Come preparare l'acqua di rose in casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Grazie a questa guida, potrai preparare l'acqua di rose in casa ovvero una soluzione acquosa ricavata da questi profumati fiori ottenendo, in breve tempo, un ottimo tonico per il viso dal profumo delicato. Se la tua pelle ha bisogno di essere più tonica e meno stanca, ecco come potrai realizzare senza troppe spese un cosmetico naturale molto efficace. Ti darò anche indicazioni su come e quando si adopera questo cosmetico naturale.

27

Occorrente

  • Rose selvatiche o di qualità rampicante: circa 100 grammi di petali
  • Acqua distillata
  • 1 bottiglia vuota
  • 1 tappo di sughero
37

Le rose ormai crescono tutto l'anno, soprattutto quelle rampicanti. Raccogli le rose che si sono aperte, ma che non sono diventate troppo "mature". Considera che ti serviranno 100 grammi di rose intere, preferibilmente di colore rosa o bianche, ti suggerisco la Rosa gallica, quella canina o damascena, per ottenere 200 milligrammi di prodotto. In un contenitore, fai la divisione tra petali e resto del fiore ed evita di bagnarli fino al momento dell'infusione. Cerca di utilizzare i petali più belli, quelli senza macchie o segni di malattie. Usa un canovaccio di lino per togliere dai petali ogni eventuale residuo di polvere, ragnetti o piccoli animali.

47

Versa in un tegame 260 milligrammi di acqua distillata e portala ad ebollizione a fuoco basso. Quando inizierà a bollire rovesciaci i petali di rosa, poco alla volta, girandoli con delicatezza ricorrendo all'uso di un cucchiaio di legno. Non appena il liquido riprenderà la bollitura, spegni, metti il coperchio alla pentola e lascia in infusione per almeno 4 ore. Il contenitore che adopererai per la conservazione deve essere una bottiglia di colore scuro, capiente quanto basta, per evitare si formi troppa aria all'interno del preparato.

Continua la lettura
57

In un tegame capiente, immergi la bottiglia in abbondante acqua e porta ad ebollizione. Fai scottare la bottiglia per almeno tre minuti, poi chiudi il gas ed immergi anche il tappo di sughero. Solleva il recipiente dopo 3 minuti e fallo raffreddare capovolto per circa 5 minuti. Adesso devi filtrare i petali con un colino a buchi piccoli e fai confluire il liquido nel contenitore. Quando lo avrai riempito, metti il tappo di sughero e conserva in frigorifero per tutto il tempo che desideri.

67

L'acqua di rosa ti sarà utile sia per purificare che detergere la pelle del tuo volto e del tuo decolleté. Non dimenticarti che è anche un valido aiuto contro il prurito del cuoio capelluto. In questo ultimo caso, dovrai passare un batuffolo di cotone, precedentemente imbevuto di acqua di rose tiepida o fredda, strofinandolo delicatamente sulla parte infiammata.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere in frigo sempre, usato freddo è più efficace.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Fare In Casa Lo Struccante Bifasico

Lo struccante bifasico è un prodotto cosmetico in grado di debellare anche il mascara waterproof più resistente e con una sola passata. Questo effetto è garantito grazie alle due fasi che costituiscono il detergente: la prima a base di acqua e la seconda...
Cura del Corpo

Come preparare un tonico viso-corpo allo zenzero

La bellezza della propria pelle è un elemento fondamentale per ogni donna, in quanto le sue caratteristiche sono fra le prime che saltano all'occhio di chi ci osserva. Per tale ragione essa è una parte del proprio corpo che richiede cura ed attenzione...
Prodotti di Bellezza

5 maschere di bellezza per attenuare la stanchezza

Il nostro viso svela non solo il nostro stato d'animo ma anche la nostra condizione psicofisica. Proprio per questo basta un periodo di stress, un momento di stanchezza generalizzata o alcuni giorni di cattivo riposo per apparire molto più stanche: le...
Prodotti di Bellezza

Come fare l'aqua di rosa senza prodotti chimici

L'acqua di rose è un profumo molto tradizionale e delicato che da sempre ricorda la femminilità. In commercio si possono trovare numerosi prodotti al profumo di rose, dal classico tonico a delle creme idratanti. Ad ogni modo è possibile preparare un'acqua...
Prodotti di Bellezza

Come Contrastare La Cellulite Con L'Equiseto

L'equiseto è una pianta diffusa in tutta la zona mediterranea e che possiede molte proprietà benefiche. Si trova facilmente in erboristeria sottoforma di tisane, tinture, capsule e prodotti cosmetici. In questa guida vi spiegherò le proprietà che...
Prodotti di Bellezza

Come fare un pediluvio con sassi e zenzero

Quando la sera rientri stanco dal lavoro la cosa migliore da fare è una bella doccia calda per sciogliere i nervi e la tensione scrollando di dosso lo stress accumulato durante la giornata. Poiché i piedi spesso stanno rinchiusi in scarpe antinfortunistiche...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un profumo personalizzato

La guida che verrà impostata si occuperà di profumi. A tutti noi ci sarà capitato, almeno una volta, di non riuscire a decidere qualche profumo comprarci, stando diverso tempo in giro nelle profumerie, senza riuscire a trovare qualcosa che ci piacesse...
Accessori

Come scegliere un anello di fidanzamento con diamante

Scegliere un anello di fidanzamento con diamante, è questo che oggi vi aiuterò a fare. Sembra un'impresa impossibile perché i dettagli da considerare e mettere in conto sono davvero tanti. Te ne accorgerai leggendo i prossimi passi ma quando avrai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.