranno ormai ammorbidite.

Continua la lettura
58

È il momento di applicare il nostro base coat, questa base ci permetterà di applicare lo smalto con più facilità e creare una base protettiva tra l'unghia vera e propria e lo smalto colorato. Non vogliamo che alla rimozione dello smalto l'unghia possa rimanere macchiata.

68

Applicate lo smalto colorato che preferite prima una base sottile, senza esagerare. Pulite bene il pennellino sul bordo della bottiglietta di smalto ed applicate una piccola quantità stendendola dalla base dell'unghia alla punta. Fate asciugare per 1 minuto o 2 e applicate la seconda passata di smalto. Alcuni smalti potrebbero richiedere un'ulteriore passata.

78

Quando lo smalto sarà completamente asciutto potrete applicare il vostro top coat preferito per sigillare il tutto e rendere lo smalto più lucido e duraturo. Nel caso in cui vi piaccia l'effetto opaco ci sono molti top coat in commercio che rendono facilmente l'unghia opaca con una sola passata e solitamente tendono ad asciugarsi molto più rapidamente dei top coat lucidi.

88

Se non avete pazienza o non avete tempo di aspettare l'asciugatura del vostro smalto potete usare uno spray o delle goccine ad asciugatura rapida. Ormai in commercio è facile trovare questo genere di prodotti anche non molto costosi. Il risultato è una mano elegante, raffinata e curata. Adesso siete pronte per sfoggiare la vostra manicure!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come aumentare la durata dello smalto

Negli ultimi tempi la cura per le unghie è diventata quasi una mania di ogni donna. Per chi ama tingersi sempre le unghie, è opportuno avere uno smalto perfetto, uniforme su tutte le unghie, lucido e senza imperfezioni. A molte donne sarà capitato...
Cura del Corpo

Come salvare lo smalto dal cloro della piscina

Ogni donna ama curarsi nel modo più disparato, prendendosi cura dei propri capelli, della propria pelle e del proprio make-up. Le donne amano anche curare le proprie mani applicando non solo delle creme nutrienti e idratanti, ma anche stendendo spesso...
Cura del Corpo

Come evitare bollicine d'aria sullo smalto

La donna ama curare le proprie mani ed a qualsiasi età lo smalto diviene un modo per farlo. Si inizia da tinte neutre e tenui, piano piano si imparano le tecniche più sofisticate e si arriva a fare delle vere e proprie opere di nail art sulle nostre...
Cura del Corpo

Nail art: unghie Minnie

Fino a qualche anno fa, l'unico modo per decorare le proprie unghie era quello di applicare semplicemente lo smalto di colore rosso. Oggi, invece, in commercio si possono trovare gli smalti dai colori più disparati; ma oltre a questo, sono nate delle...
Cura del Corpo

Come decorare le unghie: effetto cat eye

L'aspetto fisico è importante per apparire sempre ordinate, curate e in forma. Oltre a curare i capelli, la pelle e il proprio corpo, è indispensabile anche curare i dettagli. Le unghie negli ultimi tempi, sono sempre più curate, ed è possibile ricreare...
Cura del Corpo

Come utilizzare una lampada ultravioletta per unghie

Volete avere le unghie curate e le mani sempre a posto senza bisogno di ritoccare costantemente lo smalto? Quello che fa al caso vostro allora è la ricostruzione delle unghie o l'applicazione del gel semi-permanente. Per fare ciò occorre recarsi dall'estetista...
Cura del Corpo

Come curare le unghie dopo la rimozione del gel

Il gel per unghie si differenzia dallo smalto tradizionale per texture, applicazione e la durata. Il gel infatti è di semplice stesura e va fissato usando la lampada (o fornetto) a raggi UV essenziale per la polimerizzazione. Il vantaggio di questo prodotto...
Cura del Corpo

5 segreti per ottenere unghie perfette

Se le mani sono un biglietto da visita, le unghie sono un'arma di seduzione nel corpo di una donna! Ecco perché averle perfette deve essere un vostro obiettivo e dovrete ritagliarvi del tempo da dedicargli, almeno un giorno alla settimana. Bastano solo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.