Come preparare la pelle al Make-up

Tramite: O2O 31/03/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il trucco risalta la tua naturale bellezza, camuffa qualche piccola imperfezione e regala un aspetto radioso. Per mantenerlo perfetto ed intatto nell'arco della giornata, segui alcuni semplici accorgimenti. Non bastano, infatti, una buona stesura del make-up o prodotti di alta qualità. Devi preparare adeguatamente il viso al maquillage, con una corretta pulizia ed idratazione. In tal senso, andrai a correggere ed uniformare la pelle. Un'epidermide trascurata non assorbirà perfettamente il fondotinta o la cipria. Ecco quindi come procedere.

26

Occorrente

  • latte detergente
  • tonico o acqua di rose
  • veline
  • panno in microfibra o scrub
  • crema idratante
36

Pulizia del viso

Per preparare la pelle al make-up, al mattino pulisci a fondo il tuo viso. In tal senso, utilizza del latte detergente ed un buon tonico. Inoltre, due volte a settimana, fai uno scrub con una crema apposita. Alcune maschere sono economiche ed efficaci, tuttavia contengono sostanze chimiche. Per ovviare al problema, consulta internet e le tante ricette naturali disponibili. Dopo la normale detersione, applica una buona crema idratante adatta alla tua epidermide. In tal senso, la pelle si distenderà e verrà nutrita in profondità. Inoltre, il prodotto crea uno strato protettivo per accogliere il make-up ed evita l'ostruzione dei pori.

46

Crema idratante

Una corretta idratazione è la base di un make. Up duraturo e perfetto. Se hai la pelle grassa, utilizza una crema sebo-regolatrice. In questo modo, controllerai la produzione di sebo nella classica zona "T". Per la pelle secca invece, o con rossori, opta per un prodotto leggermente nutriente e calmante. Prediligi le emulsioni più leggere e confortevoli. Alcuni nuovi sieri regalano un effetto lifting immediato e ridefiniscono i contorni del viso. Riducono gli inestetismi e si usano da soli oppure in combinazione con le creme da giorno. Completa la pulizia della pelle con una lozione tonica: ottima la vecchia ricetta dell'acqua di rose, efficace e poco costosa.

Continua la lettura
56

Primer

Per preparare adeguatamente la pelle del viso al make-up, utilizza un primer. Il prodotto, in stick o liquido, perfeziona l'epidermide ed uniforma il colorito. Si insinua anche nelle rughe più sottili e le riempie. Copre eventuali rossori o discromie e rende la pelle liscia e setosa. Inoltre, il primer crea una base per un make-up resistente tutto il giorno. A questo punto, dedicati al tuo maquillage. Non esagerare, per non ricadere nell'effetto mascherone. Dosa bene il fondotinta, la cipria, gli ombretti e le matite. Per il benessere della tua pelle, impiega sempre prodotti di alta qualità. Controlla periodicamente la scadenza e le possibili alterazioni dei tuoi trucchi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preferibilmente evita le salviette struccanti, in genere sono troppo aggressive
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

5 regole per il make up over 40

Un bel make up, se ben pensato ed eseguito, può davvero migliorare l'aspetto di una donna in modo considerevole. Le regole nel mondo del make up sono tante e diverse a seconda di diversi fattori come ad esempio i colori di pelle, occhi e capelli, lo...
Make Up

Come usare la crema idratante come base make-up

Applicare una crema base prima del make up rappresenta un'azione che è sempre indispensabile compiere per preparare adeguatamente la pelle del viso al trucco. Ogni donna dovrebbe prestare la massima attenzione in questo senso nello scegliere i prodotti...
Make Up

Come realizzare un make up da pin-up

Avete mai visto quei poster in cui appaiono delle belle ragazze con le gonne a pois e le bandane in testa? Sono le immagini delle pin-up anni Cinquanta che conservano sempre un certo fascino. Oggi si organizzano molte feste a tema e questi favolosi anni...
Make Up

Come fare un make up luminoso

Soprattutto in estate, ma anche alle feste, può essere una buona idea quella di sfoggiare un make up luminoso che ben si adatti all'occasione d'uso. Molto spesso, però, le donne non procedono nella realizzazione di questo tipo di make up poiché lo...
Make Up

Il make-up perfetto per l'estate

Il make-up perfetto per l'estate dovrà senza dubbio essere colorato e fresco però, bisogna prestare attenzione particolare al fissaggio, a causa delle temperature alte. Se volete evitare tale inconveniente, saranno sufficienti particolari semplici e...
Make Up

Come realizzare un make-up stile zombie

Halloween è alle porte e i preparativi fervono. Per esaltare il tema, un make-up stile zombie è perfetto. I materiali che servono per poterlo realizzare sono semplici ed alla portata di tutti. Inoltre, con un minimo di manualità, il risultato si rivelerà...
Make Up

Come mimetizzare le lentiggini col make up

Per molte donne le lentiggini sul viso sono una caratteristica della pelle assolutamente da mostrare, per altre invece, questo inestetismo, si presenta come una sorta di seccatura.Se siete arrivate su questa guida, evidentemente nemmeno a voi piacciono...
Make Up

Come fare una base make up naturale ma coprente

Prendersi cura del proprio aspetto è un atto molto importante per tante persone. Non si tratta semplicemente di allinearsi ad alcune pressioni esterne. Viviamo certamente in un mondo che tiene in grande considerazione l'immagine. Ma non trascurare il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.