Come preparare la lacca per capelli normali al profumo di violetta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sei stanca della solita lacca da profumeria, piena di siliconi e di sostanze che non fanno altro che rovinare i tuoi capelli e che, col trascorrere di una sola giornata, ti causa prurito e ti ricopre la cute di forfora? Se è così allora non ti resta altro da fare che leggere i passaggi successivi di questa guida, perché ora ti spiegherò come è possibile andare a preparare una lacca casalinga (per capelli normali) al profumo di violetta! Una volta che avrai imparato il procedimento, potrai realizzarne quante ne vorrai, con tutte le profumazioni che preferisci, e il bello è che saranno tutte assolutamente naturali, non dannose per la tua chioma!

26

Occorrente

  • 150 ml di acqua distillata
  • 1 arancia
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 2 gocce di olio essenziale di viola
36

Innanzitutto disponi sul tuo piano di lavoro tutti gli ingredienti, in modo tale da averli subito a portata di mano. Ti occorreranno un'arancia, 150 ml di acqua distillata, 1 cucchiaio di zucchero semolato, l'olio essenziale di viola, un colino a trama fitta, un contenitore spray (provvisto di spruzzino), un cucchiaio. A questo punto sei pronta per iniziare a realizzare la tua lacca! Come prima cosa prendi l'arancia e lavala per bene, quindi procedi andando a eliminare la buccia, tagliando solo la scorza arancione, che terrai da parte, e spremi bene il succo. Adesso prendi un pentolino e mettici dentro il succo di arancia e i 150 ml di acqua. Aggiungi anche il cucchiaio di zucchero semolato e le due gocce di olio essenziale di violetta. Ora lascia bollire il composto per circa un minuto a fuoco lento e, infine, spegni il fuoco. Quello che dovrai fare ora è far colare il liquido, con l'aiuto di un colino a maglie fitte, e versare il liquido all'interno di un barattolo che tapperai ermeticamente dopo aver aggiunto le profumatissime scorzette di arancia che avevi messo da parte.

46

Ora dovrai lasciare che il composto si intiepidisca e, infine, ricordati di tenerlo in frigorifero per un paio di giorni. Quando sarà pronto e raffreddato a sufficienza, dovrai andare a eliminare le scorzette di arancia (che intanto avranno profumato il tuo composto con un gradevolissimo aroma agrumato!), e versare il liquido all'interno di un contenitore spray. Prima di spruzzare il composto sui capelli, non dimenticare di agitarlo per bene.

Continua la lettura
56

La tua favolosa e naturalissima lacca alla violetta (e con delicato profumo di arancia) adesso è finalmente pronta, e potrai utilizzarla tutte le volte che vorrai! Non dimenticare che, trattandosi di un prodotto completamente naturale, realizzato in casa senza additivi chimici e conservanti, non potrà durare per sempre! È per questo che conviene prepararne sempre in moderate quantità. D'altra parte, preparare questa lacca è così semplice e veloce che ne vale la pena e potrai farlo tutte le volte che vorrai per averla sempre a disposizione! Ricordati, quindi, di conservare il tuo flacone di lacca spray per non più di due settimane, tre se lo mantieni nel tuo frigorifero tra un utilizzo e l'altro! Buon divertimento con le tue acconciature!

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come usare la lacca per capelli

Tutte le persone sia di sesso femminile che di sesso maschile usano la lacca per capelli. È considerato un prodotto indispensabile dal 90% delle persone. La lacca serve per far fissare un'acconciatura, un movimento oppure tutta la chioma per il più...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un profumo per capelli

Odorare i capelli,  rimanda subito all'immaginario di donne di altre epoche che erano solite coronare i loro capelli con ghirlande floreali profumate. Ma in inverno non c'erano fiori, quindi usavano farsi regalare dei profumi su base oleosa che potessero...
Prodotti di Bellezza

Come preparare il profumo alla fresia

In questa guida verrà indicato un metodo che vi permetterà di preparare il profumo alla fresia. Quest'ultima viene coltivata da sempre sia per il suo fiore stupendo, ma anche per il suo intenso profumo. La fresia è una pianta erbacea perenne appartenente...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un profumo con oli essenziali

Il profumo poi deve esaltare la persona, deve dargli quel tocco in più che renda la persona riconoscibile. Per tale motivo deve rispecchiare la personalità di chi lo "indossa" come un vestito che deve avere la giusta misura. È possibile comunque preparare...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un profumo maschile in casa

Oggigiorno, passando davanti ad una profumeria, possiamo ammirare flaconi di profumo ed annusare profumazioni e fragranze di ogni tipo. Se pensate che solo le donne siano vanitose, vi sbagliate; infatti si è assistito, soprattutto negli ultimi anni,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare in casa un profumo ai fiori

Colorati, allegri, belli e soprattutto profumati. Stiamo parlando dei fiori, che oltre ad ornare parchi, giardini o le nostre case, vengono utilizzati per scopi non ornamentali. Uno di questi utilizzi prevede la preparazione di un gradevole profumo, adatto...
Prodotti di Bellezza

Come preparare il profumo al bergamotto

La composizione dei profumi disponibili in commercio è basata prettamente sull'impiego di alcol nel quale sono state disciolte delle essenze. L'industria dei profumi è molto variegata e sono numerosissime le case produttrici che mettono a disposizione...
Prodotti di Bellezza

Come preparare la lozione rivitalizzante per i capelli

Per far apparire i nostri capelli sempre belli, lucidi e ordinati, molto spesso siamo costretti ad utilizzare dei prodotti (lacca, gel, cera, schiuma, olio) che, a lungo andare, possono produrre l'effetto contrario. Infatti, la maggior parte delle persone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.