Come Preparare Le Saponette Al Rosmarino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Forse non tutti sanno che il rosmarino ha moltissime proprietà benefiche e proprio per questa ragione, il suo uso non viene limitato solo al classico arrosto. Questa fantastica pianta è, infatti, utilizzata anche in erboristeria ed in cosmetica proprio per i suoi innumerevoli pregi. È una delle piante più utili all'uomo dati i suoi numerosi effetti benefici. Possiede virtù disintossicanti, antistress, migliora la circolazione del sangue, depura il fegato ed aiuta a mantenere la pelle giovane. Può essere utilizzato per fare l'olio, maschere purificanti, infusi, shampoo e saponette. Quest'ultime aiutano a purificare la pelle grazie al loro effetto astringente e antisettico. Se volete imparare un metodo semplice per preparare questo tipo di saponette, seguite la mia guida dove vi spiegherò come fare. Iniziamo!

26

Occorrente

  • 340 gr di sapone in scaglie
  • 255 gr di acqua
  • 1 tazzina di foglie di rosmarino o due cucchiai di olio essenziale
36

Come prima cosa, dovrete utilizzare una pentola piuttosto alta dove andrete a porre sia l'acqua minerale che le scaglie di sapone, nelle quantità indicate negli ingredienti. Dopo aver fatto ciò, dovrete accendere un fuoco blando per evitare di raggiungere il bollore. Se questo dovesse succedere, dovrete togliere la pentola dal fuoco e far raffreddare un po' prima di continuare. Appena il sapone si sarà sciolto, potrete aggiungere le foglie di rosmarino ben tritate, amalgamando tutto. Infine, dovrete spegnere il fuoco e lasciare raffreddare quasi completamente il composto.

46

Quando sarà ormai tiepido, potrete versare il composto negli stampi appositi. Ci vorranno circa 5 o 6 ore per farlo solidificare completamente. Passato questo tempo, dovrete estrarre le saponette e porle su uno strofinaccio di cotone, dove le lascerete per qualche giorno (possibilmente in un ripostiglio o una cantina, lontano dal calore e dall'umidità). Volendo, prima del passaggio agli stampi, potreste aggiungere anche qualche goccia di olio essenziale al rosmarino. Il profumo sarà ancora più intenso e piacevole. Dopo circa una settimana, le vostre esclusive saponette saranno pronte per l'utilizzo.

Continua la lettura
56

Realizzare queste saponette vi risulterà semplice, divertente e vi farà sentire molto soddisfatti. Se ne saranno uscite più di un paio, vi consiglio di imbustarle e sigillarle per mantenerne sia le proprietà che il profumo. Sarà sufficiente usare una bustina di plastica ed un po' di nastro adesivo. Potrete anche regalare una delle vostre saponette al rosmarino, magari utilizzando uno stampo un po' più decorato ed una confezione più idonea. Una volta che avrete capito come farle, sicuramente non comprerete più il sapone al supermercato, ma vi sbizzarrirete a farne in tutte le forme e colori possibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare un tonico al rosmarino

In un periodo di crisi, si diffonde moltissimo il "fai da te". Sia per quanto riguarda prodotti per la skincare, sia per veri e propri cosmetici di make up. La detersione del viso in particolare, è un procedimento fondamentale per la salute della nostra...
Prodotti di Bellezza

Come fare delle saponette decorate

Oggi giorno le saponette solide vengono utilizzate raramente. Infatti, molte persone preferiscono utilizzare saponi liquidi. Il motivo di questa scelta, viene dovuto a una questione di igiene. Ma nonostante tutto non rinunciano mai ad abbellire il bagno...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare saponette naturali

Le saponette non sono solo utilissime per l'igiene, ma spesso decorano anche il nostro bagno. Con semplici accorgimenti ed una spesa minima è possibile realizzarle in casa come più ci piace, sia per noi, sia per donarle in regalo ad amici e parenti....
Prodotti di Bellezza

Come realizzare delle saponette colorate galleggianti

Ormai esistono in commercio saponette di ogni forma e dimensione, per soddisfare le esigenze di ogni utente, e ogni persona, e per appagare i gusti più raffinati. Recatevi nel più vicino centro commerciale o in una profumeria ben fornita e vi renderete...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare saponette a forma di conchiglia

Le saponette ultimamente non servono solo per l'igiene personale. Infatti sono sempre più diffuse come ornamenti. Oppure sono articoli da regalo, particolarmente graditi da parte di chi li riceve. Tuttavia potrebbero essere ancor più gradite se le realizzerete...
Prodotti di Bellezza

Come Realizzare Delle Saponette Alla Malva

Avete mai pensato di realizzare delle saponette fai da te? Non è per niente difficile, e sicuramente avrete la certezza di lavarvi con del sapone non realizzato in maniera industriale e che contiene prodotti chimici spesso irritanti per la pelle. Leggendo...
Prodotti di Bellezza

Come creare le saponette fai da te

Già da qualche anno, complice anche la crisi economica che ha colpito l'economia globale, molte persone hanno iniziato a riscoprire i vantaggi di uno stile di vita lontano dal consumismo sfrenato, limitando gli acquisti di prodotti inutili e cercando...
Prodotti di Bellezza

Come abbellire i contenitori per le saponette

Tante volte la passione per un oggetto o qualcosa, ci porta a costruircelo da soli in casa, con l'arte del fai da te. Infatti tantissime persone, adorano farsi in casa le proprie saponette, che possono utilizzare per diversi scopi. Infatti le saponette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.