Come preparare la maschera alla menta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

È importante curare costantemente la propria pelle, attraverso i giusti trattamenti ed utilizzando i prodotti adatti, per far si che essa rimanga sempre in forma smagliante, giovane ed elastica. Per ottenere questi risultati, si può ricorrere a due rimedi: il primo consiste nell'acquistare prodotti specifici per la cura della pelle, ma che inevitabilmente contengono sostanze non del tutto naturali ed agenti chimici; il secondo consiste nell'utilizzare ingredienti del tutto naturali, provenienti da piante ed oli. In particolare in questa guida, si vedrà come preparare una maschera per il viso alla menta ed ottenere buoni risultati.

26

Occorrente

  • Menta fresca: qualche rametto
  • Prezzemolo: un ciuffo
  • Latte: un bicchierino
  • Un contenitore in vetro con coperchio
  • un tegame
  • Argilla verde: un cucchiaio
36

Per prima cosa procurarsi gli ingredienti, che devono freschi e appena raccolti. Iniziare a lavare le erbe per togliere le impurità, poi metterle all'interno di un contenitore e far scorrere l'acqua per lavarle. Dopodiché eliminare l'acqua in eccesso e metterle all'interno di uno strofinaccio in cotone.

46

Togliere le foglie sia della menta che del prezzemolo, e frullarle fino ad avere una poltiglia. Aggiungere un cucchiaio di argilla verde continuando a frullare. Mettere un tegame sul fuoco dove versare un bicchierino di latte senza farlo bollire. Dopo qualche istante accertarsi che il latte sia caldo e versare le erbe frullate insieme all'argilla. Con un cucchiaio di legno mescolare per non far attaccare gli ingredienti. Dopo qualche minuto, spegnere il fuoco e lasciare il composto raffreddare naturalmente.

Continua la lettura
56

Se l'operazione è stata svolta nella maniera corretta, a fine cottura si otterrà una pasta piuttosto consistente. Nel caso sia troppo liquida, si può aggiungere un altro po' di argilla, al contrario se è troppo densa, basterà un goccio di acqua tiepida. Versare ora la crema all'interno di un vasetto di vetro pulito con cura in precedenza, chiuderlo e metterlo a riposare all'interno del frigorifero per almeno dodici ore prima di usarlo. Questa maschera è indicata per tutti i tipi di pelle, ma si rende molto utile nel caso in cui la pelle del viso sia particolarmente irritata. Per l'utilizzo sarà sufficiente applicarla sul viso precedentemente pulito, lasciarla in posizione per circa quindici minuti e risciacquare con acqua fresca. Essendo questa maschera a base del tutto naturale, potrà essere usata più volte alla settimana. Una raccomandazione è quella di non usare erbe essiccate, in quanto sono povere di oli essenziali indispensabili per la salute della pelle.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per realizzare questa maschera è possibile utilizzare qualsiasi tipo di menta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come preparare una maschera nutriente all'henné

La salute dei capelli di una donna è molto importante poiché una chioma in salute, idratata e costantemente nutrita è anche una chioma luminosa, brillante, resistente e femminile. Per avere i capelli sempre belli e luminosi, dunque, è importante curarli...
Capelli

Come preparare una maschera per capelli al cacao

Se state pensando a come si può realizzare una maschera per capelli comodamente da casa, con pochi ingredienti ed abbastanza economici, vi diciamo che ci sono varie possibilità a disposizione. Leggendo questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo...
Capelli

Come preparare una maschera per i capelli tinti

La tintura per qualsiasi donna, è una vera condanna, perché causa l'indebolimento del cuoio capelluto, rendendoli opachi. Per evitare di andare dal vostro parrucchiere, aspettando ore di attesa e spendendo cifre spropositate per curare i vostri capelli,...
Capelli

Come preparare una maschera idratante e lucidante per capelli

Alcuni dei problemi più comuni per i capelli femminili sono la perdita di lucentezza, la tendenza a sfibrarsi e a diventare fragili. I capelli sono infatti i primi a risentire dello stress, di una alimentazione sbagliata o povera di vitamine. A questi...
Capelli

Come preparare una maschera per capelli opachi

I capelli necessitano di varie attenzioni, per poter essere sempre lucidi e ben nutriti; in commercio esistono diversi tipi di prodotti ognuno dei quali è adatto al proprio tipo di capello. Per i capelli secchi sono consigliati prodotti che presentano...
Capelli

Come preparare una maschera per capelli chiari

Se pensavate di poter schiarire i vostri capelli soltanto in un salone di bellezza, allora vi sbagliavate di grosso! Grazie alle maschere fai da te, infatti, è possibile illuminare la propria chioma utilizzando soltanto prodotti naturali ed economici....
Capelli

Come preparare una maschera per i capelli al ghassoul

Il ghassoul è un'argilla saponifera del Marocco che può essere utilizzata per lavare i capelli ma è ottima anche per la pelle. Per le persone con problema di capelli grassi può andare bene perché è un prodotto naturale e delicato che rinforza e...
Capelli

Come fare un impacco per capelli alla menta

I capelli sono la parte più importante e curata di ogni donna, e prendersene cura è un loro cruccio. Ogni giorno infatti spendono soldi alla ricerca prodotti naturali e non nocivi con i quali curarli. Smog, stress e agenti atmosferici sono i principali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.